14/08/2018, 10.44
INDONESIA
Invia ad un amico

West Kalimantan, ordinati nuovi sacerdoti e diaconi

di Mathias Hariyadi

Nella parrocchia della Sacra Croce a Beduai ordinati due nuovi sacerdoti. Mons. Mencuccini: “Diventare sacerdoti significa consacrare tutta la vita a Dio e alla Chiesa perché tu possa 'morire' per il bene del tuo gregge”. I cattolici locali hanno eseguito balli e cerimonie tradizionali prima della consacrazione. 

Jakarta (AsiaNews) – “Diventare sacerdoti significa consacrare tutta la vita a Dio e alla Chiesa perché tu possa 'morire' per il bene del tuo gregge”. Con queste parole mons. Mencuccini ha spiegato il significato della vita consacrata durante l’ordinazione di due nuovi sacerdoti nella provincia di West Kalimantan. La cerimonia si è tenuta il 10 agosto nella chiesa parrocchiale della Sacra Croce a Beduai.

Il vescovo di Sanggau, mons. Giulio Mencuccini ha celebrato insieme all'arcivescovo emerito di Pontianak, mons. Hieronymus Bumbun dell’Ordine dei frati minori.

I nuovi sacerdoti sono: p. Aga Saputra  che sarà parroco nella chiesa parrocchiale di Gesù il Crocifisso a Nanga Taman, nella diocesi di Sanggau; p. Joseph Wasito che è stato assegnato alla parrocchia di s. Pietro e Paolo a Sekadau.

L’ordinazione è iniziata con balli e cerimonie locali. I cattolici di Beduai hanno spiegato ad AsiaNews in che cosa consistono: “Questa danza tradizionale Dayak è un’eredità culturale dai nostri antenati. Viene eseguita dal ‘primus inter pares’ dei Dayak. Lo chiamano ‘Pomang Figure‘”. Durante la danza vengono offerte fette di maiale e carne di pollo, foglie di sirih, frutta a base di noci di betel, uova di gallina, riso bianco e il vino di palma locale conosciuto con il nome indonesiano tuak. P. Augustinus Kraeng spiega che la danza rituale viene eseguita prima della cerimonia con la speranza che Dio conferisca la sua benedizione a tutte le persone e che l'ordinazione vada bene. “Mentre i due diaconi stanno per entrare nella porta d'ingresso della chiesa, la Pomang Figure  esegue il rituale con il pollo e, infine, entrambi i diaconi devono saltare sulle uova”, ha spiegato il sacerdote.

Il 4 agosto l'arcivescovo di Pontianak, mons. Agostino Ago ha ordinato tre sacerdoti e quattro diaconi nella cattedrale di San Giuseppe a Pontianak. I tre nuovi sacerdoti sono: p. Matius della parrocchia di San Pio X Bengkayang; p. Marselinus M. Jano della diocesi di Ruteng a Flores, p. Marsianus Iwan Setiawan, di Calvari Lubang Buaya. Mentre i diacono sono: Paulinus Surip; Valerius Hilarion, Josemaria Caritas e Methoddius di Magelang.

(Ha contribuito sr. Maria Seba)

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Java, nell’arco di due settimane ordinati 19 nuovi sacerdoti
27/07/2017 11:35
Sumatera e Kalimantan, ordinati 13 sacerdoti e 3 diaconi (Foto)
16/02/2018 08:04
Java e West Kalimantan, in una settimana ordinati 38 diaconi e tre sacerdoti
29/01/2018 15:46
West Kalimantan, la Chiesa festeggia l’ordinazione di due tribali Dayak
07/07/2017 14:56
Papa: Cristo, Buon Pastore, è diventato la porta della salvezza dell’umanità, perché ha offerto la vita per le sue pecore
07/05/2017 12:10