02/08/2006, 00.00
filippine
Invia ad un amico

Religiosi filippini: "maggior impegno" contro le piaghe della società

Al termine dell'incontro annuale, l'Associazione dei superiori degli Istituti religiosi maschili ha pubblicato un documento che promette maggior impegno contro povertà, corruzione e distruzione dell'ambiente.

Cebu (AsiaNews/Cbcp) – Un'azione "più decisa nel campo sociale" ed una "particolare attenzione per la lotta a fenomeni come la povertà, la corruzione e gli omicidi politici che si susseguono nel Paese".

Sono questi gli obiettivi che si propone l'Associazione dei superiori degli Istituti religiosi maschili del Paese (Asirm), riunitasi la scorsa settimana a Cebu.
Al termine dell'incontro, l'Associazione ha rilasciato un "documento programmatico" con cui "si impegna a combattere la distruzione dell'ambiente, la corruzione e gli omicidi in campo politico, fenomeni che affliggono il nostro Paese".

"Abbiamo passato molto tempo – si legge – a riflettere sulle condizioni delle persone che serviamo e ci siamo sentiti chiamati a rispondere alle piaghe che affliggono oggi la nostra società".

L'Asirm rappresenta le congregazioni maggiori di sacerdoti, laici consacrati e missionari che lavorano in varie parti del Paese. La sua controparte femminile si è invece incontrata a Lipa lo scorso giugno ed ha chiesto ai leader di governo di "dare più attenzione ai filippini che soffrono".

Le religiose hanno poi invitato "le consorelle di tutto il Paese, così come i laici, a vivere la chiamata che è stata fatta loro da Dio, impegnandosi e denunciando i mali sociali che prevalgono sulla società".

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Mindanao, cattolici e musulmani firmano un accordo di pace
14/03/2008
Dopo gli attentati, fra i giordani diminuisce il sostegno ad Al Qaeda
17/11/2005
Card. Rosales: “5 centesimi al giorno per sfamare 120mila bambini”
07/02/2007
Mumbai, la Chiesa "deve agire contro la corruzione nella società"
21/08/2006
Sisma in Nepal: dopo due anni, Kathmandu non ha ricostruito nessuna casa
24/04/2017 12:59