​John Đỗ Văn Ngân è il nuovo vescovo di Xuân Lộc
di Paul Nguyen Hung

Il nuovo vescovo è nato nel 1953 ed è stato ordinate sacerdote nel 1992. "Dio mi benedica per poter vivere il mio santo ministero secondo la volontà di Dio”.


Hanoi (AsiaNews) - John Đỗ Văn Ngân, è il nuovo vescovo della diocesi di Xuân Lộc. La nomina decisa da papa Francesco è stata comunicata il pomeriggio del 16 gennaio da mons. Marek Zalewski, rappresentante pontificio non residenziale per il Vietnam. Mons. John Đỗ Văn Ngân era già vescovo ausiliare della diocesi.

Il vescovo John Đỗ Văn Ngân è nato il 6 luglio 1953 nella provincia di Ninh Bình, diocesi di Phát Diệm. “Mio padre – ha raccontato - è morto quando avevo 3 anni. All'epoca mia madre aveva 22 anni. Da allora si è sacrificata silenziosamente, donando amore ai suoi due figli”. Attualmente, la signora Teresa ha 7 nipoti. Una di loro è suora dell'Ordine Salesiano di Don Bosco. I vicini sono molto affezionati alla bisnonna, e tutti vedono questa madre come un esempio per crescere i figli in famiglia.

Dal 1965 al 1973 il nuovo vescovo è stato allievo del seminario minore Saint Joseph di Saigon. Dal 1973 al 1977 ha studiato al Pontificio collegio San Pio X di Đà Lạt. Nel 1998 si è laureato e ha ottenuto la licenza in letteratura vietnamita dall'università di Scienze sociali e umanistiche di Ho Chi Minh City.

È stato ordinato sacerdote il 14 gennaio 1992 per la diocesi di Xuân Lộc. Successivamente è diventato vice parroco della parrocchia di Ninh Phát. Dal 1994 al 2005 è stato parroco della parrocchia di Ninh Phát.

Tra il 2006 e il 2010 ha completato i suoi studi alla Santo Tomas University of Manily, nelle Filippine, e ha conseguito il master in filosofia. Al ritorno è stato nominato vicedirettore e responsabile della divisione filosofica del seminario di St. Joseph della diocesi di Xuân Lộc

Il 2 maggio 2017 il Papa lo ha nominato vescovo ausiliare di Xuân Lộc. E’ stato ordinato vescovo l’1 giugno 2017 con il motto “Tưa vào lòng Chúa Giesu” (In sinu Jesu).

Il vescovo John Đỗ Văn Ngân ha detto: "Dio mi benedica per poter vivere il mio santo ministero secondo la volontà di Dio. Ho bisogno di sostegno nello spirito del Padre, nello spirito di fratelli e sorelle, di sacerdoti, nell'amore di tutta la Chiesa e nell'amore di tutte le comunità cattoliche”.

Nella prima sessione annuale del 2018 a Roma (in occasione della Visita ad limina), la Conferenza dei vescovi vietnamiti ha eletto mons. John Đỗ Văn Ngân presidente del Comitato per la dottrina della fede per il triennio 2019 - 2022.

Nel ruolo di vescovo, mons. John Đỗ Văn Ngân è anche presidente del consiglio di amministrazione del collegio Hòa Binh Xuân Lộc. Questo è il primo e unico college cattolico in Viet Nam dopo l'evento storico del 1975.

Il 1 settembre 2017, il vescovo John a nome delle diocesi di Xuân Lộc e Hòa Binh Xuân Lộc Colledge ha accolto e ringraziato la delegazione del governo e le persone che hanno aiutato la scuola negli ultimi anni.

Il 16 gennaio, nell'ufficio vescovile di Xuân Lộc, il vescovo Joseph Đinh Đức Đạo ha annunciato ufficialmente la buona notizia per la diocesi. Ha parlato della tradizione degli apostoli ereditata nella diocesi di Xuân Lộc dal 1965 fino ad oggi. Ha espresso gratitudine a Dio e a papa Francesco.

Il vescovo Joseph Đinh Đức Đạo ha detto: “Il Santo Padre ha sempre amato la diocesi di Xuân Lộc. Ora la tradizione apostolica in questa diocesi è passata al vescovo John Đỗ Văn Ngân. Anche il vescovo Đinh Đức Đạo ha augurato e pregato per il vescovo John Đỗ văn Ngân con benedizioni per la nuova missione".

Nella calda atmosfera dell'ufficio vescovile della diocesi di Xuân Lộc, erano presenti sacerdoti, professori del seminario di San Giuseppe, religiosi, monaci, seminaristi, parrocchie e rappresentanti di tutto il popolo di Dio. Infine, tutti hanno pregato insieme, volendo lavorare insieme e costruire la diocesi per diventare sempre più il luogo santo della Misericordia di Dio".

vj_2.jpg vj_2.jpg vj_2.jpg