01/12/2021, 08.54
ASIA TODAY
Invia ad un amico

L'ong Safeguard defenders: oltre 600 taiwanesi estradati in Cina

Le altre notizie del giorno: in Afghanistan mancano i medicinali, la lira turca tocca un nuovo minimo storico, Google vieterà le inserzioni politiche in vista delle elezioni filippine, in Russia il tasso di mortalità è il peggiore dal 1945.

TAIWAN – CINA

Secondo l’ong Safeguard Defender, oltre 600 taiwanesi accusati di crimini all’estero sono stati estradati in Cina tra il 2016 e il 2019. Il report che l’organizzazione ha pubblicato ieri si basa su notizie e comunicati governativi già disponibili al pubblico.

LAOS – CINA

L’aumento dei casi di Covid-19 in Laos ha smorzato le celebrazioni per l’inaugurazione di una ferrovia che collega la capitale Vientiane con la Cina. La costruzione, iniziata nel 2016, aveva diviso le autorità del Laos riguardo ai rapporti con la Cina e il Vietnam. Il Laos è fortemente indebitato con Pechino.

GIAPPONE – FRANCIA

La Francia ha emesso un mandato di arresto internazionale nei confronti di una donna accusata di trattenere in Giappone i due figli del marito francese. Secondo Vincent Fichot, che durante le Olimpiadi di Tokyo ha portato avanti uno sciopero della fame per attirare l’attenzione sulla vicenda, la moglie è sparita con i figli tre anni fa. La legge giapponese non prevede che i genitori separati condividano l'affidamento.

FILIPPINE

Google ha detto che vieterà la pubblicità politica in vista delle elezioni presidenziali del maggio 2022. I filippini sono in cima alle classifiche globali per tempo trascorso sui social media, per cui le piattaforme online sono diventate un importante campo di battaglia tra candidati. Per gli analisti il ruolo di Facebook era stato fondamentale per l’elezione di Duterte.

AFGHANISTAN

Le farmacie afghane sono a corto di medicinali e quelli rimasti costano moltissimo: le aziende farmaceutiche hanno smesso di operare a causa della mancanza di materie prime e l’importazione è sempre più complessa. Secondo il ministero della Salute l'Afghanistan importa oltre il 90% dei suoi medicinali da Pakistan, India, Turchia e Bangladesh.

RUSSIA

La mortalità in Russia è aumentata vertiginosamente nell’ultimo anno. Da dicembre 2020 a novembre 2021 sono morte oltre 2,4 milioni di persone. È la cifra peggiore dopo il 1945; la popolazione totale, senza contare il flusso dei migranti, è diminuita di quasi 1 milione di persone, secondo le stime più ottimistiche.

TURCHIA

La lira turca è scesa a un altro minimo storico dopo che il presidente della Federal Reserve statunitense Jerome Powell ha detto che è opportuno considerare di terminare il tapering della banca centrale qualche mese prima del previsto. Per tapering si intende il rallentamento degli acquisti di assets su larga scala. Dall’inizio di questa politica la lira turca si è indebolita del 27%.

COREA DEL SUD

Oggi la Corea del Sud ha registrato oltre 5mila nuovi casi di Covid-19. Due giorni fa il governo ha accantonato i piani per un allentamento delle restrizioni. La Cina ha invece rilevato 91 casi nella Mongolia interna, il conteggio più alto nel Paese dal 2 novembre.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Il Giappone cerca una tecnologia per sviluppare energia dall'ammoniaca
14/01/2022 08:51
Cambogia: rinviato incontro Asean dopo la visita di Hun Sen in Myanmar
13/01/2022 08:47
Afghanistan: 8 bambini morti per l'esplosione di un ordigno bellico
12/01/2022 08:56
La Corea del Nord testa il secondo missile in una settimana
11/01/2022 08:39
Myanmar: Aung San Suu Kyi condannata ad altri quattro anni di carcere
10/01/2022 08:52


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”