27/07/2007, 00.00
PAKISTAN-INDIA

Islamabad, sperimentato missile nucleare che può colpire il cuore dell’India

L’arma può contenere testate atomiche e ha una gittata che le consente di colpire New Delhi. India e Pakistan hanno sottoscritto un accordo di pace quadriennale, ma continuano lo sviluppo della tecnologia bellica nucleare.

Islamabad (AsiaNews/Agenzie) – Il Pakistan ha sperimentato con successo un missile cruise capace di trasportare testate atomiche e la cui gittata può arrivare a colpire il cuore dell’India, storico rivale del Pakistan. Secondo una nota dell’esercito, grazie al miglioramento della tecnologia alla base del missile Babur – o Haft VII – oggi esso sarebbe in grado di trasportare testate nucleari per una gittata di oltre 700 km: un ulteriore passo in avanti rispetto agli ultimi test avvenuti nel marzo scorso, che i vertici militari celebrano come “un consolidamento della capacità strategica pakistana e un rafforzamento della sicurezza nazionale”.

Il presidente Musharraf ha “ringraziato” gli scienziati e gli ingegneri coinvolti nel progetto.

Dal 2002 India e Pakistan hanno avviato una serie di test missilistici, che per poco non sono sfociati nel quarto conflitto fra i due Paesi, rivali per storia e tradizione. Entrambi hanno a disposizione l’atomica e hanno combattuto tre volte dal 1947, anno in cui ottennero l’indipendenza dall’Inghilterra, ad oggi.

La distanza fra le due capitali, Islamabad e New Delhi è di 680 km, di poco inferiore alla portata del missile che potrebbe così colpire il cuore dell’India. Sebbene i due Paesi abbiano sottoscritto un accordo mirato a ridurre i rischi di incidenti con armi atomiche nel quadro di un programma di pace quadriennale, in entrambi i Paesi continua lo sviluppo della tecnologia bellica legata al nucleare.

Fra gli accordi sottoscritti vi è anche l’obbligo di avvisare il Paese confinante in caso di test missilistici di questo tipo,

 

Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Sopravvissuti di Hiroshima al Premio Nobel per la pace contro il nucleare
11/12/2017 08:42
Oltre 100 Paesi votano il bando alle armi nucleari, ma le potenze si ribellano
08/07/2017 10:45
Iran, Parlamento chiede al governo di non cedere alle pressioni sull'uranio
21/11/2005
Kuala Lumpur, si dichiarano innocenti le donne accusate dell’omicidio di Kim Jong-nam
02/10/2017 12:23
La sfida di Pyongyang è una supplica agli USA perché non cada il regime
12/02/2005