01/07/2020, 11.16
INDIA
Invia ad un amico

L’aiuto della diocesi di Sindhudurg alle vittime di inondazioni e Covid-19 (Foto)

di Nirmala Carvalho

La Sindhudurg Diocesan Development Society (SDDS) lavora con i settori emarginati della società, in particolare giovani e bambini, da più di un decennio nel distretto di Sindhudurg, nel Maharashtra

Mumbai (AsiaNews) - La Sindhudurg Diocesan Development Society (SDDS) il 27 e 28 giugno ha distribuito mulini a macina a 18 famiglie delle vittime più colpite delle inondazioni del 2019 che hanno sconvolto la vita di molte persone. Padre MelwinPais, direttore della Sindhudurg Diocesan Development Society (SDDS) ha dichiarato ad AsiaNews. "Pochi giorni prima, il 20 giugno, SDDS ha distribuito anche 24 macchine da cucire alle famiglie colpite negli stessi villaggi".

“Nel mese di agosto dell'anno scorso, il Maharashtra è stato colpito da forti piogge e molti distretti nella nostra diocesi di Sindhudurg, in Maharashtra sono stati sommersi dall'acqua e hanno subito gravi perdite di vite umane e beni. Il più colpito è stato il distretto di Kolhapur che è stato completamente sommerso dalle acque. A Kolhapur sono stati colpiti circa 204 villaggi su un totale di 1234 e 15mila persone sono state evacuate in luoghi più sicuri. Le case sono state completamente distrutte, 160 di queste appartengono al popolo delle comunità arretrate. Le persone in queste aree sono agricoltori marginali, lavoratori giornalieri e allevatori.

Circa 342 ponti sono crollati, 29 autostrade statali e 56 strade principali sono state chiuse. Il distretto più colpito è stato Shirol, completamente sommerso dall'acqua straripata da tre fiumi vicini.

I villaggi del distretto di Taluka erano noti come la cintura dello zucchero, i centri di produzione dello zucchero e le industrie su piccola scala prosperavano. Le alluvioni hanno completamente distrutto questa economia. Vi era urgente necessità di aiuti alimentari e di mezzi logistici per effettuare la distribuzione di cibo e altri articoli di soccorso nelle aree alluvionate. Al fine di prevenire il deterioramento dello stato fisico della popolazione più vulnerabile, queste persone necessitavano di assistenza continua

P. Melwin Pais, ha spiegato ad AsiaNews, che la SDDS è l'ala sociale della diocesi di Sindhudurg formata dal vescovo Alwyn Barreto. SDDS lavora con i settori emarginati della società, in particolare giovani e bambini, da più di un decennio nel distretto di Sindhudurg, nel Maharashtra, in India. La sua missione è crescere i bambini e i giovani nelle regioni rurali del Maharashtra sfruttando in modo ottimale le risorse umane disponibili. La sua visione è per una società rurale autosufficiente, dotata di talenti e valori morali non solo per cercare, ma per diffondere consapevolezza e un livello superiore di coscienza. I suoi sforzi comprendono l'addestramento di competenze, il programma di mezzi di sussistenza sostenibili, la formazione ad abilità di vita, la gestione dei disastri e le operazioni di soccorso.

“Nell’attuale lockdown per il Covid, SDDS ha fornito razioni alimentari e kit di igiene a stipendiati giornalieri, lavoratori migranti, conducenti di risciò, pescatori e insegnanti precari. La Sindhudurg Diocesan Development Society (SDDS) è impegnata a fornire kit alimentari e igienici a queste persone - indipendentemente dalla loro casta, dal credo e dalla religione - che stiamo raggiungendo. Ad oggi abbiamo raggiunto quasi 1000 famiglie”.

La diocesi di Sindhudurg-SDDS è stata anche coinvolta nelle operazioni di soccorso condotte a Kolhapur dopo le inondazioni del 2019, distribuendo 400 kit igienici ed è anche impegnata nella riabilitazione a lungo termine di 609 famiglie fornendo loro supporto di sostentamento e assistenza per la riparazione della casa, in collaborazione con Caritas India.

La distribuzione dei mulini a macina che è stata effettuata il 27 e 28 giugno a 18 famiglie è stata una delle attività intraprese dalla SDDS per fornire supporto di sostentamento alle vittime più colpite delle inondazioni di Kolhapur del 2019, che hanno sconvolto la vita di molte persone. Il costo di ogni mulino è di circa 15.680 rupie (circa 180 euro). SDDS ha inoltre distribuito 24 macchine da cucire alle famiglie colpite dalle inondazioni negli stessi villaggi il 20 giugno. Ogni macchina da cucire costa circa 9000 rupie (circa 105 euro).

Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Aid from the Sindhudurg Diocese
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Maharashtra, le messe per i defunti sulle tombe spazzate via dai monsoni
04/11/2019 10:44
Maharashtra, requisito un centro diocesano per farne una struttura anti-Covid-19
17/06/2020 11:51
Diocesi di Sindhudurg: consigli ai suoceri su come trattare i figli sposati
14/12/2019 09:00
Maharashtra, pubblicata la prima Bibbia in lingua Devanagari Konkani
17/10/2019 08:48
Indonesia, l'aiuto della Chiesa per le vittime delle alluvioni
17/01/2006