04/10/2021, 08.52
GIAPPONE
Invia ad un amico

Tokyo: Kishida è il nuovo premier

Dovrà gestire gli effetti della pandemia da Covid-19 e rilanciare l’economia. Ex ministro degli Esteri, ci si aspetta che continui la cooperazione con gli Stati Uniti per contrastare l’ascesa cinese nell’Indo-Pacifico.

Tokyo (AsiaNews/Agenzie) - Il parlamento ha eletto oggi come nuovo primo ministro Fumio Kishida. La votazione è stata poco più di una formalità visto che il Partito liberaldemocratico, che ha scelto Kishida come proprio leader la settimana scorsa, ha la maggioranza in entrambi i rami del legislativo. Il 64enne ex ministro degli Esteri ha ottenuto 311 voti su 458 nella Camera bassa, e 141 su 241 nella Camera alta.

“Questo è il vero punto di partenza”, ha affermato Kishida in conferenza stampa. “Andrò avanti con grande decisione e determinazione”.

Il governo formato dal neo premier dovrà gestire gli effetti della pandemia da Covid-19 e rilanciare l’economia. Con circa il 60% della popolazione giapponese completamente vaccinata e i casi di Covid-19 in declino, la prima sfida per Kishida sarà quella di prevenire un'altra impennata delle infezioni, ed eliminare in maniera graduale le restrizioni anti-covid per permettere anche il ritorno dei viaggiatori stranieri. 

Kishida, che viene da una famiglia di politici di Hiroshima, ha promesso un pacchetto economico di “migliaia di miliardi di yen” entro l’anno e ha criticato la “Abenomics”, la precedente politica economica che deve il proprio nome all’ex primo ministro Shinzo Abe.

A differenza del suo predecessore Yoshihide Suga, che aveva mantenuto molti ministri dell'amministrazione Abe, Kishida ha scelto 13 facce nuove, tra cui Daishiro Yamagiwa, ministro per le Politiche economiche, e Takayuki Kobayashi, che ricoprirà un nuovo ruolo per la sicurezza economica del Paese. La cerimonia di insediamento si terrà al Palazzo imperiale e sarà seguita da una conferenza stampa in serata.

Suga si è dimesso dopo poco più di un anno per le critiche nella gestione della pandemia. Secondo le previsioni, Kishida dovrebbe continuare la cooperazione con gli Stati Uniti per contrastare l’ascesa cinese nell’Indo-Pacifico. Non è chiaro se ci saranno cambi di direzione in ambito sociale sotto il nuovo governo. In passato Kishida aveva chiesto più tempo per discutere sulla possibilità che le coppie sposate assumano cognomi diversi e si era detto “indeciso” sulla possibilità di legalizzare i matrimoni tra persone dello stesso sesso.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Tokyo: sarà Kishida il nuovo premier
29/09/2021 08:24
Tokyo, Covid-19: ordinate 150 milioni di dosi di Novavax
08/09/2021 08:50
Tokyo: inizio difficile per il governo Kishida
06/10/2021 08:46
Tokyo, elezioni: liberaldemocratici dati vincenti, ma in calo
30/10/2021 10:00
Tokyo: revocato lo stato di emergenza per il Covid
01/10/2021 08:49


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”