08/10/2007, 00.00
SRI LANKA
Invia ad un amico

In 6mila recitano il Rosario per la pace nello Sri Lanka

di Melani Manel Perera
Nella festa della Madonna del Rosario una grande processione a Colombo per chiedere alla Madonna la pace nel Paese. Molti i devoti a Maria, singalesi e tamil, tra loro anche alcuni indù.
Colombo (AsiaNews) – Bambini, adulti, anziani e malati, erano in 6mila ieri a Colombo per partecipare alla processione e al Rosario dedicato alla pace in Sri Lanka. La festa della Madonna del Rosario, 7 ottobre, è stata occasione ancora una volta, per la comunità cattolica, di pregare Maria affinché cessi il conflitto etnico, che da oltre 20 anni insanguina il Paese. La processione è partita ieri nel pomeriggio, dopo una messa celebrata in singalese, tamil e inglese alla parrocchia di Tutti i Santi. L’evento è terminato dopo 5 ore con la benedizione dell’arcivescovo di Colombo, mons. Oswald Gomis.
 
Il tema del rosario è stato “Maria prega per la pace del nostro Paese”. Il principale organizzatore dell’evento, p. Saman Maximus, spiega ad AsiaNews: “L’intento era quello di mostrare il nostro rispetto ed esprimere la nostra gratitudine alla Madonna; solo con la preghiera e nient’altro possiamo sperare di ottenere la pace”. Padre Placidus de Silva, rettore del Collegio S.Tommaso d'Aquino, racconta: “Da 24 anni chiediamo ai nostri fedeli ogni giorno di pregare e recitare il rosario per la pace nel nostro Paese, nelle nostre famiglie e nelle nostre istituzioni”. Rivolgendosi poi ai fedeli il sacerdote ha invitato i partecipanti “non solo a chiedere a Maria di esaudire le nostre preghiere, ma anche ad ascoltare ciò che attraverso di Lei il Signore vuole dirci”.
 
Tra la folla accorsa al grande rosario, anche Pauline Francinal, una donna tamil di 53 anni. Ad AsiaNews racconta la sua devozione alla Madonna: “Il mio amato marito non può camminare, è in cura all’ospedale, e io non sto molto bene; oggi sono qui anche per lui, che pur essendo indù ha una grande fede in Maria”.
 
 
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Il Papa: il rosario per le vocazioni al sacerdozio e alla verginità consacrata
14/08/2004
Piange sangue un’altra statua della Madonna a Mannar, dove infuria la guerra civile
29/03/2007
Processioni e Rosario rafforzano la devozione mariana dei cattolici dello Sri Lanka
24/10/2013
Chiesa coreana: un manuale per la corretta devozione a Maria
30/07/2005
Faisalabad, pregare il rosario per fermare la violenza e l'odio
10/10/2006