18/02/2006, 00.00
Palestina
Invia ad un amico

Palestina, giurano i deputati del Parlamento "dominato" da Hamas

Per i leader del movimento fondamentalista è "una giornata storica". Durante il giuramento dei deputati Abu Mazen sottolinea: "Cristiani e musulmani uguali, a nessuno saranno permesse azioni settarie".

Gaza (AsiaNews/Agenzie) – "I cittadini palestinesi di fede musulmana e cristiana hanno gli stessi diritti davanti alla legge". Lo ha detto questa mattina a Ramallah il presidente palestinese Abu Mazen nel corso del discorso con cui ha inaugurato il nuovo Parlamento, da oggi dominato de facto dal movimento fondamentalista Hamas. Il gruppo ha infatti conquistato nelle elezioni politiche del 25 gennaio scorso 74 seggi sui 132 disponibili, la maggioranza assoluta.

Abu Mazen ha spiegato subito dopo che nel corso della nuova legislatura "nessun gruppo sarà autorizzato ad attuare azioni settarie" e che "uno dei compiti principali del nuovo governo" dovrà essere quello di "proteggere tutti i luoghi santi, cristiani o musulmani".

"Viviamo una giornata storica", ha commentato da Gaza – dove è bloccato - Mahmud Zahar, capogruppo di Hamas al Parlamento. "Saremo i nuovi servitori della causa palestinese, dei detenuti palestinesi, della terra palestinese, della Terra Santa e del popolo" ha aggiunto il leader subito dopo il giuramento dei nuovi deputati.

Fra i giuranti, anche il capolista di Hamas Ismail Haniyeh, l'uomo che dovrebbe ricevere da Abu Mazen l'incarico di formare il nuovo governo e che ha parlato subito dopo il termine del discorso del presidente. "Le differenze politiche esistenti all'interno della Palestina – ha detto - saranno risolte attraverso il dialogo"

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Gli agenti si uniscono allo sciopero: spari in aria e vetri rotti nel parlamento palestinese
05/09/2006
Israele libera 227 prigionieri palestinesi. Mano tesa ad Abbas sulla via della pace
15/12/2008
Rapporto Goldstone: l’Anp ottiene una sessione speciale del Consiglio Onu
14/10/2009
Marcia indietro di Abu Mazen: il rinvio del voto su Goldstone è un errore
12/10/2009
L’Autorità palestinese libera 200 militanti di Hamas per il Ramadan
24/08/2009