03/11/2005, 00.00
Indonesia
Invia ad un amico

Indonesia, Abu Bakar Bashir non avrà riduzione di pena

Il Paese per tradizione riduce la pena dei detenuti che tengono una buona condotta per festeggiare la fine del mese di Ramadan. Nessuna riduzione per il presunto ispiratore delle bombe di Bali del 2002.

Jakarta (AsiaNews/Agenzie) - Abu Bakar Bashir, presunto capo spirituale di un gruppo terrorista indonesiano collegato ad al-Qaeda, non avrà la riduzione di pena che si accorda ai detenuti per la fine di Ramadan. Lo hanno detto oggi i membri del suo gruppo.

Bashir è un religioso musulmano sospettato di aver avuto un ruolo chiave nei bombardamenti di Bali del 2002.

Per tradizione l'Indonesia, durante le feste nazionali, accorcia anche di molti mesi la prigionia dei detenuti che tengono una buona condotta. Solo i condannati a morte o all'ergastolo sono esclusi dal beneficio.

Alle autorità del Paese era stato chiesto di ridurre di 1 mese la prigionia di Bashir, ma i membri del suo gruppo, i Majeslis Mujahidin Indonesia, confermano che la richiesta è stata negata.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
La Corte suprema di Jakarta conferma la pena per il leader islamico Abu Bakar Bashir
16/05/2005
Jakarta, confermata la condanna per Abu Bakar Bashir: finanziava i jihadisti
05/08/2016 08:45
Trasferito in ospedale Abu Bakar Bashir, mente degli attentati di Bali
01/03/2018 10:19
Indonesia: presto libero Abu Bakar Bashir
06/06/2006
Bali ricorda le bombe e le vittime del 2002
12/10/2007