La Cina vuole che i propri studenti tornino a studiare all'estero

Le altre notizie di oggi: secondo fonti Usa Israele dietro l'attacco a fabbrica di armi in Iran. Ieri due incidenti mortali in Pakistan. Un ragazzo del Bangladesh si è risvegliato in Malaysia dopo essere rimasto chiuso in un container. Secondo la Banca centrale l'economia del Myanmar crescerà del 3%. Due russi scappati alla guerra potranno restare negli Stati Uniti grazie alla mediazione di un sacerdote di origine ucraina.


CINA – AUSTRALIA

Mentre il Giappone ha fatto sapere che continuerà a monitorare l’andamento della pandemia da Covid-19 in Cina, l’Australia si prepara ad accogliere nelle proprie università centinaia di studenti cinesi dopo che il ministero dell’Istruzione di Pechino ha annunciato che i diplomi e le lauree ottenuti online non saranno più riconosciuti dallo Stato. Circa 150mila studenti cinesi, rimasti bloccati per la politica “zero covid” nei mesi scorsi, sono iscritti in università australiane.

ISRAELE – IRAN

Pare ci sia Israele dietro un attacco di droni avvenuto ieri a Isfahan contro una fabbrica d’armamenti, hanno detto alcuni funzionari statunitensi. L’Iran ha affermato che non sono state riportate vittime o danni gravi, ma il ministro degli Esteri iraniano, Hossein Amirabdollahian, lo ha definito un attacco "codardo" volto a creare "insicurezza".

PAKISTAN

Più di 50 persone sono morte ieri in Pakistan in due incidenti separati: almeno 41 persone sono morte dopo la caduta di un autobus in un burrone, mentre 10 bambini di età tra i 7 e i 14 anni sono annegati dopo che una barca si è capovolta sulla diga di Tanda, un lago nel Khyber Pakhtunkhwa, provincia al confine con l'Afghanistan. Almeno 11 bambini si sono salvati e una decina sono ancora dispersi.

MYANMAR

Secondo un rapporto pubblicato oggi dalla Banca centrale, l’economia del Myanmar crescerà di circa il 3% quest’anno, molto al di sotto dei livelli raggiunti prima del colpo di Stato. Nel 2021 l’economia birmana si è contratta del 18%. Nei mesi successivi il deprezzamento del tasso di cambio ha portato a un aumento dell’inflazione di quasi il 20%.

BANGLADESH – MALAYSIA

Un adolescente del Bangladesh è stato rinchiuso per sbaglio in un container e spedito in Malaysia. Fahim, di 15 anni, è stato scoperto in un container a West Port, in Malaysia, dopo che la nave su cui si trovava ha viaggiato per sei giorni da Chittagong, in Bangladesh. Secondo alcuni siti di informazione il ragazzo stava giocando a nascondino quando è stato chiuso dentro al container.

RUSSIA – UCRAINA – USA

Due abitanti della regione russa della ńĆukotka, che erano fuggiti dalla mobilitazione in Ucraina attraversando in barca lo stretto di Bering, dopo tre mesi di isolamento presso la polizia di frontiera, hanno finalmente ottenuto il permesso di restare sul territorio americano grazie alla mediazione di un sacerdote di origine ucraina, che ha pagato la tassa e si è proposto come garante.

RUSSIA – AFRICA

Il metropolita Leonid, esarca di Mosca per l’Africa, ha raccontato che la Chiesa russa “utilizza per le celebrazioni decine di lingue africane, oltre all’inglese e al francese, perché l’Africa ha una vasta gamma di etnie, popolazioni, lingue e tradizioni”. Ciò ha provocato reazioni stupite in Russia, dove la liturgia rimane legata rigidamente all’antico slavo-ecclesiastico.

00_COP_AsiaToday.png