23/08/2012, 00.00
INDIA – TAIWAN - VATICANO

Card. Gracias: Preghiamo per il card. Paul Shan, servitore intenso e generoso della Chiesa

Card. Oswald Gracias
L’arcivescovo di Mumbai ricorda il porporato, morto ieri a Taipei. L’impegno per riconciliare la Chiesa in Cina e la completa dedizione alla missione evangelizzatrice. Il card. Paul Shan Khu-Hsi, sj, era vescovo emerito di Kaohsiung.

Mumbai (AsiaNews) - Si è spento ieri a Taipei il card. Paul Shan Khu-Hsi, sj, vescovo emerito di Kaohsiung, per una polmonite. (v. 22/08/2012 "È morto il card. Paul Shan, grande evangelizzatore e costruttore di unità per la Chiesa in Cina"). La missione del porporato per riconciliare la Chiesa in Cina e portare la parola di Dio non si è mai fermata, neanche di fronte al cancro contro cui lottava dal 2006. Ad AsiaNews, il card. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai e segretario generale della Federazione delle conferenze episcopali asiatiche (Fabc), ricorda il card. Shan, "uomo che ha servito la Chiesa in modo intenso e generoso", una "guida che infondeva fiducia".

Ho appreso con tristezza della morte del card. Paul Shan Kuo-Hsi, porgo le mie più sentite condoglianze e preghiere.

La Fabc prega per l'anima del cardinale, perché il Signore conceda la pace a un uomo che ha servito la Chiesa in modo così intenso e generoso, ed era dedicato alla missione evangelizzatrice.

L'impegno del card. Paul Shan Kuo-Hsi per la Chiesa in Cina è stato straordinario, ha servito la Chiesa con gioia e dedizione. Egli era considerato una guida che infondeva fiducia. Egli conosceva lo spirito della Chiesa, e ne è stato un buon amministratore.

Ho incontrato il card. Paul Shan in diverse occasioni e abbiamo parlato a lungo della Chiesa in Cina, di Taiwan e del suo impegno per migliorare i rapporti tra le due Chiese.

Il Cardinale era impegnato in modo attivo nelle questioni affrontate dalla Fabc, e vi ha contribuito in molte situazioni.

La morte del card. Shan è un'immensa perdita per la Chiesa in Asia. Ora abbiamo un potente intercessore in cielo. 

 

Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
E' morto il card. Paul Shan, grande evangelizzatore e costruttore di unità per la Chiesa in Cina
22/08/2012
Chiayi, la settima Giornata della gioventù e l'eredità del card. Shan
30/08/2012
Card. Zen: Un ricordo del card. Paul Shan, fratello, maestro e ora protettore dal Cielo
27/08/2012
Card. Gracias: I giovani e i laici, per la nuova evangelizzazione
20/09/2012
Il card. Tomko, inviato del papa alle celebrazioni dei 150 anni di evangelizzazione di Taiwan
21/11/2009