21 Ottobre 2014 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile




Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
invia ad un amico visualizza per la stampa


» 24/04/2005
cina - vaticano
Sacerdote cinese: "Auguri, Santo Padre, ti assicuriamo la nostra fedeltà"

Parte della messa d'inaugurazione trasmessa in diretta via satellite, con una decisione all'ultimo momento. Silenzio sui siti ufficiali.



Pechino (AsiaNews)  - Per la prima volta i cattolici cinesi hanno potuto seguire in diretta una funzione ecclesiale con il resto del mondo. Il canale satellitare Phoenix Tv ha infatti trasmesso - in chiaro anche in Cina  –  45 minuti della cerimonia solenne per l'inaugurazione del pontificato di Benedetto XVI. La decisione di trasmetterla è stata comunicata all'ultimo momento, mentre i siti ufficiali del Quotidiano del Popolo e China Daily non riportavano alcuna notizia dell'evento. Nonostante la trasmissione sia iniziata solo dopo l'omelia, un sacerdote cinese dice: "Siamo contenti lo stesso. Anzi, emozionati! Finalmente abbiamo visto il nostro papa". Il prete continua: "Quei capelli bianchi suscitano tenerezza ed affetto. Quel gesto di saluto a mani giunte, quasi cinese [che indica l'essere uniti, zuo yi - ndr], scioglie ogni distanza fra noi ed il pontefice". "Auguri, Santo Padre! Ti assicuriamo la nostra fedeltà, il nostro sostegno e le nostre preghiere. Il nostro piccolo gregge in Cina conta su di te". Il prete spiega che la sua comunità non sapeva della messa in piazza san Pietro trasmessa via satellite. "Stamattina, durante la nostra messa, abbiamo pregato per Benedetto XVI e abbiamo ricordato Giovanni Paolo II. Non sapevamo che la celebrazione sarebbe stata trasmessa, così ho chiesto ai fedeli di seguire spiritualmente la cerimonia. Poi ho ricevuto un SMS [che confermava la trasmissione – ndr]: che gioia! Tanti fedeli hanno diffuso fra loro la notizia, e tutti si sono incollati davanti al televisore. Vogliamo inviare il nostro saluto, l'augurio, la devozione e l'affetto filiale a papa Benedetto. Ci auguriamo che presto ci restituisca il nostro posto nella Chiesa universale. Noi siamo sempre uniti al papa ed alla Chiesa universale". Molti giovani hanno seguito la cerimonia via internet. Finita la trasmissione, tutti i fedeli continuano a parlare e comunicarsi le emozioni provate.

Alla messa di inaugurazione del pontificato di Benedetto XVI vi erano rappresentanti di oltre 150 stati. Era presente la delegazione di Taiwan, ma nessuno  - almeno ufficialmente – della Cina Popolare. Giorni fa il premier Wen Jiabao ha ripetuto che per migliorare i rapporti fra Cina e Santa Sede, il Vaticano deve rompere le relazioni con Taiwane  non intromettersi negli affari interni della Cina, compresi quelli religiosi, legati alla nomina dei vescovi. La dichiarazione di Wen ha scoraggiato molti fedeli e sacerdoti dal chiedere il visto per andare in Italia a Roma.


invia ad un amico visualizza per la stampa

Vedi anche
22/04/2005 Cina – Taiwan – Vaticano
In arrivo la delegazione taiwanese alla messa di Benedetto XVI
24/04/2005 Filippine - Vaticano
Benedetto XVI, umile, darà la vita per l unità della Chiesa
di Felipe Gomez sj
24/04/2005 india - vaticano
India: Né conservatore, né progressista, questo papa è centrato sulla fede in Cristo
20/04/2005 Vaticano
Benedetto XVI: Attuare il Concilio nella società globalizzata
23/03/2013 VATICANO
Castel Gandolfo: Papa Francesco visita Benedetto XVI. L'incontro fra i due papi
Articoli del dossier
vaticano
Benedetto XVI, cooperatore della Verità
Vaticano
Benedetto XVI: Attuare il Concilio nella società globalizzata
VATICANO
Fumata bianca: eletto il nuovo papa
VATICANO
Joseph Ratzinger è il nuovo papa
VATICANO
Papa Benedetto XVI (scheda)
VATICANO
Primo Regina Caeli per Benedetto XVI
CINA - VATICANO
La Chiesa sotterranea prega che Benedetto XVI visiti la Cina
COREA DEL SUD - VATICANO
Attese e speranze della Corea nel nuovo Papa
VATICANO
Prima udienza del papa: Benedetto, un programma per la riconciliazione e la rinascita dell'Europa
IRAQ - VATICANO
Vescovo di Mosul: “Nel viso e nelle parole del papa l’umiltà di Cristo”
corea del sud - vaticano
Folla di sudcoreani alla messa per Benedetto XVI
INDONESIA
Indonesiani "scoprono" un papa diverso da quello conosciuto in TV
india - vaticano
India: Né conservatore, né progressista, questo papa è centrato sulla fede in Cristo
Filippine - Vaticano
Benedetto XVI, umile, darà la vita per l unità della Chiesa
VATICANO
Benedetto XVI: "Non la mia volontà ma, con tutta la Chiesa, fare la volontà del Signore"
VATICANO
A S. Pietro 500 mila persone per la messa di insediamento di Benedetto XVI
vaticano
Papa ai giornalisti: "Grazie per il vostro lavoro"
pakistan - vaticano
Pakistan, preghiere e simpatia per il nuovo papa
VATICANO
Benedetto XVI: nel nome delle radici europee, della missione e dell'ecumenismo
Vaticano
Prima udienza di Benedetto XVI al collegio dei cardinali
Cina – Taiwan – Vaticano
In arrivo la delegazione taiwanese alla messa di Benedetto XVI
COREA DEL SUD-VATICANO
Card. Kim: "il Papa conosce ed è conosciuto nel nostro Paese"
cina - vaticano
La fumosa barriera di Pechino nei rapporti con la Santa Sede
HONG KONG-VATICANO
Mons. Zen: il nuovo papa, strenuo difensore dell'integrità della fede
INDONESIA - VATICANO
Musulmani in Indonesia: il papa getterà ulteriori ponti tra le religioni
VATICANO
I movimenti applaudono Benedetto XVI
INDIA-VATICANO
Sr. Nirmala: Madre Teresa sarà santa con Benedetto XVI
INDIA-VATICANO
India: il nuovo papa, un gigante dell'intelletto e l'uomo giusto per i nostri tempi
cina - vaticano
Il Primo ministro cinese riafferma le pre-condizioni per i rapporti col Vaticano
INDONESIA - VATICANO
Indonesia: i cattolici sperano in un papa tra tradizione e dialogo
COREA DEL SUD - VATICANO
Cattolici, buddisti e protestanti coreani salutano il nuovo papa
RUSSIA - VATICANO
Metropolita Kondrusiewicz: "Con Benedetto XVI la Chiesa si desta a nuova vita"
INDIA-VATICANO
Vescovi indiani: la fede profonda di Ratzinger per la sete di Dio nei giovani
ISRAELE-VATICANO
Benedetto XVI, la chiarezza della fede, unità per i cattolici e base del dialogo con ebrei e islam
CINA - VATICANO
Cattolici in Cina: "Leggiamo da tempo i suoi libri. Ci piace l'umiltà di Benedetto XVI"
LIBANO-VATICANO
"Oggi lo Spirito si è mostrato alla Chiesa"
INDIA-VATICANO
India: "i cattolici promettono al nuovo papa amore ed obbedienza"

In evidenza
IRAQ - ITALIA
"Adotta un cristiano di Mosul": raccolti e inviati quasi 700mila euro. La campagna continua
di Bernardo CervelleraInviata la seconda tranche di aiuti, raccolti nel mese di settembre. In Medio oriente e in Iraq si gioca il destino dei rapporti fra oriente e occidente. L'appello di papa Francesco e del Sinodo. I governi tiepidi. Gli aiuti giunti da tutto il mondo: una nuova comunità internazionale che sconfigge la "globalizzazione dell'indifferenza".
IRAQ-VATICANO
"Adotta un cristiano di Mosul": il grazie del vescovo per i primi aiuti
di Amel NonaMons. Amel Nona, vescovo caldeo di Mosul, anch'egli rifugiato, ringrazia tutti i donatori della campagna lanciata da AsiaNews. La situazione è sempre più difficile per il numero enorme di profughi e per l'arrivo dell'inverno e della neve, che rendono impossibile alloggiare nelle tende o all'aperto. La crisi, un'occasione che rende attiva la fede dei cristiani.
ITALIA - IRAQ
Continua la campagna "Adotta un cristiano di Mosul". Già raccolti oltre 350mila euro
di Bernardo CervelleraInviate al patriarca di Baghdad e ai vescovi del Kurdistan le donazioni ricevute fino al 31 agosto. La campagna serve a nutrire, alloggiare, vestire, consolare oltre 150mila profughi cristiani, yazidi, turkmeni, sciiti e sunniti, fuggiti dalla violenza dell'esercito del Califfato islamico. Una generosa partecipazione dall'Italia e da tutte le parti del mondo. Donazioni anche da chi è povero e senza lavoro. Una speranza per il mondo, per chi soffre e per chi dona.

Dossier


by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate