Uzbekistan

| ASIA TODAY

Le notizie di oggi: Pechino ha rafforzato la legge sui segreti di Stato includendo quelli relativi al “lavoro”. Alle amministrative in Israele confermati i sindaci di Gerusalemme e Tel Aviv. Oggi previsto il quarto sversamento nell’oceano delle acque trattate di Fukushima. Hanoi pronta a ratificare entro l’anno la convenzione Onu per la libertà sindacale.


Le notizie di oggi: almeno 10 agenti di polizia uccisi in un attacco (non rivendicato) nella provincia di Khyber-Pakhtunkhwa. Israele pronta ad accogliere altri 65mila lavoratori da India, Sri Lanka e Uzbekistan. Una enorme diga in progettazione rischia di far perdere la denominazione Unesco a Luang Prabang. Appelli al governo talebano per il rilascio di due attivisti afghani. 

| 05/02/2024
| ASIA TODAY
di Vladimir Rozanskij

Bruxelles ha promesso ai partner centrasiatici di mobilitare entro il 2027 ingenti risorse per investimenti statali e privati, fino a 10 miliardi di euro. La parte più importante andrà per la creazione del corridoio multimodale Transcaspico, che rappresenterà la principale alternativa all’itinerario settentrionale attraverso Russia e Bielorussia. Le reazioni di Mosca. 

| 05/02/2024
| ASIA CENTRALE
di Vladimir Rozanskij

In Uzbekistan e Kazakistan, sono sempre più frequenti i documentari, le serie televisive, le pubblicazioni e le conferenze che ripresentano correnti dell'inizio del XX secolo come il jadidismo e il partito Alash come fonte di ispirazione. Tra immagine "moderata" agli occhi del mondo e aura religiosa con cui rivestire regimi autoritari.

| 24/01/2024
| ASIA CENTRALE

Le notizie di oggi: morti due dei tre ostaggi apparsi nel video di Hamas. Hacker nord-coreani condividono reti clandestine di riciclaggio del denaro con truffatori e trafficanti del Sud-est asiatico. Un tribunale iraniano ha comminato una ulteriore condanna a 15 mesi alla Nobel per la pace Narges Mohammadi. Tagikistan e Uzbekistan “non riconoscono” l’esito del voto a Taiwan. 

| 16/01/2024
| ASIA TODAY
di Vladimir Rozanskij

L'analisi della studiosa Anna Matveeva sul trend autoritario in forte crescita in tutti e cinque i Paesi della regione: dal "gennaio di sangue" del 2022 in Kazakistan alle limitazioni sempre più dure alla libertà di informazione in Kirghizistan. Più che le modifiche al sistema politico, a imporsi sono le varianti di “modernizzazione dell’economia” dei giganti asiatici.

| 10/01/2024
| ASIA CENTRALE
di Vladimir Rozanskij

Al processo per lo scandalo del Dok-1 Maks sta emergendo che i produttori indiani corrompevano regolarmente gli operatori sanitari in tutto il Paese, per raccomandare il preparato ai pazienti. Nel frattempo il presidente Mirziyoyev ha sostituito il ministro della Salute ma senza indicare quali nuove misure verranno adottate. 

| 09/01/2024
| UZBEKISTAN
In evidenza
 
di Dario Salvi
Assegnata l'edizione 2024 del "Nobel per le religioni": musulmano sufi, docente alla American University di Washington, si è distinto per il “contributo olistico alla causa della pace”. Un impegno rilanciato negli ...
| 27/02/2024
| PORTA D’ORIENTE
 
All’Università Cattolica di Washington esposta un’immagine del Cristo in croce dipinta nel carcere di Stanley dall’imprenditore cattolico sotto processo ai sensi della Legge sulla sicurezza nazionale. Intanto Agnes Chow ...
| 27/02/2024
| HONG KONG – STATI UNITI
 
di Santosh Digal
Eletto oggi a Bangkok dai capi delle Conferenze episcopali del continente, l'arcivescovo di Goa subentrerà a gennaio al card. Bo, arcivescovo di Yangon, che guidava la Fabc dal 2018. Sarà il terzo indiano chiamato a guidare l'organismo ...
| 22/02/2024
| ASIA
 
di Dario SalvI
L'italiano Marco Rodari, noto come “claun il Pimpa”, racconta il legame con gli artisti della Striscia, un movimento che lui stesso ha contribuito a far nascere. Regalare un sorriso a un bambino può segnare la differenza fra ...
| 21/02/2024
| GAZA-ITALIA
 
di Mathias Hariyadi
In attesa dei risultati ufficiali che richiederanno giorni, le proiezioni danno l’ex generale poco sotto il 60% dei consensi. Le parole ai suoi sostenitori: “Un governo per tutti gli indonesiani che vogliono l'armonia tra i loro leade...
| 14/02/2024
| INDONESIA
 
di Gianni Criveller 柯毅霖
Le tre recenti nomine dei vescovi indicano la volontà di non rompere. Ma l’Accordo con il Vaticano non viene mai nemmeno menzionato dalla Repubblica popolare cinese. Mentre è appena entrato in vigore un “piano quinquennale” ...
| 12/02/2024
| CINA-VATICANO
 
Fondato dai missionari del Pime è meta di pellegrinaggi per centinaia di migliaia di fedeli. Il vescovo mons. Raja Rao: “Maria qui è benedetta anche da chi non è cristiano”. Il superiore generale del Pime p. Brambillasca: ...
| 11/02/2024
| ECCLESIA IN ASIA
 
Pur essendo in carcere ed escluso dal voto l'ex premier populista ha dominato la scena nella campagna elettorale verso l'appuntamento dell'8 febbraio. La "preoccupazione" dell'Alto Commissariato Onu per i diritti umani per "minacce, arresti ...
| 06/02/2024
| PAKISTAN
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”