Giordania

di Dario Salvi | PORTA D’ORIENTE

I cambiamenti causati dalla pandemia nell’istruzione non “scompariranno”. Le lezioni online, una necessità nelle prime fasi, ora sono “parte del contesto educativo”. Ma famiglie e docenti preferiscono di gran lunga la scuola in presenza, che permette uno sviluppo migliore dell’alunno soprattutto in giovane età. P. Twal: imparare “dall’esperienza” valorizzando metodi alternativi. 


Jamal Deibes è il vicario patriarcale per la Giordania, Rafic Nahra è vicario per Israele. Il primo ha diretto in passato le scuole in Palestina, mentre il sacerdote di origini libanesi è profondo conoscitore del mondo ebraico. Patriarca Pizzaballa: chiamati a “insegnare, governare e santificare”.

| 11/03/2022
| TERRA SANTA
di Dario Salvi

Israele ha riaperto i confini e si vedono i primi gruppi di pellegrini dopo due anni di chiusure per il Covid-19. Il primate latino ripercorre un tempo in cui “abbiamo fatto i conti con fragilità e solitudini”, ma è forte il desiderio “di ripartire” definendo “obiettivi e prospettive”. L’importanza di un “cammino sinodale” fatto di “partecipazione e missione”. 

| 06/03/2022
| ECCLESIA IN ASIA
di Dario Salvi

Il primate latino di Gerusalemme esprime “amarezza e delusione” , oltre alla “preoccupazione” per il “ruolo importante” che la Russia esercita in Medio oriente. Il card. Sako riferisce il messaggio del leader sciita al-Sadr che si chiede con stupore il perché di un “conflitto fra cristiani”. Per il patriarca armeno sarà “il popolo a pagarne le conseguenze”. 

| 26/02/2022
| MEDIO ORIENTE - UCRAINA

Ricercatori giordani e francesi hanno rinvenuto un santuario di circa 9mila anni fa. All’interno una serie di trappole usate per la caccia alle gazzelle. Il sito fornisce nuove informazioni sulle strategie di caccia, definite “sofisticate”. Per il ministro del Turismo di Amman è una “aggiunta spettacolare” alle “gemme archeologiche” del Paese.

| 25/02/2022
| GIORDANIA

Da giorni nel quartiere conteso della zona orientale di Gerusalemme si verificano scontri fra israeliani e palestinesi. Una fonte governativa non esclude il rischio di “una escalation”. Decine i feriti e gli arresti. Vescovo di Terra Santa: improbabile un nuovo conflitto, perché “il prezzo” sarebbe “troppo caro”. Ogni venerdì decine di israeliani manifestano solidarietà ai residenti palestinesi. 

| 16/02/2022
| ISRAELE - PALESTINA

“Non possiamo nasconderci che in questo tempo, oltre alla pandemia, si diffonde l’’infodemia’, cioè la deformazione della realtà basata sulla paura, che nella società globale fa rimbombare echi e commenti su notizie falsificate se non inventate”. “Le fake news vanno contrastate, ma sempre vanno rispettate le persone, che spesso senza piena avvertenza e responsabilità vi aderiscono”. “La verità non è mai solo un concetto riguardante il giudizio sulle cose. La verità riguarda la vita intera”,

| 28/01/2022
| VATICANO
In evidenza
 
Mohammed bin Salman ha presentato la fisionomia della metropoli che i sauditi stanno costruendo dal nulla sul Mar Rosso. Una linea di edifici a specchio lunga 170 chilometri e larga 200 metri, per eliminare auto ed emissioni. Intanto il principe ...
| 27/07/2022
| ARABIA SAUDITA
 
Alla fine dell'anno scorso, su 53 progetti di nuove centrali atomiche la maggior parte riguarda l'Asia. I tempi di realizzazione di un reattore vanno diminuendo. La crescita è trainata dalla Cina, seguita da India, Giappone ...
| 27/07/2022
| ASIA
 
di Giorgio Bernardelli
Dopo la strage di Zakho costata la vita a 9 turisti la testimonianza di un parroco che vive sulle montagne della regione dove avvengono i raid. “Ogni settimana ci sono persone che muoiono per questi bombardamenti, anch’io ho rischiato ...
| 23/07/2022
| IRAQ-TURCHIA
 
L'ultimo rapporto della Missione di assistenza delle Nazioni Unite in Afghanistan ha riportato esecuzioni extragiudiziali, torture e detenzioni arbitrarie negli ultimi 10 mesi. Anche se il livello della violenza si è ridotto la situazione ...
| 21/07/2022
| AFGHANISTAN
 
di Vladimir Rozanskij
Il museo d’arte di Mosca ha concesso temporaneamente alla Chiesa ortodossa russa di spostare l’icona alla Lavra dove si trovava originariamente. È la prima volta dal 1918: finora tutte le richieste erano state negate. Strumento ...
| 19/07/2022
| RUSSIA
“L’Asia: ecco il nostro comune compito per il terzo millennio!” - Giovanni Paolo II, da “Alzatevi, andiamo”