Lavoro


La norma approvata dalla Dieta supera l'attuale sistema di collocamento che finiva per favorire gli abusi. Un nuovo tentativo per contrastare la carenza di madodopera. La maggiore flessibilità data dalla riduzione delle tempistiche e dall'accesso favorito a posizione qualificate: sarà possibile abbandonare posizioni poco remunerative e discriminanti. 

| 15/06/2024
| GIAPPONE

Un viaggio di 10mila chilometri esaltato da Pechino come occasione di sviluppo (e di rivincita sull'uscita dell'Italia dalla Belt and Road Initiative). Ma il cotone e i pomodori dello Xinjang sono al centro della “politica di alleviamento della povertà attraverso il trasferimento di manodopera”, che secondo numerosi rapporti è una forma di lavoro forzato.

| 09/05/2024
| LANTERNE ROSSE
di Vladimir Rozanskij

Con i suoi 200mila lavoratori è una componente importante dell'industria locale, ma non riesce più a essere concorrenziale sui mercati internazionali. A pesare è il crollo del rublo, ma anche il costo del lavoro più alto rispetto a Bangladesh o Vietnam che impone un salto di qualità nella promozione dei propri prodotti.

| 07/05/2024
| KIRGHIZISTAN
di Steve Suwannarat

Oltre cinque milioni quelli in cerca di impiego oltre i 60 anni per sopravvivere. I più in difficoltà quelli delle regioni a nord, est e sud meno sviluppate. A Bangkok “solo” il 25% deve lavorare. Le pensioni pubbliche sono inadeguate, difficile accedere a un fondo pensionistico privato o aziendale.

| 06/05/2024
| THAILANDIA
di Melani Manel Perera

Un corso dedicato alla loro tutela si è svolto presso il Caritas Village ha visto la partecipazione di 200 donne. Riconosciuto il significativo contributo dato dalla forza lavoro migrante all'economia nazionale tramite le rimesse.

| 04/05/2024
| SRI LANKA-SINGAPORE
di Shafique Khokhar e Melani Manel Perera

Nel giorno in cui anche tra i politici locali abbonda la retorica sul lavoro, in Pakistan e nello Sri Lanka le categorie più indifese hanno provato a far sentire la propria voce. P. Bonnie Mendes: “Anche la Chiesa dovrebbe valorizzare di più la festa di San Giuseppe Lavoratore per difendere la loro dignità”.

| 02/05/2024
| PAKISTAN-SRI LANKA

Il 1 maggio in molti Paesi dell'Asia coincide in queste ore con temperature superiori ai 40 gradi. Condizioni sempre più frequenti che - come spiega uno studio del Global Labor Institute sulle aziende tessili di Bangladesh, Cambogia, Pakistan e Vietnam - rischiano di compromettere salute dei lavoratori e produttività senza adeguati interventi di mitigazione.

| 01/05/2024
| ASIA

Nemmeno i sindacati pro-Pechino promuovono più marce per i diritti dei lavoratori per paura di “disordini”. Tutta l’attenzione è ai turisti in arrivo dalla Cina continentale, per i quali la città (tempo permettendo) inaugurerà un nuovo ciclo di spettacoli pirotecnici al porto con un budget senza precedenti.

| 30/04/2024
| HONG KONG
di Steve Suwannarat

Su pressione degli imprenditori locali il Parlamento vuole attenuare le norme stringenti sulla salvaguardia del mare e sulle condizioni di lavoro nei pescherecci, spesso legate ai traffici di esseri umani. La legge attuale era stata varata nel 2015 su pressione dell'Unione europea che minacciava la messa al bando dei prodotti ittici locali. Ma ora, con la produzione industriale in crisi, la Thailandia spera di recuperare terreno "liberalizzando" il settore.

| 15/04/2024
| THAILANDIA

La stragrande maggioranza si trova in Russia e nella Repubblica popolare cinese, nonostante sia vietato dall'embargo contro il programma nucleare nordcoreano. Una parte del loro stipendio viene trattenuta dalle agenzie che li hanno fatti espatriare e va a finanziare il governo nord-coreano che vorrebbe portare questo contingente a quota 400mila. 

| 23/03/2024
| COREA DEL NORD

I dati raccolti da İsig parlano di 1932 “morti bianche” lo scorso anno, di cui 54 minorenni. Per l’anno in corso già superata la doppia cifra, con un trend in aumento rispetto al passato. Il maggior numero di incidenti nella stagione estiva, quando i bambini sono impiegati nel settore agricolo. Nel mirino il sistema di apprendistato Mesem del ministero dell’Istruzione. 

| 07/03/2024
| TURCHIA
di Vladimir Rozanskij

Un nuovo rapporto dell'Ilo riporta sotto i riflettori la piaga di ragazzi e ragazze sotto i 15 anni costretti a lavorare nei campi a temperature rigidissime d'inverno e caldissime d'estate, esposti ai rischi legati all'utilizzo massiccio di prodotti chimici. Pratiche in vigore fin dai tempi dell'eocnomia pianificata sovietica. 

| 27/02/2024
| TURKMENISTAN
di Steve Suwannarat

Nell’ultimo decennio oltre 110mila thailandesi sono partiti verso Svezia e Finlandia, attratti dalla promessa di salari elevati e buone condizioni di lavoro per trovarsi spesso invece sfruttati e intrappolati dal debito con gli intermediari. Una piaga su cui il governo di Bangkok non interviene per non perdere opportunità di lavoro e turisti europei.

| 24/02/2024
| THAILANDIA-EUROPA
di Arundathie Abeysinghe

Lo rivela una ricerca della Japan External Trade Organization (Jetro) nelle nazioni dell’area in cui sono presenti imprese del Sol Levante. Gli stipendi non bastano nemmeno per coprire i costi di un alloggio. Il 60% delle aziende giapponesi decide di investire per il basso costo del lavoro. L’esodo all’estero di personale qualificato.

| 31/01/2024
| SRI LANKA
di Steve Suwannarat

Una distribuzione inadeguata degli immigrati nei vari settori ha reso necessaria la revisione dei rapporti con 15 nazioni. Interessati 2,2 milioni di persone, provenienti soprattutto da Bangladesh e Nepal e finiti in un limbo. Nel mirino la pratica del lavoro forzato o il mancato pagamento dei compensi.

| 18/01/2024
| MALAYSIA

L'Ufficio nazionale di statistica è tornato a diffondere il dato sospeso dall'estate scorsa. Ma la discesa dal 21,3 al 14,9% è legata solo al fatto che dal computo è stato tolto chi "deve pensare a studiare". Intanto la crescita al 5,2% nel 2023 sbandierata dal premier Li Qiang non convince i mercati.

| 17/01/2024
| CINA
di Vladimir Rozanskij

A 30 anni dall’indipendenza Dušanbe non ha saputo ancora creare meccanismi di difesa per i propri concittadini all’estero. Dall’inizio della guerra in Ucraina è aumentata la “pressione” sui migranti tagichi nella Federazione russa. La richiesta di una “amnistia migratoria” per scongiurare espulsioni come quelle di Anis, finito in una retata della polizia a Mosca. 

| 08/11/2023
| RUSSIA - TAGIKISTAN

Originario dello Yunnan, con la fidanzata Li Tingyu aveva dato vita al blog "Not News" che aveva documentato 30mila manifestazioni. Finito nel mirino delle autorità ha scontato quattro anni di carcere, subendo anche maltrattamenti. La soddisfazione di Reporter senza frontiere che ha tenuto viva l'attenzione su di lui.

| 29/09/2023
| CINA
di Alessandra Tamponi

Dopo le manifestazioni dei docenti schiacciati dalle pressioni, il governo coreano ha modificato la legge contro gli abusi che finiva per essere utilizzata per ricattarli in un sistema educativo dove la competitività parte già dalle elementari. Il sindacalista Hyunsu Hwang ad AsiaNews: "È solo il primo passo. Il governo ora dia loro la possibilità di difendere i propri diritti riconoscendo il diritto allo sciopero".

| 29/09/2023
| COREA DEL SUD

Proprio mentre il Paese celebrava il successo della missione Chandraayan-3 23 operai del West-Bengal hanno perso la vita nel crollo di un viadotto di una linea in costruzione nello Stato del Mizoram. Nei cantieri edili indiani una media di 38 incidenti mortali al giorno. Vittime il più delle volte migranti internI.

| 25/08/2023
| INDIAN MANDALA
di Melani Manel Perera

Aveva creato il più grande marchio globale dello Sri Lanka, con prodotti venduti in più di 100 Paesi e tra i primi 10 marchi di tè al mondo. Nato in una famiglia cattolica nel 1930, Fernando aveva creato da zero la sua azienda. Negli ultimi anni aveva dato vita a una fondazione per la protezione delle foreste.

| 21/07/2023
| SRI LANKA
di Mathias Hariyadi

Obiettivo una maggiore presenza nelle aree periferiche del Paese e il potenziamento della prevenzione e della medicina specialistica. Ma fa discutere l'apertura ai medici stranieri e la possibilità per i pazienti di presentare denunce per negligenza.

| 13/07/2023
| INDONESIA
di Hal Swindall

Entrato in vigore nel 2013 il MUCP mira a promuovere lo sviluppo sostenibile, preservare il patrimonio culturale e promuovere la conoscenza e l'innovazione.

| 05/07/2023
| MALAYSIA
di John Ai

Preoccupano i dati di maggio diffusi dall’Istituto nazionale di statistica, immediata la reazione degli istituti internazionali. L’economia post Covid dalle tinte fosche preoccupa una popolazione ancora segnata da lockdown e proteste. La disoccupazione giovanile supera il 20%. le analisi critiche o i grafici basati su dati ufficiali vengono oscurati dal governo.

| 20/06/2023
| CINA

La denuncia in un documento diffuso oggi da Amnesty International. A mesi di distanza dalla fine della rassegna calcistica Fifa e Qatar devono ancora offrire “un regime efficace e accessibile” per ottenere i risarcimenti. Possibilità di ricorso precluse per quanti sono tornati nei Paesi di origine. 

| 15/06/2023
| QATAR
di Arundathie Abeysinghe

L'intreccio tra crisi economica locale e aumento globale dei costi delle materie prime ha portato alla paralisi del settore. Enti di categoria preoccupati dalla concorrenza di Bangladesh, Nepal, India e Malaysia, dove gli investitori stranieri trovano costi al metro quadro inferiori per costruire. Il governo ha accettato di alzare del 20% i prezzi calmierati per gli appalti sulle nuove strade, ma ha 200 miliardi di rupie di pagamenti arretrati.

| 13/06/2023
| SRI LANKA
di Alessandra Tamponi

Il governo vuole rivedere le regole sui permessi per i nikkei yonsei, stranieri con discendenza alla quarta generazione. I primi incentivi all’immigrazione col governo Abe nel 2018, pur entro rigorosi termini lavorativi, sociali e di conoscenza della lingua. Una rivoluzione dettata dall’invecchiamento e dal calo della popolazione, crollano consumatori e lavoratori attivi. 

| 12/06/2023
| GIAPPONE
di Hal Swindall

L'Associazione dei lavoratori qualificati accusa il governo malese di non fare abbastanza per indirizzare i diplomati verso le esigenze delle industrie locali. La replica del vice primo ministro: "Stiamo lavorando a un piano per coordinare i 1260 istituti del Paese evitando sovrapposizioni e migliorando l'offerta formativa". Un’istruzione "di qualità inclusiva ed equa" tra gli Obiettivi di sviluppo dell'Onu.

| 12/06/2023
| MALAYSIA
di Steve Suwannarat

Su 10mila diplomati all'anno ben 7mila prendono la strada verso posti più remunerativi nelle strutture sanitarie per pazienti stranieri o emigrano direttamente all'estero. Sotto accusa le basse remunerazioni e turni che arrivano fino alle 80 ore settimanali.

| 09/06/2023
| THAILANDIA
di Alessandra Tamponi

La terza più popolosa provincia cinese ha lanciato un piano dei "100 giorni" per rispondere alla mancanza di lavoro che colpisce il 20,4% dei giovani. Massiccio intervento dello Stato e ritorno dei laureati alle aree rurali le ricette per fronteggiare la crisi del settore privato, colpito dalla pandemia ma anche dalle misure contro le aziende dell'high-tech. Una strada che difficilmente potrà rivelarsi efficace mentre cresce il malcontento nelle università.  

| 03/06/2023
| CINA
In evidenza
 
Già amministratore apostolico di Kunming e di altre due diocesi è morto a più di novant'anni. Era seminarista nel 1949 quando arrivarono i comunisti: ha dovuto attendere il 1995 per poter essere ordinato prete dopo il carcere ...
| 18/06/2024
| CINA
 
di Alessandra De Poli
Kim Aris, 47 anni, ha ritirato al posto della madre in Italia la cittadinanza onoraria che il comune di Abbiategrasso ha voluto concedere alla leader birmana. Da oltre tre anni in carcere, nemmeno la sua famiglia sa dove sia detenuta e quali siano ...
| 17/06/2024
| MYANMAR
 
L'intervento di Francesco alla sessione allargata del vertice in corso in Puglia sotto la presidenza italiana. La prima volta di un pontefice tra i "grandi della Terra". Nel discorso dedicato al tema dell'intelligenza artificiale - "strumento ...
| 14/06/2024
| VATICANO-ITALIA
 
di Gianni Criveller
Il grande teologo evangelico tedesco - scomparso nei giorni scorsi a 98 anni - coltivò anche il dialogo con i cristiani culturali a Hong Kong e a Pechino. Ha riconosciuto dignità e sincerità ad un cammino teologico in Cina, per quanto ...
| 09/06/2024
| ECCLESIA IN ASIA
 
di Sumon Corraya
Il segretario generale Alistair Dutton in visita ai campi dei rifugiati dove dal 2017 è attiva Caritas Bangladesh insieme al goerno di Dhaka. Gli aiuti globali per l'alimentazione sono scesi a 10 dollari a persona al mese, con gravi conseguenze. ...
| 08/06/2024
| BANGLADESH
 
Secondo il proefessor Sebasti L. Raj il BJP ha perso alcune circoscrizioni chiave perché si è concentrato sul discorso religioso, invece di risolvere i problemi veri della popolazione. L'opposizione non è un blocco ...
| 07/06/2024
| INDIAN MANDALA
 
di Dario Salvi
Ieri al Centro Pime di Milano la testimonianza della religiosa che per sei mesi ha vissuto le brutalità della Striscia. Una guerra “improvvisa”, di una violenza superiore a quelle del passato che ha fatto “cadere il velo dei ...
| 05/06/2024
| ITALIA - GAZA
 
Da anni percorre il Paese a piedi nudi, da nord a sud, nutrendosi di elemosine e dormendo nelle foreste. Un elogio della devozione religiosa attraverso le 13 pratiche ascetiche del “Dhutanga”. Osteggiato dal buddismo ufficiale, il monaco ...
| 01/06/2024
| VIETNAM
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”