03/07/2019, 09.46
HONG KONG – CINA
Invia ad un amico

Hong Kong, i leader religiosi: Torni la calma fra giovani e governo

Il “Colloquio dei sei leader religiosi” del Territorio invita la popolazione a “resistere” davanti a qualsiasi atto che possa causare violenze. Allo stesso modo, i rappresentanti religiosi chiedono al governo di rinunciare a commettere azioni che possano “esacerbare” la situazione attuale.

Hong Kong (AsiaNews) – I giovani e i manifestanti scesi in piazza per difendere le libertà costituzionali di Hong Kong “devono resistere davanti alla tentazione di compiere atti che possano causare violenze”. Allo stesso modo, l'esecutivo e la polizia del Territorio “rinuncino a commettere azioni che possano esacerbare ulteriormente gli animi”. È quanto chiedono i rappresentanti delle sei maggiori religioni di Hong Kong in un appello pubblicato in seguito agli scontri e alle manifestazioni dei giorni scorsi.

Il “Colloquio dei sei leader religiosi” del Territorio è un organismo che riunisce i vertici di buddhismo, confucianesimo, islam, cristianesimo protestante, taoismo e cattolicesimo (nel mondo cinese, cattolici e protestanti sono considerati membri di religioni diverse fra loro). Al momento, il rappresentante della Chiesa cattolica è il card. John Tong Hon, vescovo emerito di Hong Kong nominato da papa Francesco Amministratore apostolico della diocesi in attesa di un nuovo presule.

Nel documento, pubblicato soltanto in cantonese, i leader chiedono alla popolazione di “esprimere la propria opinione in maniera pacifica e razionale. Allo stesso tempo chiediamo al governo e a chiunque si opponga a queste manifestazioni di ascoltare l'opinione altrui e comunicare in maniera sincera”.

La situazione dell'ex colonia britannica, avvertono i firmatari, “è già esacerbata. Dobbiamo impegnarci tutti affinché questo clima non venga fomentato in maniera ulteriore”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Leader cristiani: Basta violenze, tornare al dialogo
19/07/2019 10:14
Hong Kong, Carrie Lam ‘affossa’ la legge sull’estradizione. Gli oppositori non si fidano
09/07/2019 09:05
Hong Kong, non si ferma la protesta: sei arresti nella notte
08/07/2019 10:48
Sacerdote di Hong Kong: I giovani rinneghino la violenza
02/07/2019 10:19
Hong Kong, la marcia pacifica (illegale) e gli scontri notturni (Foto e Video)
16/09/2019