08/05/2021, 09.58
HONG KONG-CINA
Invia ad un amico

Messi al bando altri 9 testi pro-democrazia: ‘minacciano’ la sicurezza nazionale

Ordinato il loro ritiro immediato dalle librerie pubbliche della città. Colpiti gli ex deputati Albert Ho  e Tanya Chan, e la scrittrice Jie Yu. In luglio la prima ondata di censura con la rimozione dei testi di Joshua Wong. I dipartimenti governativi devono dimostrarsi pronti a silenziare i democratici.

Hong Kong (AsiaNews) – Le autorità cittadine hanno messo ieri al bando altri nove libri di autori pro-democrazia, ritenuti contrari alla legge sulla sicurezza nazionale. A quanto riporta Apple Daily, la decisione è stata presa dal Dipartimento per gli affari culturali, che ha ordinato alle locali librerie pubbliche di ritirare subito i testi incriminati.

La censura di Stato ha colpito gli ex parlamentari democratici Albert Ho e Tanya Chan, che si sono visti ritirare due libri ciascuno. Banditi anche tre libri del commentatore politico Bruce Lam e due della scrittrice sino-americana Jie Yu.

È la seconda volta dall’approvazione della legge sulla sicurezza che l’amministrazione cittadina proibisce la distribuzione e circolazione di testi considerati scomodi. Lo scorso luglio sono scomparsi dalle librerie i primi nove volumi, tra cui quelli dell’attivista democratico Joshua Wong, che si trova ora in carcere.

Il provvedimento, entrato in vigore il 30 giugno, introduce i reati di separatismo, sovversione, terrorismo e collusione con forze straniere. Pechino l’ha imposto per soffocare il movimento democratico, che dall’estate 2019 manifesta per l’autonomia di Hong Kong dalla madrepatria e per il mantenimento del suo sistema liberale.

I quattro autori finiti nel mirino della censura contestano al decisione delle autorità. Essi sostengono che i temi trattati nei loro scritti sono dibattuti anche in Parlamento dal fronte pro-Pechino. Secondo Ho, nell’attuale clima politico tutti i dipartimenti governativi hanno il timore di essere criticati per non fare abbastanza contro il campo democratico.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Hong Kong, legge sulla sicurezza: Le librerie ritirano i testi ‘pro-democrazia’
06/07/2020 09:00
Hong Kong, testi scolastici manipolati per fare il ‘lavaggio del cervello’
22/08/2020 11:01
Hong Kong: Autorità pro-Pechino rinviano le elezioni e danno la caccia a 6 democratici fuggiti all’estero
01/08/2020 10:14
Hong Kong, 24 incriminati per la veglia in memoria di Tiananmen
07/08/2020 09:01
Joshua Wong, Agnes Chow e Ivan Lam si dichiarano colpevoli: rischiano 5 anni di prigione
23/11/2020 09:07


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”