23/05/2017, 14.51
VATICANO-INGHILTERRA
Invia ad un amico

Papa: a Manchester un “attacco barbaro”, una “violenza senza senso”

In un telegramma Francesco rivolge un pensiero particolare “ai bambini e ai giovani che hanno perso la vita e alle loro famiglie”, invocando le benedizioni di Dio per la pace, la guarigione e la forza su tutta la nazione. L’Isis rivendica l’attentato.

Città del Vaticano (AsiaNews) –“Profondo dolore” per l’attentato di ieri a Manchester è espresso da papa Francesco in un telegramma a firma del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin.

Nel documento il Papa si dice “profondamente addolorato”  per una così “tragica perdita di vite” causata da un “attacco barbaro”, una “violenza senza senso”.

Francesco elogia poi “i generosi sforzi del personale di emergenza e di sicurezza e assicura le sue preghiere per i feriti e per quanti sono morti”. Rivolge, quindi, un pensiero particolare “ai bambini e ai giovani che hanno perso la vita e alle loro famiglie”, invocando le benedizioni di Dio per la pace, la guarigione e la forza su tutta la nazione.

La strage è stata intanto rivendicata dall’Isis che parla di “ordigni esplosivi in mezzo a un raggruppamento di crociati”. “Per chi venera la Croce e i loro alleati il peggio deve ancora venire".

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Il Dalai Lama a Londra, proteste per il mancato incontro con Brown
20/05/2008
Il tè verde aiuta a prevenire il cancro
18/03/2005
Papa: chi vuole essere grande si faccia servo degli altri
17/10/2021 12:28
Papa: Vicino alle famiglie delle vittime in Egitto e a Manchester
28/05/2017 12:18
Papa: il rinnovamento della Chiesa viene dallo spirito di penitenza e dalla conversione
08/09/2010


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”