09/02/2019, 10.31
CINA – USA
Invia ad un amico

Lunedì a Pechino nuovo round di negoziati commerciali

Washington metterà sul tavolo la questione di vecchia data di modificare il modo nel quale Pechino tratta la proprietà intellettuale delle compagnie americane, costrette a condividere le informazioni produttive.

Washington (AsiaNews/Agenzie) – Un nuovo round di negoziati commerciali tra Stati Uniti e Cina comincerà lunedì a Pechino, dopo che l'ultima serie di negoziati si è conclusa a Washington la scorsa settimana senza un accordo e con il negoziatore statunitense che ha dichiarato che occorre ancora molto lavoro.

Tra gli obiettivi degli Stati Uniti, fare pressione sulla Cina sulla questione di vecchia data di modificare il modo nel quale Pechino tratta la proprietà intellettuale delle compagnie americane, costrette a condividere le informazioni produttive, allo scopo  di chiudere un accordo commerciale che potrebbe impedire l'aumento delle tariffe sulle importazioni cinesi.

La Casa Bianca ha detto che funzionari di livello inferiore daranno il via agli incontri di lunedì, guidati dalla parte americana dal vice rappresentante commerciale degli Stati Uniti Jeffrey Gerrish. Gli incontri di livello principale si svolgeranno giovedì e venerdì con il rappresentante degli Stati Uniti Robert Lighthizer e il segretario al Tesoro Steven Mnuchin.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Pechino sblocca le importazioni di sorgo e offre un taglio di 200 miliardi nel commercio con gli Usa
18/05/2018 08:44
Trump promette nuovi dazi; Pechino minaccia ‘risposte ad ogni costo’
07/04/2018 10:38
Dazi Usa per 1300 prodotti cinesi. Pechino promette ‘ misure equivalenti’
04/04/2018 08:33
Tra i due Paesi molte buone intenzioni ma scarsi risultati concreti
24/05/2007
Gli Stati Uniti propongono a Pechino una collaborazione militare diretta
12/01/2006