13/05/2017, 08.44
GIAPPONE
Invia ad un amico

Restituita all’antico splendore la sala Jikido del tempio Yakushi-ji di Nara

Era la sala da pranzo del tempio buddista dedicato alla medicina. Distrutta da un incendio intorno all’anno 1000, verrà aperta al pubblico in luglio.

Tokyo (AsiaNews/Agenzie) - La splendida sala da pranzo "Jikido" è rinata un’altra volta dalle ceneri e sarà aperta al pubblico. Si trova nel tempio di Yakushi-ji a Nara, già capitale dell’impero, dedicato al Buddha della medicina e della guarigione. Si tratta dell’ambiente dove si pensa che i monaci buddisti si recassero, oltre che per mangiare, per istruirsi sulle pratiche spirituali. Il “Jikido” si ritiene che sia stato costruito durante il periodo di Nara ed è stato poi distrutto da un incendio nel 973. Ricostruito nel 1005, la sala è stata di nuovo distrutta dal fuoco. La nuova ricostruzione è iniziata nel 2015 e la struttura finita è di 41 metri per 16, con un’altezza di 14 metri. La pittura buddista "Amida sanzon jodozu" è inserita nel centro della sala, circondata da 14 dipinti tradizionali giapponesi che descrivono la storia del percorso buddista dalla Cina al Giappone nonché la storia del tempio. I dipinti sono stati realizzati nell’arco di un periodo di cinque anni dall'artista Toshio Tabuchi. Una cerimonia per celebrare il completamento dell’opera si terrà tra il 26 e il 28 maggio mentre la sala sarà aperta al pubblico dal 1 ° luglio fino alla fine di novembre.

L’erezione del tempio Yakushi-ji è stata avviata, alla fine del VII secolo, ad Asuka, dall’imperatore Temmu per pregare per la guarigione dell’imperatrice gravemente malata, ma l’imperatore è morto prima del termine dei lavori. Così, l’ha inaugurato nel 697 l’imperatrice Jito nel frattempo sopravvissuta alla malattia e salita al trono. Nel 710 essendo stata trasferita la capitale dell’impero a Nara anche il tempio è stato trasportato lì.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Corea, nord e sud insieme per la rinascita di un tempio buddista
20/11/2006
Liaoning: antichi affreschi buddisti "restaurati" con pitture di fumetti taoisti
23/10/2013
Ascetismo zen, giovani giapponesi in fuga dal caos quotidiano
11/11/2017 09:41
Olimpiadi e mondiali, i giapponesi pregano nei santuari shinto per i loro atleti
10/02/2018 09:43
Shi Yonxing, abate di Shaolin è innocente: cadute tutte le accuse
25/02/2017 11:43