31/10/2008, 00.00
VIETNAM
Invia ad un amico

La preghiera della Legione di Maria per la giustizia e la pace in Vietnam

di Nguyen Hung
Presente nel Paese dal 1948, l’associazione compie un’opera volontaria di apostolato tra malati, poveri ed emarginati. L’azione dei giovani per i ragazzi di strada e quelli malati di Aids.
Ho Chi Minh City (AsiaNews) - Presente in Vietnam dal 1948, la Legione di Maria, attraverso opera volontaria di apostolato, come la visita a malati e poveri e specialmente con la preghiera è stata un pioniere dell’associazionismo dei laici, contribuendo ai grandi risultati della missione nel Paese. Presente oggi in 26 diocesi dell’intero Vietnam la Legione svolgere una significativa azione in campo pastorale e sociale.
 
“La nostra Legione di Maria – racconta ad AsiaNews Binh, leader degli Junior nella parrocchia di Binh An Ha – lavora con i giovani fin dal 1954. Ci dedichiamo ai giovani ed anche a coloro che sono emarginati dal socialismo, come i ragazzi di strada, gli orfani, bambini malati di Aids, i poveri, anche non cattolici. La nostra parrocchia – aggiunge – ha 50 giovani che partecipano al gruppo Junior. La Legione ha inoltre centinaia di adulti, uomini e donne. L’impegno fondamentale è nell’adempimento del Lavoro spirituale di grazia, più che lavori di aiuto materiale. Questo indirizzo aiuta ad avere attività profonde e significative”.
 
Con la vittoria del partito comunista contro la Francia, nel 1954, ed il conseguente controllo ottenuto sulle regioni settentrionali, i cattolici hanno incontrato numerose difficoltà nella società. Ma i cattolici hanno continuato a pregare Gesù e la Madonna in piccoli gruppi di preghiera.
 
Lan, una partecipante allo Junior interparrocchiale del distretto di Binh An parlando con AsiaNews dice che “ogni settimana insegno ai bambini poveri della parrocchia. Ci sono 50 bambini che hanno lasciato presto la scuola. Ogni fine settimana, preghiamo insieme seguendo la Guida della Legione di Maria. Il libro ci è davvero utile, ci indica come svolgere le attività pastorali e sociali. Io – dice ancora la giovane – lavoro per guadagnare ed aiutare la mia famiglia, oltre a partecipare alle attività della parrocchia e pregare per la giustizia e la pace in Vietnam. Credo che ogni membro della Legione abbia contribuito allo sviluppo della parrocchia e della Chiesa locale”.
 
La Legione di Maria fa parte della vita dei cattolici vietnamiti e nessuna pressione delle autorità potrà fermare le sue preghiere per la giustizia e la pace nel Paese.
 
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
La Chiesa lancia il Vangelo via sms
22/01/2008
Vietnam, da 62 anni la Legione di Maria è al servizio di migliaia di bisognosi
23/08/2010
La Legione di Maria festeggia 50 anni in Corea
29/08/2005
Ancelle di Maria, l’apostolato dell’educazione tra i tribali del West Bengal
27/09/2011
India, conferita oggi la Legione d'Onore a gesuita impegnato per i diritti umani
14/07/2006