28/03/2022, 08.50
ASIA TODAY
Invia ad un amico

Kabul, attiviste contro i talebani: in piazza per l’istruzione femminile

Le notizie di oggi: in Russia continuano le proteste studentesche per la fine della guerra in Ucraina; al via le più imponenti esercitazioni militari fra Filippine e Usa; Mosca si affida all’esercito siriano per reclutare mercenari; a Shanghai locdown e tamponi di massa per arginare il Covid-19; suore sud-coreane al confine con il Nord aprono centro di accoglienza per profughi; Manama chiude un ristorante indiano per aver vietato l’ingresso a una donna col velo. 

AFGHANISTAN
Gruppi attivisti femminili afghani minacciano una ondata di proteste, se i talebani non riapriranno le scuole secondarie alle studentesse entro una settimana. “Le persone - afferma Halima Nasari, leader della protesta - non possono più tollerare l’oppressione”. Intanto gli studenti coranici hanno imposto alle linee aeree locali e internazionali il “guardiano” per permettere alle donne di volare. 

RUSSIA
In tutta la Russia si tengono manifestazioni contro la guerra di studenti all’interno delle università. Vengono appese bandiere ucraine alle finestre degli ostelli, si attaccano volantini e manifesti, si diffondono informazioni censurate. Intanto le azioni della Gazprom stanno crollando dopo il rifiuto dei Paesi europei di pagare in rubli, e perdono in media 6 miliardi e mezzo di euro al giorno. 

UCRAINA - RUSSIA
Nel villaggio di Žuravlevka in Ucraina è rimasto ucciso in uno scontro armato un cappellano militare ortodosso russo, il protoierej Oleg Artemov, 65 anni, come comunica il Dipartimento patriarcale per l’assistenza alle forze armate. Il sacerdote era uno dei responsabili della brigata per la cura dei militari credenti e del personale civile dell’esercito.

SIRIA - RUSSIA
Mosca si affida alle strutture militari di Damasco per l’assunzione di mercenari da mandare in Ucraina. Al posto di disperati e disoccupati, o guerriglieri di incerta provenienza, verranno selezionati membri delle élite. Sono circa 800 i siriani assunti negli ultimi giorni, cui si sommano 1300 mercenari della “compagnia Wagner” dalla Libia e 300 miliziani di Hezbollah. 

CINA
Le autorità di Shanghai hanno annunciato un lockdown in due tempi per la metropoli cinese, dove si registra un aumento di casi di Covid-19. Il periodo di test inizia oggi durerà nove giorni e verrà effettuato in un primo momento nei quartieri a est del fiume Huangpu, poi in quelli a ovest. Per tutto il periodo sarà sospeso il trasporto pubblico e potranno circolare solo i mezzi autorizzati. 

COREA
Nella diocesi sud-coreana di Uijeongb, poco lontano il confine con il Nord, le Piccole Suore della Sacra Famiglia hanno aperto il centro Semi di pace. La struttura intende accogliere quanti fuggono dal regime di Pyongyang. Il vescovo Pierre Lee Ki-heon ha auspicato che le religiose possano “condividere le pene” dei profughi ed essere per loro “fonte di speranza”. 

BAHRAIN - INDIA
Le autorità del Bahrain, nazione a maggioranza islamica, hanno chiuso un ristorante indiano, per aver vietato l’ingresso a una donna che indossava il velo. Teatro della vicenda il Bahrain Lanterns, a Manama. In seguito alle proteste, i proprietari hanno presentato scuse ufficiali ricordando che in 35 anni di attività hanno accolto clienti di tutte le nazionalità. 

FILIPPINE - USA
Filippine e Stati Uniti hanno lanciato oggi la più imponente esercitazione militare congiunta, di 12 giorni e 9mila uomini. Un segnale che conferma il rafforzamento delle relazioni e crescenti tensioni nelle acque contese del mar Cinese meridionale. Sono le ultime sotto la presidenza di Rodrigo Duterte, che in passato aveva incrinato il legame con Washington, puntando sulla Cina. 

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Lapid all’Onu: soluzione a due Stati per Israele e Palestina
23/09/2022 08:51
Le banche libanesi resteranno chiuse a tempo ‘indefinito’
22/09/2022 08:55
Pechino sviluppa droni sottomarini per pattugliare il mar Cinese meridionale
21/09/2022 08:51
Giappone, record di anziani: oltre il 15% ha più di 75 anni
20/09/2022 08:50
Un numero ‘allarmante’ di cambogiani svende la casa per ripianare i debiti
19/09/2022 08:52


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”