22 Febbraio 2018
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 09/02/2018, 11.31

    COREA

    Moon Jae-in: alle Olimpiadi, le due Coree e il resto del mondo saranno una cosa sola



    Seoul si impegna per il dialogo e per risolvere in modo pacifico le tensioni con la Corea del Nord. Stretta di mano fra Moon e Kim Yong-nam, leader del cerimoniale nordcoreano. Pence incontra i disertori del Nord. Nessun contatto fra le delegazioni di Pyongyang e Washington.

    Seoul (AsiaNews/Agenzie) –  A PyeongChang, “Corea del Sud e Corea del Nord e il resto del mondo saranno una cosa sola”. Lo afferma oggi l'ufficio presidenziale di Seoul, dopo l'incontro del presidente sudcoreano Moon Jae-in con il Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres a Gangneung, a 230 km dalla capitale. Nell'occasione, i due leader hanno ribadito i loro sforzi affinché le Olimpiadi siano l’“inizio” di un cammino verso la pace globale.

    La Casa blu conferma la speranza di Moon che “la visita del Segretario generale Guterres in Sudcorea promuoverà ‘inclusione e solidarietà’” e il “messaggio di pace” delle Olimpiadi per la penisola coreana e l’intera comunità internazionale. Proprio in queste ore, il presidente sudcoreano ha stretto la mano a Kim Yong-nam, presidente dell'Assemblea suprema del popolo della Corea del Nord, il più importante funzionario nordcoreano a entrare nel Sud dopo il 1953. Egli conduce la delegazione di alto livello inviata da Pyongyang, che comprende la giovane Kim Yo-jong, sorella minore di Kim Jong-un e promotrice di una Corea del Nord più aperta.

    Provocatoria e inflessibile, invece, la linea promossa dagli Stati Uniti. Il vicepresidente Mike Pence ha visitato quest’oggi il memoriale dei marinai sudcoreani uccisi da attacchi marittimi condotti dal Nord, e ha incontrato per poco più di mezz’ora alcuni disertori nordcoreani, sostenendo di essere “grato” del loro coraggio e che “al presente centomila nordcoreani vivono in moderni gulag”.

    Le caute speranze su un possibile incontro al margine fra Stati Uniti e Corea del Nord sembrano destinate ad essere disattese: il Dipartimento di Stato americano ha affermato che non è previsto alcun incontro e, da parte sua, la Corea del Nord aveva già affermato di “non aver mai elemosinato un dialogo con gli Stati Uniti e così sarà anche in futuro”.

    Oggi si tiene la cerimonia d’apertura dei Giochi invernali, a cui partecipano i leader di tutta la comunità internazionale. Le Olimpiadi sono state l’occasione per far ripartire i dialoghi intercoreani: durante il discorso di inizio anno, Kim Jong-un ha aperto alla partecipazione della Corea del Nord ai Giochi, raccogliendo il ramo d'ulivo presentato da Seoul. La Corea del Sud ha colto l’occasione e proposto gli incontri che, partiti il 9 gennaio, hanno portato al via libera del Comitato olimpico internazionale il 20 gennaio. 

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    10/02/2018 09:07:00 COREA
    Kim Jong-un invita Moon Jae-in a Pyongyang

    L’invito è stato presentato stamane dalla sorella del dittatore. Se avviene, sarebbe il terzo nel suo genere, dopo quelli del 2000 e del 2007 tenuti a Pyongyang. Moon spinge per la riapertura del dialogo fra Nord e Stati Uniti.



    02/01/2018 08:54:00 COREA
    Kim Jong-un apre ai giochi invernali in Corea del Sud. Seoul : Sediamoci e parliamone

    La proposta del ministro dell’Unificazione in conferenza stampa. Moon: sciogliere i rapporti congelati. Sarebbe il primo summit dal dicembre del 2015. 



    21/02/2018 12:33:00 COREA-USA
    Seoul: i dialoghi fra le Coree e con gli Usa, ‘pilastri’ per denuclearizzare la Penisola

    Ministro sudcoreano degli Esteri: necessario creare un circolo virtuoso. La Casa Bianca accusa Pyongyang di aver cancellato un incontro fra le delegazioni in Corea del Sud. Pence avrebbe usato l’occasione per ribadire “faccia a faccia” la posizione inflessibile degli Usa.



    05/02/2018 08:51:00 COREA
    Kim Yong-nam alla cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Pyeongchang

    Per l’ufficio presidenziale di Moon questa è un’opportunità per dialoghi di alto livello e una prova della buona volontà del Nord. Kim Yong-nam è la figura più importante ad attraversare il confine sin dal 1953.



    05/01/2018 08:54:00 COREA
    Pyongyang accetta la mano tesa di Seoul: colloqui il 9 gennaio

    Le due Coree si incontreranno nella zona demilitarizzata. A favorire l’incontro, il rinvio delle esercitazioni militari Usa-Corea del Sud. Seoul cerca di ristabilire i rapporti inter-coreani senza allontanarsi dall'alleato statunitense.





    In evidenza

    BANGLADESH
    Snehonir, la ‘Casa della Tenerezza’ per disabili (Foto)



    La struttura nasce 25 anni fa dall’opera delle suore Shanti Rani e dei missionari Pime. A Rajshahi accoglie disabili mentali e fisici, sordomuti, ciechi, orfani, poveri, abbandonati. “Il principio-guida è avviarli alla vita”.


    COREA
    L’abbraccio delle atlete della Corea unita, sconfitte in gara, ma ‘prime’ nella storia



    Oggi hanno perso l’ultima partita conto la Svezia e sono finite al settimo posto. Le lacrime per l’imminente separazione. L’orgoglio della coach canadese: “I politici hanno preso la decisione esecutiva. Le nostre giocatrici e il nostro staff sono quelli che l'hanno fatta funzionare”. Atleta sudcoreana: spero che il nostro Paese sia fiero di noi: era una cosa più grande dell’hockey.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

     









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®