29/01/2008, 00.00
COREA DEL NORD
Invia ad un amico

Pyongyang inaugura il suo primo “negozio virtuale”

Dal sito del Chollima, agenzia ufficiale di commercio con l’estero, è possibile acquistare macchinari per l’agricoltura, prodotti della medicina tradizionale, motociclette, sottomarini, armi e materiale di propaganda. Tutto dedicato all’estero, data la povertà della popolazione.
Seoul (AsiaNews) – Il governo nordcoreano ha inaugurato oggi il suo primo “negozio virtuale”, che da Internet cercherà di promuovere il commercio e le esportazioni nazionali. In realtà, si tratta di un’aggiunta al sito ufficiale per le informazioni commerciali con il Paese, il “Chollima”, e si trova all’indirizzo www.dprk-economy.com/en/Shop/index.php.
 
Fra i 14 oggetti in vendita vi sono macchinari per l’agricoltura, prodotti della medicina tradizionale, motociclette, sottomarini, armi e munizioni. Una sezione speciale è dedicata ai cartoni animati, che i disegnatori coreani producono per il mercato della parte meridionale della penisola e per il Giappone. Il sito “accetta carte di credito”.
 
Il “negozio” è stato preparato da funzionari governativi e da esperti di un’industria di Shenyang, metropoli cinese. Dopo aver selezionato il prodotto, basta ordinarlo online: l’industria cinese provvede a contattare il compratore per verificare il metodo di pagamento.
 
Nella prima pagina spiccano i materiali di propaganda: manifesti, bandiere, testi scritti dal “Caro Leader” Kim Jong-il e dal padre, il “Presidente eterno” (nonostante sia morto) Kim Il-sung.
 
E’ la prima volta che la Corea del Nord “apre” al mondo i suoi confini, seppur virtuali. All’interno del sito, che trasmette in inglese, coreano e cinese notizie sulla finanza e sull’economia locale, si auspica che “la novità venga apprezzata dai tanti amici della Corea del Nord che vivono all’estero”. In effetti, dato che l’80% della popolazione vive con meno di 1 dollaro al giorno, è difficile immaginare che si possa permettere acquisti online, o anche un computer per vederli.
Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Cristiano condannato a morte, politici Usa scrivono all’Onu
14/07/2007
Corea del Nord, due giocatori disertano. Forse puniti
18/06/2010
Seoul è certa: Kim Jong-un sta ricostruendo un sito missilistico
06/03/2019 09:06
Corea del Sud: la vera minaccia alla sicurezza nazionale è Pechino, non Pyongyang
20/03/2006
Pyongyang offre schiavi in cambio di petrolio russo
03/11/2006