07/09/2018, 13.09
FILIPPINE
Invia ad un amico

Manila, attesa per la reliquia di Padre Pio

La storica visita di 20 giorni avrà luogo grazie all’iniziativa dell'arcidiocesi di Lipa (Batangas), in collaborazione con la Commissione episcopale per il Clero. Durante il pellegrinaggio si celebreranno il centenario della comparsa delle stigmate ed il 50mo anniversario della morte del santo. Il rettore del santuario nazionale: “Il santo può essere per noi un'ispirazione e una sfida ad avere un cuore come il suo”.

Manila (AsiaNews/CbcpNews) – I cattolici filippini attendono il prossimo arrivo della reliquia del cuore di Padre Pio nel Paese. Tra il 6 ed il 26 ottobre prossimi, i resti del santo effettueranno uno storico pellegrinaggio e saranno esposti in diverse città, tra cui Manila, Cebu e Davao.

La visita sarà “tempo di grazia per i filippini, che quasi affondano nella disperazione di questi tempi incerti per la storia della nazione”. È quanto affermato da p. Joselin Gonda (nella foto primo a destra), rettore del santuario nazionale di San Padre Pio a Sto. Tomas (Batangas), durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento.

P. Joselin Gonda ha ricordato che la visita segna due pietre miliari nella vita del santo: il centenario della comparsa delle stigmate, il 20 settembre; il 50mo anniversario della sua morte, il 23 settembre. “Inoltre – ha proseguito il sacerdote – questo è l'Anno del Clero e dei Consacrati. Padre Pio, in quanto modello di comportamento, può essere per noi un'ispirazione e una sfida ad avere un cuore come il suo, prossimo al cuore eucaristico ed indulgente come il Signore”.

Il pellegrinaggio avrà luogo grazie all’iniziativa dell'arcidiocesi di Lipa (Batangas), in collaborazione con la Commissione episcopale per il Clero, presieduta dal vescovo di San Pablo mons. Buenaventura Famadico. Le Filippine saranno il quarto Paese ad accogliere la reliquia, dopo Stati Uniti, Paraguay e Argentina.

Mons. Gilbert Garcera, arcivescovo di Lipa, ha approvato i piani dettagliati del programma, in particolare durante la permanenza della reliquia presso il santuario di San Padre Pio, dichiarato “santuario nazionale” dalla Conferenza episcopale (Cbcp) nel 2015. Da allora, esso attrae migliaia di pellegrini, soprattutto durante la Settimana Santa e il 23 di ogni mese, giorno speciale per Padre Pio osservato con messe e liturgie per i malati.

Gonda ha raccontato che una settimana prima dell’arrivo del cuore di Padre Pio, una delegazione di devoti volerà in Italia dal santuario per accompagnare la reliquia nelle Filippine. “Con noi vi saranno due frati cappuccini, per garantire la sicurezza e l'ordine durante il pellegrinaggio nei diversi luoghi del Paese”, ha aggiunto il sacerdote.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Cinque milioni di fedeli in preghiera davanti al cuore di Padre Pio (Foto)
31/10/2018 08:43
Rettore del santuario di Padre Pio: La sua reliquia, speranza per il Paese
12/09/2018 09:47
Fede e politica: no alla campagna elettorale nel santuario di Kamay ni Hesus
02/04/2019 11:29
Manila, pellegrinaggio mariano per la conversione, la giustizia e la pace del Paese
12/09/2006
Capodanno singalese, i cattolici festeggiano la Madonna di Madhu
18/04/2016 11:10