23 Maggio 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  •    - Arabia Saudita
  •    - Bahrain
  •    - Emirati Arabi Uniti
  •    - Giordania
  •    - Iran
  •    - Iraq
  •    - Israele
  •    - Kuwait
  •    - Libano
  •    - Oman
  •    - Palestina
  •    - Qatar
  •    - Siria
  •    - Turchia
  •    - Yemen
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est


  • » 10/05/2013, 00.00

    EGITTO - VATICANO

    Tawadros II: con papa Francesco affrontata la drammatica situazione dell'Egitto



    Nel suo primo viaggio all'estero, il patriarca della Chiesa copta ortodossa incontra il papa e lo invita a visitare l'Egitto. Fra i temi dell'udienza il dialogo interreligioso e rapporti fra cattolici e ortodossi.

    Roma (AsiaNews) -In visita a Papa Francesco, Tawadros II, patriarca della Chiesa copta ortodossa parla della situazione dell'Egitto, del dialogo interreligioso fra musulmani e cristiani e del rapporto fra cattolici e ortodossi. Il patriarca ha anche invitato Papa  Francesco a visitare l'Egitto, presentata come la terra dove è nata la civiltà.

    P. Ragic Greiche, portavoce della Chiesa cattolica egiziana e membro delle delegazione, sottolinea che la visita è stata "un grande esempio di amicizia e cordialità fra i capi delle due Chiese". "Papa Francesco - spiega - è molto vicino ai cristiani d'Egitto, e porta nel suo cuore le sofferenze della popolazione colpita da crisi economica e da continui casi di violenza e di odio interreligioso". Il Papa non ha escluso di poter visitare in futuro questa terra, dove la presenza cattolica è rappresentata da mons. Ibrahim Isaac  Sidrak, arcivescovo di Alessandria dei copti-cattolici.

    P. Greiche sottolinea che questo è il primo viaggio di Tawadros II fuori dall'Egitto e la scelta di far visita al papa mette in risalto la vicinanza fra le due denominazioni cristiane. "L'incontro - racconta - è stato commovente anche nei modi. Terminato il colloquio Francesco si è trattenuto con la delegazione per recitare insieme una preghiera con liturgia in copto, arabo e inglese".

    Il viaggio di Tawadros II in Vaticano e Italia durerà fino al 13 maggio. Nei prossimi giorni il patriarca sarà ricevuto al Pontificio consiglio per la promozione dell'unità dei cristiani e in altri dicasteri della Curia romana. Domani visiterà le Tombe degli Apostoli Pietro e Paolo e domenica incontrerà i fedeli della comunità copta ortodossa residenti a Roma. (S.C.)

     

    invia ad un amico Visualizza per la stampa










    Vedi anche

    16/04/2013 EGITTO
    Egitto, Tawadros II incontra le vittime di al-Khosous
    L'incontro con i familiari dei sette cristiani morti negli scontri interreligiosi è avvenuto ieri al Cairo. Il presidente Morsi invia i suoi delegati per tentare un riavvicinamento con il patriarca dopo gli attacchi alla cattedrale di S. Marco. A metà maggio Tawadros II sarà a Roma per incontrare papa Francesco.

    29/04/2017 09:53:00 EGITTO - VATICANO - ISLAM
    Papa in Egitto: entusiasmo e ammirazione dai commenti in rete e sui media

    Quattro i momenti salienti che hanno caratterizzato il primo giorno di Francesco in Egitto. Plausi e apprezzamenti per il coraggio mostrato dal pontefice: “Grazie per aver rischiato la tua sicurezza per noi”. E qualcuno vorrebbe una capitale egiziana, come oggi, “pulita, sgombra e di una bellezza particolare. Ricorda i tempi passati”. 

     



    28/04/2017 11:14:00 ISLAM-VATICANO-EGITTO
    Un musulmano scrive al papa : Caro papa Francesco,..

    L’ammirazione per la carità mostrata dal pontefice verso i rifugiati musulmani siriani, per il suo spingere all’amore e nel denunciare l’odio. “I nostri ulema non sono così” e non denunciano l’odio di Daesh e non fanno nulla per i cristiani. La richiesta perché nel viaggio in Egitto, spinga il presidente al Sisi e Al Azhar alla riforma dell’islam. Senza di questo Al Azhar rischia di essere l’accademia del fondamentalismo mondiale. Dal nostro amico e collaboratore Kamel Abderrahmani.



    20/03/2017 12:44:00 EGITTO-VATICANO
    Si lavora al programma della visita di papa Francesco in Egitto

    Nel fine settimana si incontrano una delegazione vaticana e una del presidente egiziano. “Grande stima” di Al Sisi per papa Francesco. La visita al presidente, al patriarca copto, al grande imam di Al Azhar. Un incontro ecumenico e di preghiera per i martiri vicino alla cattedrale di san Marco, dove tre mesi fa è avvenuto un attentato. I raduni coi cattolici. La stampa ha dato la notizia, ma senza commenti. Il silenzio dei salafiti.



    18/03/2017 12:31:00 VATICANO-EGITTO
    Chiesa egiziana “felice”: il papa sarà in Egitto il 28 e il 29 aprile

    La notizia ufficiale dalla Sala stampa vaticana. L’invito pressante del presidente Al Sisi, del patriarca copto Tawadros II, del grande imam della moschea di Al Azhar. P. Rafic Greiche: Viene a confortare i cristiani d’oriente e sostenerli nella convivenza coi musulmani. Ma anche ad onorare i martiri cristiani.





    In evidenza

    VATICANO
    Papa: Il 24 maggio, uniti ai fedeli in Cina nella festa della Madonna di Sheshan



    Al Regina Caeli papa Francesco ricorda la Giornata mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina, instaurata da Benedetto XVI. I fedeli cinesi devono dare il “personale contributo per la comunione tra i credenti e per l’armonia dell’intera società”. Il Simposio di AsiaNews sulla Chiesa in Cina.  Un appello di pace per la Repubblica Centrafricana. “Volersi bene sull’esempio del Signore”. “A volte i contrasti, l’orgoglio, le invidie, le divisioni lasciano il segno anche sul volto bello della Chiesa”. Fra i nuovi cinque cardinali, anche un vescovo del Laos.


    VATICANO-CINA
    24 maggio 2017: ‘Cina, la Croce è rossa’, il Simposio di AsiaNews

    Bernardo Cervellera

    Il raduno in occasione della Giornata Mondiale di preghiera per la Chiesa in Cina. Un titolo con molti significati: la Croce è rossa per il sangue dei martiri; per il tentativo di soffocare la fede nei controlli statali; per il contributo di speranza che il cristianesimo dà a una popolazione stanca di materialismo e consumismo e alla ricerca di nuovi criteri morali. A tema anche la grande e inaspettata rinascita religiosa nel Paese. Fra gli invitati: il card. Pietro Parolin, mons. Savio Hon, il sociologo delle religioni Richard Madsen, testimonianze di sacerdoti e laici cinesi.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®