19/01/2007, 00.00
INDIA
Invia ad un amico

Muore Mar Baselios, il “pastore della Chiesa Siro-Malankarese”

di Nirmala Carvalho
Il presule si è spento ieri per un infarto all’età di 71 anni. L’arcivescovo di Mumbai ne traccia il suo ricordo personale. La comunità cristiana in India piange un leader “carismatico, impegnato nell’istruzione, nel dialogo interreligioso e nella ricerca della verità”.
Mumbai (AsiaNews) - È morto ieri a 71 anni per un attacco di cuore mons. Cyril Mar Baselios Malancharuvil, capo della Chiesa Siro-Malankarese in Kerala. La comunità cristiana dell’India lo ricorda oggi come un leader “dinamico, impegnato nel campo dell’istruzione e del dialogo interreligioso”.
 
Mons. Baselios era dal 2005 arcivescovo della chiesa maggiore di Trivandrum. Dal 1999 al 2004 ha svolto l’incarico di presidente della Conferenza episcopale indiana; era membro permanente della Congregazione delle Chiese orientali a Roma.
 
Mons. Oswald Gracias, arcivescovo di Mumbai e presidente della Conferenza episcopale indiana (Cbci), era un amico intimo di mon. Baselios. Ad AsiaNews il presule ne ha tracciato il suo ricordo personale: “Il suo più grande contributo alla Chiesa è stata l’inculturazione, di cui aveva capito l’importanza per l’evangelizzazione in India; comunicare il Vangelo tenendo conto delle tradizioni locali e dell’anima asiatica della popolazione”. Per questo suo atteggiamento si era guadagnato anche la stima delle autorità politiche, nel governo centrale come in quello del Kerala.
 
Mar Baselios aveva inoltre sviluppato buoni rapporti con le Chiese orientali e in particolare con gli ortodossi, costruendo ponti di comunione e armonia.
 
Numerosi i messaggi di condoglianze. John Dayal, presidente dell’All India Catholic Union, ritiene la morte di un leader “così carismatico” come Baselios “una perdita per tutta la Chiesa”. “Nel periodo della sua presidenza alla Cbci – ricorda l’attivista – lo abbiamo visto affrontare diversi problemi legati al fondamentalismo della destra indù nel Paese. È stato un grande studioso che ha fatto molto per sottolineare in ogni occasione le antiche tradizioni cristiane in queste terre e ha sostenuto il movimento per i diritti dei fuori casta”.
 
Sajan George, presidente del Global Council of Indian Christians, ricorda Mar Baselios come “il pastore della Chiesa Siro-Malankarese, sempre impegnato nella ricerca e nell’insegnamento della verità”.
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Al via il Congresso missionario dell’India: chiamati a incarnare il messaggio di Cristo
14/10/2009
India, card. Dolan ospite d’onore alla festa per il fondatore della chiesa siro-malankarese
19/07/2016 11:34
Card. Baselios Thottunkal: Senza gli indù, l’India non avrebbe cristiani
29/10/2012
Papa ai nuovi cardinali: la Chiesa è cattolica perché Cristo abbraccia nella sua missione di salvezza tutta l'umanità
24/11/2012
Kerala, vescovi e insegnanti in sciopero della fame a difesa delle scuole penalizzate dallo Stato
21/10/2020 14:41