18/09/2010, 00.00
SRI LANKA

Un libro in ogni casa, per diffondere la letteratura cristiana nell’arcidiocesi di Colombo

Melani Manel Perera
L’iniziativa segue in parallelo la Fiera nazionale del libro di Colombo e coinvolgerà tutte le parrocchie dell’arcidiocesi dal 19 al 26 settembre. Oltre 34mila i testi teologici, spirituali e storici ispirati alla tradizione cristiana donati dai privati, che saranno venduti da volontari nelle varie realtà dell’arcidiocesi.

Colombo (AsiaNews) – Domani inizia nella capitale il Book Festival, rassegna letteraria che ogni anno si tiene nel di settembre nel Bandaranayake Memorial International Conference Hall di Colombo. La fiera durerà fino al 25 settembre e si attendono centinaia di visitatori da tutto il Paese. Sfruttando la curiosità dei lettori anche l’arcidiocesi di Colombo ha organizzato dopo decenni di inattività  la sua Press week, che dal 19 al 26 settembre avrà lo scopo di portare un libro nella casa di ciascun cattolico e diffondere la letteratura nelle famiglie.

Mons. Malcom Ranjith, arcivescovo di Colombo e principale promotore dell’iniziativa, afferma: “Grazie alle nuove tecnologie oggi molti testi teologici, storici e spirituali legati  alla tradizione cattolica sono stati tradotti nella lingua locale, ma sfortunatamente rimangono sempre confinati negli ultimi scaffali delle librerie”. L’arcivescovo sottolinea come molti dei libri che saranno venduti nelle parrocchie sono stati donati da privati, grazie al lavoro di un gruppo di volontari che ha raccolto di casa in casa le varie pubblicazioni.

P. Benedict Joseph, direttore delle comunicazioni sociali dell’arcidiocesi, afferma che l’idea della rassegna è quella di invitare i fedeli a leggere libri, giornali e riviste in diverse lingue ispirati ai valori cattolici. Il sacerdote aggiunge che per l’occasione la casa di registrazione Joe Neth recording studio organizzerà nelle parrocchie iniziative per sensibilizzare i giovani alla lettura, con programmi di animazione, video e piccoli seminari di letteratura.

“Abbiamo ricevuto oltre 34mila testi di autori e tematiche differenti e ora questi libri saranno distribuiti tra le 114 parrocchie dell’arcidiocesi, dove la passione per la lettura purtroppo non è molto diffusa”.

Mons. Ranjit confida nell’interesse e nella collaborazione di tutto il clero per la buona riuscita dell’evento e annuncia che si ripeterà ogni anno in parallelo con la Fiera nazionale del libro.

Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Il card. Zen si racconta alla fiera del libro di Hong Kong
23/07/2010
Cristiani del Nepal da emarginati ad attori politici
20/07/2010
Missionario bangladeshi: il miglior luogo per comprendere la vocazione è la famiglia
16/09/2010
Sacerdoti e laici cattolici protestano in silenzio contro il potere di Rajapaksa
08/09/2010
Tutte le scuole indiane dovranno riservare il 25% dei posti ai bambini poveri
14/04/2012