18 Ottobre 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 05/07/2017, 16.13

    INDONESIA

    Jakarta, l’amore non ha età: giovane 16enne sposa signora 71enne

    Mathias Hariyadi

    Gli anni di differenza tra i due sono 55. La loro storia d’amore è iniziata sei mesi fa, quando il giovane si è trasferito dalla donna dopo il divorzio dei genitori. L’unione approvata dal capo villaggio. Le perplessità della Commissione indonesiana per la protezione dei minori.

    Jakarta (AsiaNews) – Una storia d’amore che supera le convenzioni sociali: è quella tra Selamet, 16 anni,  e Rohaya, 71, convolati a nozze nonostante le critiche nel villaggio di Ogan Komering Ulu (provincia di Sud Sumatera).

    La storia ha fatto il giro dell’Indonesia quando gli sposini hanno giurato che si sarebbero tolti la vita, qualora la loro unione non fosse stata coronata dalle nozze. Ricevuto il sostegno dei vicini, i due hanno fatto visita ad un leader religioso locale che si è dichiarato disposto ad officiare la cerimonia.

    In seguito alle pressioni degli abitanti, il capo del villaggio ha riconosciuto la legalità del matrimonio il 2 luglio scorso, nonostante i 55 anni di differenza  tra i due sposi. Secondo la legge indonesiana Selamet Riyadi è troppo giovane per sposarsi. Essa stabilisce l’età legale per il matrimonio  a 17 anni.

    La loro storia d’amore è iniziata sei mesi fa, quando Riyadi si è trasferito nella casa della donna in seguito al divorzio dei suoi genitori. Prima di sposarsi, il giovane ha chiesto la mano dell’amata all’unico figlio della donna, che ha rimandato l’approvazione al capo villaggio. Quest’ultimo si è accordato con la Commissione indonesiana per la protezione dei minori (Kpai).

    Il responsabile della Kpai ha dichiarato che una tale differenza di età non rappresenta di per sé un problema. A suscitare le perplessità della Commissione è tuttavia l’incapacità della coppia ad adempiere ad uno degli scopi del matrimonio: la generazione di nuove vite.

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    11/08/2017 13:33:00 INDONESIA
    Chiesa indonesiana in festa: ordinati 18 nuovi sacerdoti

    Le ordinazioni avvenute lo stesso giorno in località remote, per promuovere le vocazioni tra i giovani locali. A Belitang (South Sumatera) ordinati cinque sacerdoti e tre diaconi. Mons. John Liku Ada’, arcivescovo di Makassar, ha consacrato sette sacerdoti diocesani a Rantepao (South Sulawesi). A Kabanjahe (North Sumatera), cinque nuovi preti diocesani ed uno dell’ordine della Santa Croce. 



    28/04/2017 14:53:00 INDONESIA
    West Java, donne indonesiane: Matrimoni infantili, violenze sessuali e inquinamento peccato per l’islam

    Al Congresso nazionale delle imam emesse tre fatwa. “I matrimoni infantili contrari alla legge islamica”. Sollecitato l'aumento da 16 a 18 anni dell’età per il matrimonio delle donne. Ogni anno 340 mila spose bambine indonesiane. “Violenza sessuale proibita, anche nel matrimonio”. In Indonesia 16.217 aggressioni nel solo 2016. “Illecita la distruzione della natura per lo sviluppo economico”.



    07/01/2005 SRI LANKA
    Stop alle adozioni in Sri Lanka

    Portavoce del primo ministro e presidente della National Child Protection Authority avvertono: in aumento i casi di bambini rapiti. In India pressioni sul governo per vietare adozioni degli orfani dello tsunami.



    06/08/2010 MALAYSIA
    Malacca, matrimonio anche per ragazze sotto i 16 anni per coprire le baby-gravidanze
    Il governo vuole evitare il crescente abbandono dei neonati e aiutare le tante minorenni incinte. Ma nel Paese scoppia la polemica, anche per timore che sia così aperta la strada al fenomeno delle spose-bambine.

    20/12/2006 INDIA
    Approvata la legge contro il matrimonio dei bambini
    In India ogni anno centinaia di migliaia di bambini sono costretti a sposarsi. Ora saranno puniti gli adulti che li sposano o che li costringono. Il vescovo mons. Thakur ritiene la legge “benvenuta” e parla di cosa occorre fare per renderla effettiva.



    In evidenza

    MYANMAR
    Non solo Rohingya: la persecuzione delle minoranze cristiane in Myanmar



    La sofferenza di Kachin, Chin e Naga. La discriminazione su basi religiose è in certi casi addirittura istituzionalizzata. I cristiani sono visti come espressione di una fede straniera ed in contrasto con la visione nazionalista. Per anni il regime militare ha introdotto feroci misure discriminatorie.


    VATICANO - ASIA
    Il mondo ha urgenza della missione della Chiesa

    Bernardo Cervellera

    Ottobre è un mese consacrato al risveglio della missione fra i cristiani. Nel mondo c’è indifferenza o inimicizia verso Dio e la Chiesa. Le religioni sono considerate la fonte di tutte le guerre. Il cristianesimo è l’incontro con una Persona, che cambia la vita del fedele e lo mette al servizio delle ferite del mondo, lacerato da frustrazioni e guerre fratricide. L’esempio del patriarca di Baghdad e del presidente della Corea del Sud.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®