15/12/2017, 13.03
SRI LANKA
Invia ad un amico

Colombo, l’albero di Natale più alto del mondo ‘simbolo di unità’

di Melani Manel Perera

Il progetto di un gruppo buddista premiato con il Guinness World Record. L’albero artificiale misura 72,1 metri ed è costato quasi 61mila euro. Primo ministro: “Lo Sri Lanka è a maggioranza buddista, ma tutte le religioni sono rispettate”.

Colombo (AsiaNews) – L’albero di Natale costruito lo scorso anno nella zona di Galle Face Garden di Colombo è stato inserito nel Guinness World Record come albero artificiale più alto al mondo. Il 13 dicembre Arjuna Ranatunga, ministro dei porti e della pesca e tra i maggiori sponsor dell’iniziativa, ha consegnato il certificato a Ranil Wickremasinghe, premier dello Sri Lanka. Quest’ultimo a sua volta ha ringraziato “tutte le persone, a prescindere dalle differenze religiose, che hanno reso possibile la creazione dell’albero di Natale più alto del mondo. Esso svetta come simbolo di pace e unità”.

Lo scorso anno l’edificazione dell’albero, alto 72,1 metri, è stata accompagnata da numerose polemiche, soprattutto da parte dei vertici della Chiesa cattolica locale, che lo hanno definito uno spreco di soldi. Esso era sponsorizzato da un gruppo di buddisti, capitanati dalla Foundation of Social Services del ministro Ranatunga, ex capitano della squadra di cricket dello Sri Lanka.

Durante la cerimonia di consegna del primato, il primo ministro Wickremasinghe ha sottolineato che “sebbene lo Sri Lanka sia un Paese a maggioranza buddista, esso ha mostrato al mondo che tutte le religioni sono rispettate alla stessa maniera”. Poi ha elogiato il gruppo di costruttori, per il loro “lavoro instancabile e l’impegno a stabilire questo record mondiale”.

La struttura è stata accesa il 23 dicembre 2016 e ha illuminato la capitale fino al 31 dicembre. Lo scheletro dell’albero era formato da un intreccio di cavi di ferro, rivestiti di corteccia e pigne naturali. Il progetto è costato 11 milioni di rupie [quasi 61mila euro, ndr]. Il suo ideatore, Mahinda Nanayakkara, buddista, afferma con soddisfazione ad AsiaNews: “Sono contento di aver portato il nome del mio Paese nel libro del Guinness World Record, grazie alla mia capacità d’innovazione e allo spirito di gruppo”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Colombo: “acceso” l’albero di Natale più alto al mondo, insieme a buddisti e musulmani (Video)
02/01/2017 16:02
Kyoto, è morto a 116 anni l’uomo più vecchio del mondo
12/06/2013
Monaragala: la messa sotto l’albero di tamarindo
10/04/2019 13:27
Sri Lanka, buddisti distruggono una chiesa cristiana. I fedeli continuano a pregare sotto un albero
14/01/2017 09:10
Corea, un segno di pace: l’enorme albero di Natale al confine con il Nord “non verrà acceso”
23/12/2015