29 Aprile 2016
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato


    » 29/02/2012, 00.00

    VATICANO-ITALIA

    Benedetto XVI a Milano per l'Incontro mondiale delle Famiglie



    Il papa sarà nella diocesi che ospita la settima edizione dell’evento dal 1 giugno fino alla chiusura, domenica 3 giugno. Si prevedono cento delegazioni da tutto il mondo, e oltre un milione di fedeli alla messa conclusiva.

    Milano (AsiaNews) - Benedetto XVI sarà a Milano per tre giorni, da venerdì 1 giugno a domenica 3 giugno per partecipare alla settima edizione dell' Incontro mondiale delle famiglie che si svolgerà dal 30 maggio al 3 giugno 2012. L'annuncio è stato dato dall'arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola: "Una visita di tre giorni è un evento dal carattere straordinario, eccezionale per un viaggio in Italia. Il Papa ha desiderio di incontrare Milano, e a ventisette anni dalla visita del predecessore Giovanni Paolo II ci fa questo dono: un dono alla città di Milano e alle chiese lombarde", ha dichiarato il porporato.

    Benedetto XVI arriverà alle 17 del 1 giugno all'aeroporto di Linate. Alle 17.30 sarà in piazza Duomo per incontrare la cittadinanza. Alle 19.15 sarà al Teatro alla Scala, per assistere a un concerto in suo onore diretto da Daniel Baremboim. La mattina del 2 giugno Benedetto XVI sarà presente alle Lodi, in cattedrale, con i sacerdoti, i religiosi e le religiose della diocesi; alle 11 sarà allo stadio Meazza per l'incontro con i cresimandi. Nel pomeriggio, alle 17, in arcivescovado, incontrerà le autorità civili. In serata il Papa sarà all'aeroporto di Bresso, nell'area del parco Nord di Milano, per la "Festa delle testimonianze", che dovrebbe raccogliere circa 300mila partecipanti. In quell'occasione verrò intronizzata la nuova icona della Sacra Famiglia. Domenica 3 giugno, sempre a Bresso, la messa conclusiva della manifestazione, con la partecipazione prevista di circa un milione di persone da tutto il mondo. Ecco il link relativo all'evento: www.family2012.com.

    L'incontro mondiale delle Famiglie sarà aperto da un Congresso internazionale teologico pastorale, che si svolgerà non solo a Milano ma anche in alte diocesi e città lombarde. Ci saranno 111 relatori provenienti da 27 Paesi, con cinquemila partecipanti, dal 30 maggio al 1 giugno. La sessione plenaria si terrà il 30 maggio a Fiera Milano City. Per preparare l'appuntamento il Pontificio consiglio per la famiglia e la diocesi di Milano hanno preparato un cammino di dieci catechesi, disponibili in sette traduzioni ufficiali (italiano, inglese, spagnolo, francese, tedesco, portoghese e polacco) e in quattro altre versioni (arabo, ungherese, rumeno, e a breve anche in russo). Hanno per titolo il tema stesso dell'incontro: "La famiglia: il lavoro e la festa". "Un sussidio prezioso che può essere utilizzato direttamente nelle comunità ecclesiali e nelle famiglie" ha dichiarato il card. Ennio Antonelli, presidente del Pontificio consiglio per la famiglia. Dieci catechesi bibliche, corredate da testi del magistero, suddivise in tre gruppi introdotti da immagini artistiche che visualizzano i principali contenuti. Le catechesi sono introdotte da una prima sullo stile della vita familiare (1) e articolate in tre gruppi, riguardanti in sequenza la famiglia (2- 4), il lavoro (5-7) e la festa (8-10. I testi sono rivolti alle famiglie e ai gruppi famiglia, agli animatori, ai familiari, ai responsabili delle associazioni, movimenti religiosi e aggregazioni ecclesiali, ai diaconi, sacerdoti e vescovi

    Qualche numero, provvisorio. Fino ad oggi si sono offerti 2600 volontari (ne saranno necessari altri 2400). 66 i cardinali iscritti, 84 delegazioni provenienti dall'Italia, e 45 dal resto del mondo, destinate però a giungere a oltre cento. Per aiutare le famiglie provienienti dai Paesi più poveri è stata attivata una raccolta di fondi. 

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    27/09/2015 USA – VATICANO
    Papa negli Usa: Senza la famiglia, la Chiesa non esisterebbe. Dio piange per i delitti della pedofilia
    Francesco incontra i vescovi riuniti a Philadelphia per l’VIII Incontro mondiale delle Famiglie: “Chiediamoci se sappiamo ‘perdere’ tempo con le famiglie. Sappiamo stare con loro, condividere le loro difficoltà e le loro gioie?”. Non vanno condannate le nuove generazioni, cresciute con valori distorti: “Come pastori, dobbiamo invece invitare i giovani a essere audaci nella scelta del matrimonio e della famiglia”. Prima dell'incontro, il papa con alcune vittime della pedofilia: "I colpevoli renderanno conto".

    11/01/2009 VATICANO
    Il Papa in videoconferenza con Città del Messico all’Incontro mondiale delle famiglie
    Benedetto XVI vuole “partecipare” anche da Roma all’appuntamento, sebbene abbia già scelto il card. Bertone come suo legato. Il papa invita tutti a pregare per l’Incontro, alla sua 4a edizione.

    06/05/2012 VATICANO
    Papa: Rimanere uniti a Gesù: senza di Lui non possiamo far nulla. L'appuntamento di Milano
    Al Regina Caeli, Benedetto XVI spiega la parabola della vite e dei tralci ed esorta alla preghiera ai sacramenti e alla carità perché "ogni nostra azione abbia in Lui il suo inizio e in Lui il suo compimento". L'annuncio che dall'1 al 3 giugno prossimi egli sarà a Milano per partecipare al VII Incontro mondiale delle famiglie.

    01/04/2012 VATICANO
    Papa: Inizia la Settimana Santa. Domandiamoci chi è per noi Gesù di Nazaret
    Benedetto XVI celebra il rito della Domenica delle Palme, che dà inizio alla Settimana Santa, che coincide con la 27ma Giornata mondiale della gioventù. Ricevere da Cristo "lo sguardo della benedizione: uno sguardo sapiente e amorevole, capace di cogliere la bellezza del mondo e di compatirne la fragilità", perché Dio non prova "disgusto" per nessuna delle cose che ha creato. Ai giovani: la Domenica delle Palme è "il giorno della decisione, la decisione di accogliere il Signore e di seguirlo fino in fondo", come ha fatto S. Chiara, della quale si celebra gli 800 anni della sua conversione e consacrazione. "Lode", "ringraziamento" e "preghiera" per "stare in comunione profonda d'amore con Cristo che soffre, muore e risorge per noi". Un “saluto speciale” ai Comitati per la GMG di Madrid e di Rio de Janeiro.

    30/09/2015 VIETNAM
    Cattolici vietnamiti a Philadelphia: Vedere papa Francesco ha rafforzato la nostra fede
    Alla messa conclusiva della Giornata mondiale delle famiglie hanno partecipato migliaia di cattolici vietnamiti: “Vogliamo portare a casa lo spirito della Giornata e comunicarlo a tutti nostri fratelli che non sono potuti venire”. “La Chiesa del Vietnam ha un posto in quella universale”.



    In evidenza

    VATICANO
    Papa Francesco ai giovani: L’amore “concreto”, non da telenovela, è la carta d’identità dei cristiani



    Nel Giubileo dei ragazzi e ragazze, papa Francesco pronuncia un’omelia fatta di domande e risposte ai 70mila presenti.  I grandi ideali dell’amore come dono di sé, l’affettività come “voler bene senza possedere”; la libertà come “dono di poter scegliere il bene”. “Guai a un giovane che non osa sognare. Se uno alla vostra età non sogna, se n’è già andato in pensione!”. Le offerte raccolte per l’Ucraina. L’appello per i vescovi e i sacerdoti rapiti in Siria.


    IRAN
    La strana alleanza fra gli Stati Uniti e i fondamentalisti iraniani

    Bernardo Cervellera

    Washington blocca ancora l’uso del dollaro nelle transazioni bancarie, fermando i nuovi contratti economici stabiliti dopo l’accordo sul nucleare. Gli Usa sembrano dare man forte a Khamenei e alle guardie della rivoluzione, che vogliono affossare l’accordo per mantenere il potere. La popolazione sopravvive con i doppi e tripli lavori. L’Iran instabile e bellicoso accresce la vendita di armi. Il reportage.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®