14/06/2018, 13.21
INDONESIA

Canis Choir, il coro di seminaristi per le vocazioni sacerdotali (Foto)

di Mathias Hariyadi

Il gruppo è formato da 51 studenti del più antico seminario d’Indonesia. Le prime esibizioni hanno avuto luogo a Magelang con il coinvolgimento degli studenti universitari locali. Tutto esaurito ai concerti di Yogyakarta e Jakarta. Il responsabile del progetto: “I mesi di prove serviti a costruire le capacità comunicative dei futuri sacerdoti”.

Jakarta (AsiaNews) – La promozione delle vocazioni sacerdotali tra i giovani indonesiani attraverso le esibizioni di un coro di seminaristi: è l’iniziativa del seminario minore Mertoyudan di Magelang (Central Java), centenaria istituzione rinomata per la sua orchestra musicale. Il progetto, che ha coinvolto 51 studenti, ha richiesto sette mesi di preparazione ed ha riscosso grande successo tra i cattolici di Magelang, Yogyakarta e Jakarta.

Nel 2014, in occasione delle celebrazioni 100mo anniversario di fondazione, il seminario si era interrogato su come contrastare il calo delle vocazioni e ravvivare la propria presenza nella società. A distanza di quattro anni, ha preso forma l’idea di fondare un gruppo vocale. Sostenuto dai prefetti e dal rettore del seminario, p. TB Ganhi Sj, l’ex studente Jay Wijayanto ha ricevuto l’incarico di formare il Canis Choir. Il nome del coro è un tributo a San Pietro Canisio, patrono dell’istituto. Esso è il più antico seminario del Paese e al momento ospita circa 250 studenti.

Dopo mesi di prove, le prime esibizioni hanno avuto luogo a Magelang con il coinvolgimento degli studenti universitari locali. In seguito, il Canis Choir ha dato sfoggio delle proprie capacità a Yogyakarta: prima in una messa della parrocchia di Sant’Antonio da Padova a Kotabaru e poi presso la Sanata Dharma University, dove la risposta del pubblico è stata sorprendente. Lo scorso 5 giugno, sono stati venduti tutti i 1.200 biglietti messi a disposizione.

Confortati dal successo, tra l’8 e l’11 giugno i seminaristi si sono esibiti presso la parrocchia di San Tommaso apostolo di Bojong Indah, la chiesa di San Giovanni evangelista, quella di Santo Stefano ed infine la cattedrale. Anche i due concerti tenuti l’ultimo giorno nell’Usmar Ismail Concert Hall di South Jakarta hanno registrato il tutto esaurito.

Jay “Jagger” Wijayanto spiega ad AsiaNews che per il successo dell’iniziativa del Canis Choir sono stati fondamentali i mesi di prove. Questi sono stati per i seminaristi un’occasione per sviluppare qualità personali e confrontarsi con persone di età, professioni e contesti sociali differenti. “In seminario, gli studenti si rapportano soprattutto con colleghi, insegnanti e sacerdoti – afferma – È raro che qualcuno ‘del mondo esterno’ entri a far parte delle loro vite. Il progetto ha creato lo spazio ed il tempo per conoscere nuove realtà. In quanto futuri sacerdoti, i seminaristi dovranno misurarsi con la diversità e le sfide che ne conseguono. I sette mesi di preparazione sono serviti a questo: a costruire le loro capacità di comunicare con gli altri”.

Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Canis Choir, seminaristi in concerto
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Papa: cresca nei cristiani la coscienza di essere tutti missionari
05/05/2007
Sorong, la diocesi celebra i 70 anni della cattedrale con due ordinazioni sacerdotali
05/12/2017 12:10
Jakarta, i vescovi lanciano una raccolta fondi per sostenere migliaia di seminaristi
11/11/2014
Formazione sacerdotale, da mons. Chương un grazie a Santa Sede e Pom
24/04/2018 09:27
La Chiesa filippina per una migliore formazione dei seminaristi
23/01/2018 12:28