7 Maggio 2015 AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook            

Aiuta AsiaNews | Chi siamo | P.I.M.E. | | Rss | Newsletter | Mobile





Dona
Il 5 x mille
ai missionari del PIME



mediazioni e arbitrati, risoluzione alternativa delle controversie e servizi di mediazione e arbitrato
invia ad un amico visualizza per la stampa


» 06/07/2012
SRI LANKA
Sri Lanka, cristiani difendono un professore buddista minacciato di morte
di Melani Manel Perera
Nirmal Ranjith Devasiri, presidente della Federazione delle associazioni dei docenti universitari (Futa), ha protestato contro alcune politiche del governo riguardo il settore dell’istruzione. Ignoti gli autori delle minacce. Christian Solidarity Movement (Csm): il presidente Mahinda Rajapaksa deve garantire la libertà d’espressione e pensiero di tutti i cittadini.

Colombo (AsiaNews) - Attivisti cristiani, laici e religiosi, chiedono l'intervento del presidente dello Sri Lanka Mahinda Rajapaksa per proteggere la vita di Nirmal Ranjith Devasiri (nella foto), professore buddista di storia all'Università di Colombo e presidente della Federazione delle associazioni dei docenti universitari (Futa). Da giorni infatti, egli riceve telefonate minatorie e minacce di morte da sconosciuti, per aver espresso alcune critiche circa i contributi statali assegnati al settore dell'istruzione. Secondo i membri del Christian Solidarity Movement (Csm), l'apertura di un'inchiesta ufficiale sarebbe un buon segno per "la libertà d'espressione e di pensiero, un diritto fondamentale garantito dalla nostra Costituzione e dalla Carta per i diritti umani delle Nazioni Unite".

Il prof. Ranjith è impegnato anche a livello politico, e ha spesso reso pubbliche le sue critiche alle politiche del governo. Nello specifico, lo scorso giugno ha chiesto di assegnare il 6% del Pil al settore dell'istruzione; di aumentare lo stipendio dei docenti universitari; di coinvolgere i professori in comitati decisionali che riguardano il settore educativo. Per registrare la sua protesta, l'uomo ha iniziato uno sciopero, in cui ha coinvolto anche altri suoi colleghi. Da quel momento, lui e la sua famiglia hanno iniziato a ricevere intimidazioni da sconosciuti.

"Di fronte a recenti casi di sequestri e sparizioni - spiegano membri del Csm - le minacce subite dal prof. Ranjith ci preoccupano. Il governo non può permettere simili situazioni: deve promuovere la libertà di pensiero e di espressione, principi fondamentali di ogni democrazia. Venire meno in questo, vuol dire che il governo è contro la democrazia".


invia ad un amico visualizza per la stampa

Vedi anche
18/09/2010 SRI LANKA
Un libro in ogni casa, per diffondere la letteratura cristiana nell’arcidiocesi di Colombo
di Melani Manel Perera
27/04/2013 PAKISTAN
Ashfaq Fateh, cristiani e musulmani piangono la scomparsa di un “modello di attivismo”
di Shafique Khokhar
02/03/2010 SRI LANKA
Arcivescovo di Colombo: cattolici, "seme di unità” per lo Sri Lanka
di Melani Manel Perera
17/07/2009 SRI LANKA
Lo Sri Lanka aumenta le spese militari: nel 2009 stanziati 1,74 miliardi di dollari
24/12/2009 SRI LANKA
Sri Lanka: Suore del Buon Pastore festeggiano Natale con i bimbi più poveri
di Melani Manel Perera

In evidenza
VIETNAM – VATICANO
Il Vietnam di oggi a 40 anni dalla caduta di Saigon
di Lee NguyenIl 30 aprile 1975 le truppe del Nord hanno conquistato la capitale del sud e messo fine alla guerra del Vietnam. Dopo 40 anni il Paese è ormai una discreta “tigre” dell’economia asiatica e mondiale, dove vige un’economia capitalista insieme a un comunismo di facciata, ma ancora deciso nel controllo sociale. Pera la Chiesa ci sono segni positivi, ma anche persecuzioni, veti, censure soprattutto verso vescovi e sacerdoti. Eppure il Paese ha proprio bisogno della riconciliazione che i cristiani possono portare, per guarire le ferite e le divisioni ancora presenti.
IRAQ - MEDIO ORIENTE
Patriarca caldeo: Laicità dello Stato e libertà religiosa, risposta concreta alla barbarie fondamentalista
di Louis Raphael I Sako*A Beirut mar Sako ha incontrato i vertici della Chiesa siro-cattolica e siro-ortodossa. Il progetto di un grande convegno per discutere della situazione dei cristiani in Medio oriente. Dai massacri del passato alle tragedie odierne, una lezione per elaborare una base di reale convivenza. Sua beatitudine ha elaborato una riflessione personale, che condivide con i lettori di AsiaNews.
NEPAL – ASIA
Terremoto in Nepal: la Chiesa e la comunità internazionale in campo per i superstitiLa Cei stanzia 3 milioni di euro per il primo soccorso. La Chiesa sudcoreana raccoglie fondi per gli sfollati. India, Pakistan e Cina sono già sul posto. Una compagnia aerea di Pechino moltiplica le tariffe dei biglietti per far evacuare i suoi connazionali. Gli aiuti “selettivi” di Israele: ponte aereo per 25 bambini nati da madri surrogate, figli biologici di coppie omosessuali.

Dossier


by Giulio Aleni / (a cura di) Gianni Criveller
pp. 176
Copyright © 2003 AsiaNews C.F. 00889190153 Tutti i diritti riservati: è permesso l'uso personale dei contenuti di questo sito web solo a fini non commerciali. L'utilizzo per riprodurre, pubblicare, vendere e distribuire può avvenire solo previo accordo con l'editore. Le foto presenti su AsiaNews.it sono prese in larga parte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate