25/06/2022, 08.54
ASIA TODAY
Invia ad un amico

Xi Jinping a Hong Kong per le celebrazioni del primo luglio

Le notizie di oggi: una inchiesta Onu stabilisce che le forze di sicurezza israeliane hanno ucciso Shireen Abu Aqla; in Afghanistan mancano medicine per sopravvissuti del terremoto, ieri altre cinque vittime per scosse di assestamento; la Chiesa vietnamita organizza una “Coppa nazionale sinodale 2022-23” di calcio; in Siberia le inondazioni hanno distrutto due ponti, villaggi isolati. 

HONG KONG - CINA
Il presidente cinese Xi Jinping andrà a Hong Kong il primo luglio per il 25mo del “ritorno” dei territori da Londra a Pechino, come annuncia l’agenzia ufficiale Xinhua. Egli parteciperà anche alla cerimonia di insediamento di John Lee alla carica di governatore. Per il presidente si tratta della prima visita al di fuori della Cina continentale dallo scoppio della pandemia di coronavirus. 

ISRAELE - PALESTINA
Le forze di sicurezza israeliane, non i palestinesi, hanno sparato e ucciso la giornalista cristiana di al-Jazeera Shireen Abu Aqla. Lo stabilisce una inchiesta dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani (Ohchr) pubblicata ieri, basata su “osservazioni indipendenti”. Per l’organismo Onu è “profondamente inquietante” che sia mancata una “indagine penale” di Israele. 

THAILANDIA
I musulmani del sud della Thailandia si schierano contro tre leggi al vaglio del Parlamento e approvati in prima lettura. Le norme riguardano l’uso di canapa e cannabis, gli alcolici e l’introduzione delle unioni civili. Per il Consiglio islamico “non sono in linea” con i principi della fede. Nel mirino anche un quarto emendamento che sancisce la “parità” fra coniugi nel matrimonio.

AFGHANISTAN
In Afghanistan, colpito la sera del 21 giugno da un forte terremoto, mancano farmaci e medicamenti di base per curare i feriti. Intanto il bilancio delle vittime secondo l’Onu ha toccato quota 1036. Ieri si sono verificate altre scosse di assestamento, la maggiore di magnitudo 4,3, che hanno ucciso cinque persone. Le autorità hanno interrotto le ricerche di eventuali sopravvissuti. 

VIETNAM
A luglio l’arcidiocesi di Hué organizza una partita di calcio fra sacerdoti locali e quelli della diocesi di Da Nang. È il match di apertura di quella che è stata ribattezzata “Coppa nazionale sinodale 2022-23”, competizione promossa dalla Chiesa vietnamita per rafforzare lo spirito sinodale nel clero. La finale il 1 ottobre, in concomitanza con il 15mo congresso nazionale dei vescovi. 

RUSSIA
Nella provincia di Sretenskij, intorno al lago Bajkal in Siberia, sono crollati due ponti a causa delle alluvioni che hanno portato all’esondazione del fiume Klara. Sei villaggi sono rimasti isolati e oltre 8mila abitanti non possono recarsi in città per acquistare il necessario, né essere raggiunti dai servizi medici. “Come sempre non ci sono soldi per noi”, lamentano gli abitanti della zona.

TURKMENISTAN
Il presidente del Turkmenistan Serdar Berdymuhamedov ha inaugurato nel velayat di Lebap la stazione di deposito del gas “Gadyn”, costruita dalla corporazione cinese per il gas (Cnpc). Alla cerimonia era presente anche il presidente della Cnpc Hou Jitsiung, il direttore della filiale turkmena Chen Hualyun e numerosi alti funzionari cinesi.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Afghanistan, raid Usa: ucciso il leader di al-Qaeda Ayman al-Zawahiri
02/08/2022 08:49
Telefonata tra Xi Jinping e Biden: confronto su Taiwan
29/07/2022 08:55
Baghdad, sadristi attaccano Parlamento contro candidato premier filo-iraniano
28/07/2022 09:01
Filippine, forte terremoto al nord: gravi danni e vittime
27/07/2022 08:44
Gli anziani della Corea del Sud vorrebbero lavorare fino a 73 anni
26/07/2022 08:47


Iscriviti alle newsletter

Iscriviti alle newsletter di Asia News o modifica le tue preferenze

ISCRIVITI ORA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”