Colombo, un talent show di giovani per ‘ridare il sorriso’ ai malati di cancro
di Melani Manel Perera

Due spettacoli a opera del “Supatha”, il gruppo giovanile dell’associazione Holy Family. Con l’occasione è aperta una raccolta di fondi per le necessità del Maharagama Cancer Hospital. L’evento si svolge al Loyala College Auditorium di Negombo.


Colombo (AsiaNews) – Dare un “sorriso di speranza” ai malati di cancro di un ospedale srilankese. È quanto desidera il gruppo giovanile dell’associazione Holy Family, che oggi si esibisce in due talent show a Colombo. L’obiettivo dei ragazzi è raccogliere fondi da donare ai pazienti del Maharagama Cancer Hospital della capitale. Per pubblicizzare l’evento, hanno distribuito volantini e attaccato adesivi alle fermate degli autobus, nelle scuole e per le strade.

L’occasione è la festa per l’anniversario di nascita di p. Pierre Bienvenu Noailles, fondatore dell’associazione. I due spettacoli vanno in scena al Loyala College Auditorium di Negombo, un quartiere a sud di Colombo. Il primo, alle 14:30 di pomeriggio, è rivolto agli studenti; il secondo, alle 18:30, è aperto al pubblico.

Chamudi Jude e Erandi Nawoda, due leader a livello nazionale, dichiarano con entusiasmo: “Metteremo tutte le nostre energie per la buona riuscita del progetto. Speriamo di raccogliere il più possibile per i nostri amati cari, ricoverati in ospedale. Vorremmo ridare loro un sorriso di speranza”.

Il talent show si intitola “Hangum Wrusawa” (“La pioggia della premura”) ed è portato in scena dai giovani del “Supatha” (nome del gruppo). I fondi raccolti serviranno ad acquistare medicine e attrezzature mediche. Vogliono anche contribuire a diffondere messaggi sulla prevenzione dei tumori e collaborare con p. Jude Nichols, cappellano dell’ospedale.

SRI_LANKA_-_1025_-_Talent_show_1.jpg SRI_LANKA_-_1025_-_Talent_show_1.jpg SRI_LANKA_-_1025_-_Talent_show_1.jpg SRI_LANKA_-_1025_-_Talent_show_1.jpg