24 Febbraio 2018
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 01/02/2018, 15.31

    IRAN

    Rouhani: ‘ascoltare la voce del popolo’ o subiremo lo stesso destino dello scià



    Il discorso del presidente durante una trasmissione di commemorazione del 39mo anniversario dalla rivoluzione islamica. Dopo le manifestazioni del mese scorso la calma è tornata per le strade iraniane, ma non il dissenso. Diverse ragazze – e un ragazzo – manifestano contro il velo obbligatorio.

    Teheran (AsiaNews/Agenzie) – A 39 anni dalla caduta dello scià Mohammad Reza Pahlavi, le autorità iraniane rischiano di incorrere nello stesso destino se ignorano il malcontento popolare. È quanto lascia intendere il presidente iraniano Hassan Rouhani, in un discorso televisivo ripreso ieri al mausoleo dell’imam Khomeini, fondatore della repubblica islamica.

    La trasmissione si è tenuta a dieci giorni dalla commemorazione nazionale del 39mo anniversario della rivoluzione islamica, l’11 febbraio.

    “Tutti i dirigenti del Paese devono ascoltare le esigenze e i desideri del popolo – ha affermato Rouhani – il regime precedente ha perduto tutto proprio perché non ha ascoltato la voce e le critiche della popolazione. [Lo scià] non ha ascoltato la voce dei riformatori, dei suoi consiglieri, degli universitari, delle élite e delle persone istruite”.

    Il presidente fa riferimento alle proteste che hanno sconvolto il Paese fra la fine del 2017 e l’inizio del 2018. Secondo le autorità, 25 persone sono rimaste uccise durante le manifestazioni non autorizzate di rivolta contro il potere, la crisi economica e la corruzione.

    La calma è tornata nelle strade iraniane, ma il dissenso rimane: sono giorni che alcune donne – e non solo – protestano contro il velo obbligatorio, agitando il copricapo in pubblico, con la testa scoperta. Il 29 gennaio, alle 11 del mattino, la prima ragazza è salita su un blocco di cemento alto un metro. La giovane aveva al polso un braccialetto verde, simbolo del movimento di protesta del 2009, “Onda Verde”. Si è tolta il velo, lo ha legato intorno a un bastone, agitandolo. L’esempio è stato seguito da altre ragazze e anche da un giovane uomo (vedi foto n.2). Ha suscitato scalpore sul web l’immagine di una giovane con addosso il chador che agita un velo (vedi foto n.3).

    Con le sue parole, Rouhani si allea con i riformisti e fa appello per più libertà civili, incluso il rilascio di prigionieri politici. Pochi giorni fa sono state l’allentate le restrizioni del leader riformista Hussein Mousavi.

    Le parole del presidente iraniano fanno eco a quelle di Mehdi Karroubi, altro dissidente da sette anni ai domiciliari, che pochi giorni prima ha criticato l’ayatollah Ali Khamenei in una lettera aperta in cui avvisa: servono riforme importanti “prima che sia troppo tardi”.

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    16/02/2018 10:44:00 IRAN
    Intellettuali e attivisti iraniani promuovono un referendum contro la teocrazia

    Dopo il presidente Rouhani, almeno 15 personalità nel Paese e all’estero chiedono una consultazione per definire il futuro istituzionale della Repubblica. Duro attacco alla leadership religiosa, che ha bloccato il Paese e negato la libertà ai cittadini. Superare “in modo pacifico” il regime islamico per instaurare un “sistema parlamentare su basi democratiche”. 

     



    12/02/2018 08:49:00 IRAN
    Rouhani propone 'un anno di unità' e apre al referendum

    Nel celebrare i 39 anni della rivoluzione khomeinista, il presidente esalta l'unità del Paese e la costituzione. La rivoluzione è stata vittoriosa quando il popolo era unito. I conservatori devono permettere a tutti di candidarsi alle elezioni. Tutti gli iraniani di tutte le religioni sono rivoluzionari.



    02/05/2016 12:05:00 IRAN
    Teheran, al nuovo parlamento sempre più riformisti e più donne

    Dopo il secondo turno delle elezioni di tre giorni fa, i riformisti possono contare su 133 seggi; i conservatori su 125, che per la prima volta perdono la maggioranza. Vi sono anche 17 donne, in maggioranza riformiste. Una deputata è stata bloccata dal Consiglio dei Guardiani per aver stretto la mano ad un uomo. I dubbi su Khamenei.



    22/05/2017 12:40:00 IRAN
    Rouhani: economia, Riyadh e Washington, le sfide interne e globali del confermato presidente

    Migliaia di persone in piazza hanno celebrato la vittoria del candidato moderato, confermato per un secondo mandato. Il programma di riforme condizionato ai successi in campo economico e alla lotta alla corruzione. Il voto delle municipali nei grandi centri premia i candidati riformisti e moderati.

     



    20/05/2017 10:41:00 IRAN
    Elezioni in Iran: Hassan Rouhani vince il secondo mandato

    Ha ottenuto il 57% dei voti. Grande partecipazione degli iraniani: ha votato il 70% degli elettori. Sconfitto il conservatore Ebrahim Raisi.





    In evidenza

    BANGLADESH
    Snehonir, la ‘Casa della Tenerezza’ per disabili (Foto)



    La struttura nasce 25 anni fa dall’opera delle suore Shanti Rani e dei missionari Pime. A Rajshahi accoglie disabili mentali e fisici, sordomuti, ciechi, orfani, poveri, abbandonati. “Il principio-guida è avviarli alla vita”.


    COREA
    L’abbraccio delle atlete della Corea unita, sconfitte in gara, ma ‘prime’ nella storia



    Oggi hanno perso l’ultima partita conto la Svezia e sono finite al settimo posto. Le lacrime per l’imminente separazione. L’orgoglio della coach canadese: “I politici hanno preso la decisione esecutiva. Le nostre giocatrici e il nostro staff sono quelli che l'hanno fatta funzionare”. Atleta sudcoreana: spero che il nostro Paese sia fiero di noi: era una cosa più grande dell’hockey.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

     









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®