20/09/2019, 11.00
GIAPPONE
Invia ad un amico

Tokyo, Naruhito miete il riso per la prima volta dall'incoronazione

L'imperatore segue la tradizione lanciata dal nonno Hirohito per seguire le fasi della coltivazione del cereale e “riflettere sul duro lavoro dei contadini”. Raccolti 100 fardelli di riso, di “qualità e dimensioni superiori alla media”.

Tokyo (AsiaNews/Agenzie) – Portando avanti una tradizione nata nei primi del '900, il nuovo imperatore giapponese Naruhito ha mietuto ieri il riso nel Palazzo imperiale di Tokyo. È il suo primo raccolto dall'ascesa al Trono del Crisantemo, avvenuta lo scorso maggio dopo l'abdicazione del padre Akihito.

Secondo la cronaca dell'Agenzia imperiale, l'imperatore ha raccolto 100 fardelli di riso “di peso e qualità superiori alla media”. Con stivali e falce, Naruhito ha deposto il frutto del suo lavoro in un piccolo padiglione nei giardini del Palazzo.

In maggio, egli aveva piantato semi di Nihonmasari – una qualità ordinaria di cereale – e di mangetsumochi, una varietà glutinosa. Secondo la tradizione, l'imperatore segue le varie fasi della coltivazione del riso insieme ai suoi sudditi.

L'usanza è nata durante il regno di Hirohito, nonno dell'attuale regnante, nei primi decenni del '900. Era un modo per “riflettere sul duro lavoro dei contadini”, impegnati a far crescere le proprie coltivazioni. Il padre di Naruhito, oggi imperatore emerito Akihito, ha portato avanti l'usanza durante il suo regno.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
L'imperatrice Masako 'debutta' alla Croce Rossa giapponese
23/05/2019 11:28
Naruhito è il nuovo imperatore del Giappone
01/05/2019 08:30
Tokyo, al via le cerimonie di abdicazione dell’imperatore Akihito
30/04/2019 08:43
Tokyo: l’imperatore lascerà il trono con una cerimonia di soli 10 minuti
26/04/2019 11:43
È ‘Bella armonia’ la traduzione della nuova era ‘Reiwa’
03/04/2019 11:00