Guangxi, scoperto contrabbando di 800 coccodrilli e 2700 macachi mangia-granchi

Sventato anche il contrabbando di 100mila cavallucci marini secchi. Tutti questi animali sono usati nella medicina tradizionale cinese.


Nanning (AsiaNews/Agenzie) – Almeno 800 coccodrilli del Siam e più di 2700 macachi mangia-granchi sono stati recuperati dalle autorità doganali del Guangxi in una serie di raid mirati contro un’organizzazione criminale dedita al contrabbando.

La polizia ha arrestato 35 persone - fra cui 14 vietnamiti - e ha recuperato fra l’altro anche 100mila cavalli marini disidratati.

I coccodrilli del Siam, i cavallucci marini e i macachi mangia-granchi sono delle specie protette da accordi internazionali sul commercio. I coccodrilli sono stati scoperti durante un raid lo scorso mese. Erano impacchettati in 158 scatole di legno, con le fauci sigillate da nastro adesivo. Coccodrilli e macachi provengono dal Vietnam e erano destinati a una ditta di Wuzhou, che li avrebbe venduti per vivisezione e per l’uso nella medicina cinese. I cavallucci marini secchi, usati anch’essi nella medicina tradizionale cinese, sono stati sequestrati in due raid, uno nel Guangxi e uno nel Guangdong.

Cina-_coccodrilli_siam.png Cina-_coccodrilli_siam.png Cina-_coccodrilli_siam.png