24/06/2021, 09.05
GIAPPONE
Invia ad un amico

Olimpiadi di Tokyo: l’imperatore Naruhito teme aumento contagi da Covid-19

Le preoccupazioni del sovrano si aggiungono a quelle di parte della popolazione. Cresce sul web l’ostilità allo svolgimento dei giochi. Ieri nella capitale registrati un terzo dei casi di tutto il Paese. Gli atleti di casa dubitano che le competizioni si possano svolgere in modo sicuro.

Tokyo (AsiaNews/Agenzie) – L’imperatore Naruhito teme che le Olimpiadi nella capitale nipponica possano favorire l’aumento dei contagi da Covid-19. Lo ha dichiarato oggi durante una conferenza stampa Yasuhiko Nishimura, capo dell’Agenzia della casa imperiale.

Le preoccupazioni del sovrano si aggiungono a quelle di parte della popolazione. Ieri un centinaio di dimostranti ha protestato davanti alla sede del governo metropolitano di Tokyo, chiedendo la cancellazione della kermesse olimpica a causa della pandemia: un numero esiguo rispetto alle proteste che circolano sul web. Uno studio pubblicato oggi dall’Asahi Shimbun ha individuato su Twitter 97mila tweet e retweet con hashtag che si oppongono alle Olimpiadi. L’analisi tiene conto di dati raccolti tra il primo gennaio e il 23 giugno.

I giochi dovevano tenersi la scorsa estate, ma sono stati rinviati di un anno per la pandemia da coronavirus; si apriranno il 23 luglio, per chiudersi l’8 agosto; le Paralimpiadi si svolgeranno invece dal 24 agosto al 5 settembre.

Molti in Giappone temono che la manifestazione sportiva rappresenti una minaccia sanitaria. Tokyo ha registrato ieri 619 casi di contagio, circa un terzo di quelli a livello nazionale (1.800). La media registrata nella capitale nell’ultima settimana è di 423 infezioni. La metropoli ha avuto finora 170mila contagi e 2.200 morti.

Lo scorso 21 giugno il governo centrale ha allentato le restrizioni sanitarie a Tokyo e in altre otto prefetture; dal primo giugno le autorità sanitarie hanno iniziato a vaccinare gli atleti giapponesi. Alcuni di loro dubitano però che le competizioni si possano svolgere in modo sicuro. La star locale del tennis Kei Nishikori ha detto a Kyodo News di non essere ottimista al 100% e di voler vedere come sarà la situazione a ridosso dell’apertura.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
La fiamma olimpica arriva in Giappone, nonostante il coronavirus
20/03/2020 09:00
Giochi Tokyo: nuovi casi Covid, crolla il sostegno al governo Suga
19/07/2021 08:41
Giochi Tokyo: primo caso Covid al villaggio olimpico
17/07/2021 09:39
P. Lembo: come il Covid ha travolto il Giappone
15/07/2021 09:25
I giapponesi ancora contrari alle Olimpiadi
14/07/2021 08:44


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”