27 Febbraio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 11/01/2017, 10.21

    COREA DEL SUD

    Preti coreani: ad oggi, ne sono stati ordinati più di 6000



    Fra essi, 5021 sono ancora attivi nella loro vocazione. 560 sono defunti e 440 hanno lasciato il sacerdozio per  fare ritorno al loro stile di vita precedente.

    Seoul (AsiaNews) – Secondo quanto comunicato martedì da funzionari cattolici locali, fino ad oggi in Corea del Sud sono stati ordinati più di 6000 sacerdoti.

    La Conferenza episcopale di Corea, di recente ha comunicato nell’elenco annuale del 2017 che il numero di ordinazioni è salito a 6021.

    L’elenco include anche p. Andrea Kim, primo prete e martire cattolico originario della Corea, meglio noto con il suo nome di nascita Kim Dae-geon.

    Fra essi, 5021 sono ancora attivi nella loro vocazione. 560 sono defunti e 440 hanno lasciato il sacerdozio per fare ritorno al loro stile di vita precedente.

     

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    06/06/2014 COREA - ASIA
    Società missionaria coreana, "piccolo strumento al servizio di un grande scopo"
    Il Superiore generale racconta ad AsiaNews che l'istituto "ha poco meno di 40 anni di vita ma una grande voglia di fare, di restituire alla Chiesa universale i tanti doni ricevuti durante l'evangelizzazione della Corea. Ci serve ancora del tempo per stabilizzare il concetto missionario nella nostra comunità, ma siamo sulla strada giusta". L'esperienza con i lebbrosi cinesi e la "Scuola missionaria", che prepara laici e consacrati al confronto con il mondo.

    27/11/2004 VATICANO - ASIA
    Giappone e Corea, le sfide della vita consacrata


    16/08/2004 ASIA FABC - corea del sud
    Famiglia, sfida pastorale per la chiesa in Asia

    Da domani a Seoul l'8° Assemblea dei vescovi asiatici su "La famiglia asiatica verso una cultura della vita"



    17/01/2017 15:11:00 COREA DEL SUD
    Corea del Sud, la disperata guerra al declino demografico

    Il declino demografico che minaccia il Paese. Il governo propone incentivi finanziari alle giovani coppie. Nell’ultimo decennio stanziati più di 101.600 miliardi di won per far fronte alla crisi. Nel 2005 il record negativo di 1,08 bambini per madre. Statistiche indicano come gli ultra 65enni potrebbero raggiungere il 24,5% della popolazione entro il 2030. 



    15/09/2010 VATICANO – COREA DEL SUD
    I nuovi orizzonti dei cattolici coreani dopo il Congresso di Seoul
    Commossi dalle testimonianze dei cristiani perseguitati nel continente asiatico, i cattolici coreani riflettono sul loro ruolo missionario in Asia, in particolare verso la Corea del Nord. La proposta di un incontro Nazionale per promuovere la solidarietà fra i movimenti laicali e per non perdere i frutti del Congresso.



    In evidenza

    LIBANO
    Trump, Marine Le Pen e il Medio oriente: il Libano contro muri e divisioni

    Fady Noun

    L’inizio della presidenza Trump ha segnato la “babelizzazione” della società americana. Ciascun Paese riversa il suo odio contro un nemico esterno. La crisi globale attuale ha radici religiose. Al cuore del caos vi è la minaccia jihadista. Laterza guerra mondiale non si vince con i droni, ma usando moderazione e promuovendo l’incontro e il confronto. 

     


    EGITTO – ISLAM
    Al Azhar sotto l’influenza dell’islamismo di Daesh

    Kamel Abderrahmani

    Le istituzioni religiose ufficiali e le università cosiddette islamiche sono la causa dell’immobilità del mondo musulmano. I programmi insegnati ad Al Azhar e la letteratura usata sono gli stessi che sono applicati sul terreno da tutti i terroristi armati. Nessun paragone possibile fra Al Azhar e il Vaticano. Il Vaticano ha ospitato musulmani irakeni e siriani che fuggivano la guerra. Al Azhar non ha fatto nulla per cristiani e Yazidi. La persecuzione verso Mohamed Nasr Abdellah, desideroso di modernizzare l’islam. Il commento di uno studente musulmano.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®