Russia

di Stefano Caprio | MONDO RUSSO

Nelle frasi sulla crudeltà nell'aggressione all'Ucraina che chiamano in causa alcune minoranze etniche il papa utilizza con molta precisione le chiavi di interpretazione delle componenti del mondo russo: la Russia, lo Stato russo, le etnie non russe, tre dimensioni diverse di un’unica e complessa realtà. 

di Vladimir Rozanskij

Bimbi morti per l’impossibilità di curare malattie rare come l’encelopatia epilettica. Servono farmaci distribuiti da compagnie straniere, che hanno abbandonato il Paese dopo l’invasione dell’Ucraina. La guerra non provoca solo sterminio e distruzione in terra ucraina, ma soffoca anche le vite dei più deboli e dei più fragili in Russia.

| 29/11/2022
| RUSSIA
di Stefano Caprio

Che appoggino incondizionatamente il patriottismo militante, che sperino soltanto nella fine dell’incubo o cerchino timidamente di opporsi rischiando il lager e l’espulsione dalla vita sociale in ogni altro modo, tutti i russi guardano al futuro con un senso di smarrimento e incertezza, rabbia e senso di colpa, frustrazione e orrore del vuoto.

| 26/11/2022
| MONDO RUSSO

La vicinanza di Francesco: “Non c’è giorno in cui non porti nel cuore voi che soffrite il terrore scatenato da questa aggressione”. “Il mondo ha riconosciuto un popolo nobile e martire”. Di fronte al gelo dell’inverno e ai missili sulle centrali che rendono le sofferenze ancora più tragiche l’invito a ricordare le prove della Sacra Famiglia a Betlemme: “la luce arrivò non dagli uomini, ma da Dio”.

| 25/11/2022
| VATICANO - UCRAINA

Estromessa dalla piattaforma di pagamenti internazionali Swift, Mosca non ha fatto ricorso a quella cinese (Cips). Putin puntava sullo yuan per superare l’esclusione dal sistema del dollaro dopo l’attacco all’Ucraina. Le raffinerie in Cina fermano l’acquisto di greggio dalla Russia per dicembre: aspettano l’entrata in vigore delle nuove sanzioni occidentali al settore petrolifero russo.

| 24/11/2022
| LANTERNE ROSSE
di Vladimir Rozanskij

Boris Fedjukin, leader del partito dei Libertari, non è fuggito all’estero come altri politici d’opposizione. Questa guerra “non può essere attribuita alla volontà di tutti i cittadini in Russia”. Dissidenti sottoposti a continui controlli e perquisizioni. “I russi tengono alla libertà più di quanto sembri”.

| 24/11/2022
| RUSSIA
di Vladimir Rozanskij

Il capo della diplomazia europea Borrell ha incontrato a Samarcanda i leader regionali. L’area è sempre più centrale per la politica dell’Unione. Colloqui su infrastrutture, energia, risorse idriche, immigrazione e lotta alla disinformazione. Preoccupazione per situazione Afghanistan. Critiche alla guerra russa in Ucraina.

| 21/11/2022
| UNIONE EUROPEA-ASIA CENTRALE
In evidenza
 
di John Ai
Dimostrazioni contro la politica “zero-Covid” in tutto il Paese, università comprese. Sono le più imponenti dal 1989. Nonostante l'impatto sull'economia e sul reddito delle famiglie, le autorità cinesi ignorano ...
| 28/11/2022
| CINA
 
Accusato insieme a cinque personalità democratiche di non aver registrato l’organizzazione benefica in base alla legge. Il porporato si è rifiutato di ricevere una sentenza più leggera degli altri coimputati. La pena massima ...
| 25/11/2022
| HONG KONG-CINA
 
In una cerimonia tenuta oggi a Nanchang il presule - ordinato segretamente con il mandato di papa Francesco nel 2014 e per questo anche arrestato - si è insediato come vescovo ausiliare di una diocesi i cui confini sono decisi da Pechino. A Yujiang ...
| 24/11/2022
| CINA
 
Oggi Anwar Ibrahim ha prestato giuramento davanti al re Abdullah. Non sarà facile formare un governo che tenga insieme tutte le fazioni politiche. L'arcivescovo di Kuching, mons. Simon Poh: “Si cerchino l'armonia e il rispetto ...
| 24/11/2022
| MALAYSIA
 
Il Myanmar e la Russia sono gli unici due Paesi a utilizzare gli ordigni in maniera sistematica. Un rapporto conferma le atrocità commesse della giunta golpista: mine antiuomo sono state piazzate anche intorno ai cadaveri di un raid aereo. Le ...
| 22/11/2022
| MYANMAR
 
Nei cantieri per la costruzione di stadi e infrastrutture sono morti 6.500 lavoratori migranti. Ma le violenze riguardano anche le collaboratrici domestiche, sfruttate o abusate dai loro padroni. La Chiesa tedesca promuove una campagna, rilanciata dalla ...
| 16/11/2022
| QATAR - FILIPPINE
 
Una congregazione di suore italiane ricorderà stasera i 90 anni dalla partenza per la Cina di sei consorelle che nell’odierna diocesi di Mindong vissero accanto alle bambine abbandonate la loro missione per 17 anni, prima di dover lasciare ...
| 11/11/2022
| CINA-ITALIA
 
Rinvenuta al largo della costa degli Emirati una struttura antica di probabile epoca pre-islamica. Al suo interno una chiesa, un refettorio, cisterne per l’acqua e celle individuali usate dai monaci. Per gli studiosi è una conferma di un ...
| 10/11/2022
| EMIRATI ARABI UNITI
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”