Asia Centrale

di Stefano Caprio | ECCLESIA IN ASIA

Il vescovo di Almaty, in Kazkistan, mons. Mumbiela Sierra è stato eletto qualche settimana fa come primo presidente della nuova Conferenza dei vescovi cattolici dell'Asia Centrale. Il suo racconto ad AsiaNews: "Un'esperienza di fraternità importante per la crescita delle nostre comunità. Siamo una periferia che testimonia l’amore di Dio per il mondo intero".


Le notizie di oggi: secondo il premier di Taiwan il modello cinese di lotta al Covid-19 è “crudele” e sottolinea il diverso approccio di Taipei; l’opposizione armena chiede le dimissioni del premier per le concessioni al “nemico” azero in un’ottica di pace nel Nagorno-Karabakh; secondo fonti ucraine le forze di occupazione russe a Kherson hanno rapito decine di bambini; Ashgabat vieta ai piccoli magliette e giochi con eroi stranieri, le donne truccate rischiano il licenziamento. 

| 02/05/2022
| ASIA TODAY

Le notizie di oggi: le autorità cinesi hanno bandito dai social (e fermato) un popolare influencer figlio del proprietario di Wanda Group; Jakarta sospende l’export di olio di palma; in Vietnam inaugurato il ponte in vetro più lungo al mondo; compagnie straniere in fuga da Mosca; a Biškek nasce un nuovo movimento politico di opposizione; Gerusalemme: altre due vittime nella nuova ondata di violenze, un israeliano e un palestinese. 

| 30/04/2022
| ASIA TODAY
di Vladimir Rozanskij

Presidente Mirziyoyev: allevamento aviario è fondamentale per la vita nazionale. Fissate quote di produzione “sovietiche”. L’epopea dei polli mostra l’illusorietà dei piani presidenziali di “arricchimento della popolazione”.

| 28/04/2022
| UZBEKISTAN
di Vladimir Rozanskij

Popolazione locale protesta dopo uccisione di una persona fermata dalla polizia. Il governo tagiko aumenta presenza militare e non avvia indagine sull’accaduto. Ridotto l’accesso internet nell’area. L’Onu chiede al governo tagiko passi per arrivare a una riconciliazione con la minoranza della regione.

| 26/04/2022
| TAGIKISTAN
di Vladimir Rozanskij

Il presidente kazako si presenta come moralizzatore della società kazaka, ma i suoi familiari occupano posti chiave nei settori pubblico e privato. Tokaev accusato di possedere ville principesche. Il governo bolla le accuse come “fake news”. Le pressioni della stampa.

| 21/04/2022
| KAZAKISTAN

Le notizie di oggi: a Hong Kong arrestato un pastore per sedizione; premiato un istituto cattolico cambogiano per un progetto dedicato all’ambiente; in risposta alle proteste la giunta birmana ha arrestato un centinaio di persone; nei lager russi rinchiusi prigionieri ucraini e soldati “disertori”; ministro armeno a Mosca per concludere l’accordo sull’acquisto di carburante in rubli.

| 16/04/2022
| ASIA TODAY
In evidenza
 
Lo “shock” del patriarcato latino di Gerusalemme, che chiede una “inchieste urgente e approfondita”. Il primate Pizzaballa invia un messaggio e preghiere alla famiglia. Israeliani e palestinesi si rimpallano le responsabilità. ...
| 12/05/2022
| ISRAELE - PALESTINA
 
Il fermo avvenuto nell’ambito di una indagine sul Fondo 612, che aiutava i cittadini coinvolti nelle proteste del 2019. Rilasciato su cauzione alle 23 locali. Fermati altri amministratori fiduciari dell’organizzazione benefica. L’accusa ...
| 11/05/2022
| HONG KONG-CINA
 
Cayetano, Binay, Villar: sono solo alcuni dei cognomi di clan facoltosi che controllano il governo. Dopo le elezioni di ieri un quarto del Senato è composto da tre sole famiglie. Leni Robredo promette un'opposizione tenace. Il premio ...
| 10/05/2022
| FILIPPINE
 
Colpito da infarto aveva solo 59 anni. Il decesso sarebbe dovuto allo stress da lavoro. Ordinato vescovo nel 2010 con l’approvazione della Santa Sede e il benestare del governo di Pechino. Riappare mons. Shao Zumin: è in una casa di cura ...
| 10/05/2022
| CINA
 
Nel 2021 le connessioni sono state sospese o rallentate almeno 182 volte in tutto il mondo. L'Asia detiene i record per le interruzioni più lunghe - in Pakistan - e più frequenti - in India, in particolare nella ragione del Kashmir, e ...
| 05/05/2022
| ASIA
 
di Dario Salvi
L’ausiliare di Milano mons. Paolo Martinelli sostituisce mons. Hinder, dimissionario per limiti di età, nell’Arabia meridionale. Uno sguardo che “abbraccia tutti i cristiani” e la particolare “preoccupazione” ...
| 05/05/2022
| ITALIA - GOLFO
 
di Wang Zhicheng
Costretti alla “guanzhi”, una restrizione di movimenti e attività. Sottoposti a sessioni politiche per aderire alla Chiesa ufficiale e quindi al Partito comunista cinese. Diversi religiosi, ancora a piede libero, temono di essere arrestati ...
| 03/05/2022
| CINA
 
di Alessandra De Poli
Al piccolo arcipelago del Pacifico, chiamato così perché si pensava ospitasse le miniere di re Salomone, in realtà manca tutto: ospedali, infrastrutture, aeroporti. La Cina, offertasi di portare un certo grado di sviluppo, ...
| 03/05/2022
| ISOLE SALOMONE - CINA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”