Cattolici in festa per la pubblicazione del Catechismo per i giovani in cinese
di Xin Yage
Lo “Youcat” (Youth Catechism of the Catholic Church) è stato lanciato durante la Gmg di Madrid del 2011. Oggi è stato tradotto in cinese tradizionale e messo in vendita, con un ottimo successo. Laici e religiosi: “Una risposta, firmata da Benedetto XVI, a tutti quelli che cercano risposte e piste di riflessione”.

Taipei (AsiaNews) - "Finalmente anche in cinese con la classica rilegatura gialla!" è la frase che la scorsa settimana annunciava "Youcat" sulla pagina web più consultata dai giovani cattolici taiwanesi. Si tratta dell'uscita dell'edizione cinese di Youcat ("Youth Catechism of the Catholic Church", 天主教青年教理) il catechismo portatile di facile consultazione che era stato pubblicato nel 2011 ed era già stato tradotto in numerose lingue.

"Quello che aspettavamo da alcuni mesi finalmente è arrivato" si legge sulla pagina Facebook dedicata a Youcat curata dai giovani di Hong Kong. Infatti dallo scorso anno ci sono a Hong Kong, Macao e Taiwan numerosi gruppi giovanili cattolici che come testo di riferimento usano il pratico e attraente libro giallo [v. immagine] distribuito nel 2011 in occasione della Giornata mondiale della gioventù in Spagna è diventato un libro di riferimento per molti giovani cattolici.

Fino ad ora si doveva consultare nella versione inglese, ma la casa editrice Kuangchi Cultural Group (光啟文化事業) di Taipei lo ha tradotto e ne ha fatto stampare le copie in cinese.

La versione cinese del libro è composta da 304 pagine. Con un'introduzione scritta da papa Benedetto XVI e una presentazione dei temi e degli argomenti che si presta a una facile consultazione, Youcat attrae molti lettori che sono in cerca di risposte a problemi, piste di riflessione personale e comunitaria o anche solo un po' di ispirazione per la preghiera. Da quando ne è stata annunciata la vendita sul web il 23 luglio, questa edizione in cinese tradizionale sta vendendo copie su copie a Taiwan, Hong Kong e Macao.

"A inizio estate non sapevamo che sarebbe uscito" dice un insegnante cattolico di una scuola secondaria di Taipei "poi il 23 luglio è stato scritto nel blog e c'è stata la corsa all'acquisto". Zhang Yinyi (張姻意), studentessa al terzo anno di scuola secondaria, dice di avere "diverse compagne di scuola che vogliono avvicinarsi alla fede cristiana e capire in modo semplice e accessibile le verità di fondo: questo è un'ottimo regalo che farò loro, non devo più andare a cercare altre traduzioni da altre lingue, in Youcat è tutto molto ben presentato con i testi, le vignette e anche le foto della comunità cristiana taiwanese che lo rendono più accessibile alla nostra realtà".

Poi continua dicendo che si era data da fare per pubblicizzare Youcat nei blog e nelle conversazioni in Rete, incoraggiando giovani studenti ad unirsi ai gruppi di discussione, "ma ora che possiamo averlo tra le mani in cinese, è una bellissima cosa. Due mie amiche mi avevano parlato della Giornata mondiale della gioventù di Madrid 2011, quando il libro era stato distribuito in sei lingue e aveva cominciato ad avere un successo incredibile tra i partecipanti".

"Sono molto contenta che questo libro sia ora nelle nostre mani, possiamo usarlo nei campi estivi di agosto e soprattutto nel cammino di fede del prossimo anno catechistico" dice suor Zhuang (莊修女), che da anni lavora con i giovani di due parrocchie di Hsinchu. E infine Chen Zhiyin (陳芝音), la traduttrice, si dice molto contenta che questo libro giallo così "cool" possa aiutare giovani e ragazzi di lingua cinese ad approfondire la loro relazione con Gesù e con la Chiesa.

 

TAIWAN_(f)_0802_-_Youcat.jpg