28 Luglio 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
invia ad un amico visualizza per la stampa


» 23/07/2010
HONG KONG
Il card. Zen si racconta alla fiera del libro di Hong Kong
di Annie Lam
In un talk-show il il card. Zen parla della sua infanzia in Cina e della sua formazione sacerdotale. Interrogato sullo scandalo dei preti pedofili il prelato dice che la vocazione religiosa richiede una lunga formazione e un impegno costante: “Bisogna essere prudenti e attenti ad approfondire la propria spiritualità”.

Hong Kong (AsiaNews) – Dalla fiera del libro di Hong Kong il card. Joseph Zen,  salesiano e vescovo emerito di Hong Kong, incoraggia i giovani a leggere i libri sulla vita e le figure della Chiesa come don Bosco. Ieri il prelato ha raccontato la sua vita ad “i-talk”, talk-show televisivo cattolico trasmesso nello stand cattolico della fiera, che terminerà il prossimo 27 luglio.    

Durante il programma, seguito da cattolici e non credenti, il card. Zen ha raccontato i suoi viaggi in Africa, Portogallo, Italia, Taiwan e altri Paesi, fatti dopo il pensionamento avvenuto nell’aprile 2009. In questo periodo egli ha anche iniziato a scrivere un blog dove condivide con i giovani l’ esperienza di fede ed esprime opinioni sulla Chiesa in Cina e sulla riforma politica in Hong Kong.

Ricordando il passato da cardinale di Hong Kong, il prelato ha detto che all’epoca leggeva molto giornali come l’Osservatore romano, che lo teneva sempre aggiornato  con i suoi buoni articoli. Il cardinale ha aggiunto che la sua infanzia a Shangai è stata caratterizzata da numerose letture, fatte a casa e a scuola, incentrate sui temi della letteratura cinese come il libro “I tre Regni”. Da giovane egli ha anche avuto l’opportunità di studiare inglese, francese, latino e italiano.

Parlando del libro che contiene tre anni di omelie domenicali, il card. Zen si sente grato per questa esperienza che lo ha portato a scrivere con continuità. “Sono sicuro – ha affermato - che alcuni episodi si ripetono in un periodo così lungo, ma non manca nulla”.

Interrogato sull’argomento degli scandali sessuali dei sacerdoti a Hong Kong, Europa e Stati Uniti, egli ha sottolineato come la vocazione religiosa richieda una lunga formazione e un impegno costante. “Bisogna essere prudenti e attenti ad approfondire la propria spiritualità”, ha affermato il cardinale.

Lo stand cattolico della fiera è stato inaugurato e benedetto il 21 luglio scorso da p. Michael Yeung Ming-cheung, vicario generale di Hong Kong. Per celebrare i 400 anni dalla morte di p. Matteo Ricci, lo stand dispone nuove pubblicazioni e produzioni adio-video sulla vita del missionario. Oltre al card. Zen il programma “i-talk” ha invitato altri 6 sacerdoti e 3 suore che nei prossimi giorni parleranno delle attività della Chiesa e del senso della vita.    


invia ad un amico visualizza per la stampa

Vedi anche
20/05/2010 HONG KONG – CINA – VATICANO
Il Papa al card. Zen: “Dovreste essere al santuario mariano di Sheshan”
di Annie Lam
15/10/2010 HONG KONG – CINA
“Grande gioia” per il card. Zen a Shanghai, per la prima volta dopo 6 anni
di Zhen Yuan
10/10/2012 VATICANO - HONG KONG – CINA
Card. Tong: Evangelizzare è una sfida e un'opportunità, e molti si convertono, anche in Cina
15/10/2010 HONG KONG – CINA
Hong Kong, la Via Crucis per i perseguitati si farà
di Annie Lam
04/02/2010 HONG KONG
La Corte d’appello boccia il ricorso della Chiesa cattolica per la libertà delle scuole
di James Wang

In evidenza
ISRAELE-IRAN
Dopo l’accordo sul nucleare, Israele dovrebbe diventare il miglior alleato dell’Iran
di Uri AvneryE’ la tesi del grande statista e pacifista Uri Avnery, leader del gruppo Gush Shalom, sostenitore della pace fra israeliani e palestinesi. Secondo Avnery, l’Iran desidera solo essere una potenza regionale e del mondo islamico, capace di commerciare con tutti, grazie alla sua raffinata e millenaria esperienza. Di fronte, rivolti al passato, vi sono le monarchie e gli emirati del Golfo. L’Iran può essere un ottimo alleato contro Daesh. Gli abbagli di Netanyahu e dei politici e media israeliani. (Traduzione dall’inglese di AsiaNews).
ASIA
Il Pime in Cina: uomini nuovi in strutture nuove
di Piero GheddoLa missione in Cina è possibile: deve puntare più alla formazione che alle strutture. L’esempio dei martiri antichi e nuovi. Una sintesi commentata della lettera che il Superiore generale del Pime ha mandato ai suoi confratelli, dopo un viaggio in Cina.
EUROPA - ISLAM
Imam di Nîmes: Lo Stato islamico uccide i cristiani, e rischia di eliminare anche l’islam dall’Europa
di Hocine Drouiche*L’islam politico sta diventando un “islam delinquente” che valorizza la menzogna, l’odio, l’inimicizia. I nemici sono i “cristiani” e tutto l’occidente. Ma l’islam ha avuto epoche in cui dialogo, ragione, incontro, assimilazione erano tenuti in grande stima. L’islam guerriero che tanto affascina molti giovani, è frutto di miti e manipolazioni e spinge all’islamofobia. E’ tempo di far nascere e crescere un islam europeo, garante della libertà di coscienza e capace di convivere con cristiani ed ebrei. Risolvere col dialogo il problema palestinese.

Dossier


Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate