15/03/2014, 00.00
INDIA
Invia ad un amico

Orissa, la sentenza sulla suora stuprata "mostra la connivenza tra Stato ed estremisti indù"

di Nirmala Carvalho
Lo afferma ad AsiaNews Sajan George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic). Su nove imputati il tribunale ha condannato solo tre persone, assolvendo le altre sei. "Minimizzare queste violenze viola ogni garanzia costituzionale".

Mumbai (AsiaNews) - Un verdetto che mostra in modo chiaro "la connivenza e il sostegno dei funzionari pubblici alle violenze deliberate dei fondamentalisti indù". Lo afferma ad AsiaNews Sajan George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), commentando la sentenza di un tribunale di Cuttack sul caso di suor Meena Barwa, stuprata e umiliata da una decina di persone durante i pogrom di Kandhamal (Orissa) del 2008.

Nove uomini sono stati processati per le violenze compiute sulla religiosa: i giudici hanno però condannato solo tre di loro, dando piena assoluzione agli altri sei. Una decima persona, identificata dalla stessa vittima, non è mai stata arrestata. "Siamo sconvolti e costernati dal verdetto pronunciato dalla corte distrettuale di Cuttack - sottolinea Sajan George - in merito a un atto criminale e disumano. La suora è stata aggredita, stuprata e trascinata nuda per le strade del distretto di Kandhamal, esposta al pubblico ludibrio. Già all'epoca quanto accaduto ha scosso la coscienza di tutta la nazione, e quasi tutti i giornali ne hanno parlato".

In tal senso, spiega il presidente del Gcic, "la sentenza mostra che la complicità riguarda l'intera macchina processuale: le indagini, la documentazione, le accuse e i procedimenti. Le agenzie statali hanno fallito in modo eclatante nel dare il necessario sostegno istituzionale alle vittime". Secondo Sajan George il caso "indica in modo evidente un pregiudizio istituzionale nei confronti della comunità cristiana. Minimizzare la violenza sessuale contro le donne è un'inadempienza deliberata del proprio dovere, che viola ogni garanzia sancita dalla Costituzione".  

 

 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Commissione indiana indaga sul pogrom contro i cristiani in Orissa
13/11/2008
Suor Meena Barwa: Diventare ‘sorella’ di 10 prigionieri
07/08/2017 11:42
Pogrom Orissa: tre condanne e sei assoluzioni per lo stupro di gruppo di suor Meena Barwa
14/03/2014
Arrestato estremista indù accusato di avere violentato suor Meena
14/06/2010
Orissa, fondamentalisti indù bloccano la costruzione di una chiesa cattolica
12/03/2014