News

Oggi non celebrerà la messa crismale, che ci sarà a crisi finita. Ci sarà la Messa in Coena Domini, ma senza la lavanda dei piedi. Domani, la Via Crucis sarà in piazza san Pietro. Durante la Veglia del Sabato Santo, alle 21, non si celebreranno battesimi. A Pasqua pronuncerà il messaggio Urbi et Orbi e impartirà la benedizione pasquale davanti all’altare della Confessione.  

| 09/04/2020
| VATICANO

Nel racconto della Passione la risposta alla domanda “che cosa fa Dio” di fronte alla pandemia. “Non dimentichiamo che la croce è la cattedra di Dio. Ci farà bene stare a guardare il Crocifisso in silenzio e vedere chi è il nostro Signore”. “La Pasqua ci dice che Dio può volgere tutto in bene. Che con Lui possiamo davvero confidare che tutto andrà bene”.

| 08/04/2020
| VATICANO

“Fanno finta di servire Dio per servire il denaro. Sono gli sfruttatori nascosti che sono socialmente impeccabili, ma sotto il tavolo fanno il commercio, anche con la gente: non importa. Lo sfruttamento umano è vendere il prossimo”.

| 08/04/2020
| VATICANO

Un comunicato della Santa Sede. “Sicuro fin dall’inizio” dell’assoluzione si è detto il cardinale Oswald Gracias. L’arcivescovo di Bombay ha infatti dichiarato che riteneva “assurde” le accuse.

| 07/04/2020
| VATICANO

“Pensiamo a ognuno di noi, parte del popolo di Dio: siamo servi, la nostra vocazione è per servire, non per approfittare del nostro posto nella Chiesa. Servire. Sempre in servizio”.

| 07/04/2020
| VATICANO

Nel 2018 il porporato era stato condannato a 6 anni di prigione. Appena prosciolto egli ha detto di aver “sofferto per una profonda ingiustizia”, ma anche di non avere “cattiva volontà” verso il suo accusatore e di non volere aggiungere “ferite e amarezze” ai sentimenti di tanti. In tutti questi anni, il Vaticano ha sempre mantenuto la presunzione di innocenza per il card. Pell.

| 07/04/2020
| AUSTRALIA-VATICANO
di Bernardo Cervellera

L’emergenza pandemia, per nulla dominata, costringe i sacerdoti a celebrare la messa senza il popolo. Il sepolcro a Gerusalemme, la prima notte di resurrezione è stata dominata dallo stesso silenzio e dalla mancanza di pubblico. Tutto il mondo sembra una grande tomba che mette con le spalle al muro le nostre pretese di dirci felici. L’annuncio della risurrezione nelle chiese vuote ha bisogno di profeti che portino questa speranza nella tomba del mondo.

| 06/04/2020
| EDITORIALE

Alcune organizzazioni di beneficenza “hanno una struttura molto ricca di gente e alla fine arriva ai poveri il quaranta percento, perché il sessanta è per pagare lo stipendio a tanta gente. È un modo di prendere i soldi dei poveri”. “Saremo giudicati per il nostro rapporto con i poveri”.

| 06/04/2020
| VATICANO

Papa Francesco celebra la messa d’inizio della Settimana Santa all’altare della cattedra, con la basilica vuota. Presenti solo alcuni per il rito liturgico e qualche fedele. Gesù nella sua passione “ci ha serviti fino a provare le situazioni più dolorose per chi ama: il tradimento e l’abbandono”. Il dramma della pandemia “che stiamo attraversando in questo tempo ci spinge a prendere sul serio quel che è serio, a non perderci in cose di poco conto”.  “Non pensiamo solo a quello che ci manca, ma al bene che possiamo fare”. “Guardate ai veri eroi, che in questi giorni vengono alla luce: non sono quelli che hanno fama, soldi e successo, ma quelli che danno sé stessi per servire gli altri”. "Esorto voi giovani a coltivare e testimoniare la speranza, la generosità, la solidarietà di cui tutti abbiamo bisogno in questo tempo difficile”.

| 05/04/2020
| VATICANO

Ieri, parlando alla televisione italiana, Francesco ha voluto esprimere la sua vicinanza alle famiglie, specialmente a quelle nelle quali c’è qualche malato e a medici, infermieri e a tutti quanti garantiscono i servizi essenziali. La tentazione è un "processo che ci fa cambiare il cuore da bene in male, che ci porta sulla strada in discesa. Una cosa che cresce, cresce, cresce lentamente, poi contagia altri e alla fine si giustifica". 

| 04/04/2020
| VATICANO

Messaggio del Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso in occasione di Vesakh, la festività più importante per i buddisti.  i buddisti sono anche invitati a prendere parte all’evento sul tema “Reinventare il Global Compact sull’educazione”, che si terrà in Vaticano il 15 ottobre prossimo.

| 03/04/2020
| VATICANO

Francesco ricorda i “sette dolori” della Madonna. “Non ha chiesto per sé di essere una quasi-redentrice o una co-redentrice: no. Il Redentore è uno solo e questo titolo non si raddoppia. Soltanto discepola e madre. E così, come madre noi dobbiamo pensarla, dobbiamo cercarla, dobbiamo pregarla. È la Madre”.

| 03/04/2020
| VATICANO
di Hocine Drouiche *

L’epidemia colpisce ugualmente tutti i figli di Abramo e mette in discussione coloro che si chiedono se essendo l’Islam l’unica religione vera, perché il virus tocca i musulmani. Tacciono gli estremisti e si moltiplicano le iniziative comunitra i fedeli delle tre religioni.

| 02/04/2020
| ISLAM
In evidenza
 
di Bernardo Cervellera
L’emergenza pandemia, per nulla dominata, costringe i sacerdoti a celebrare la messa senza il popolo. Il sepolcro a Gerusalemme, la prima notte di resurrezione è stata dominata dallo stesso silenzio e dalla mancanza di pubblico. Tutto il ...
| 06/04/2020
| EDITORIALE
 
Il p. Huang Jintong, 60 anni, non vuole firmare l’adesione alla “Chiesa indipendente”. Rimarrà sequestrato per circa un mese. Almeno 6 parrocchie sono state chiuse. Mons. Guo Xijin costretto a vivere senza acqua, luce e gas. ...
| 06/04/2020
| CINA-VATICANO
 
di Nirmala Carvalho
Ashfaq Alamis, 43 anni, e sua suocera Fazila Bibi, 62 anni, sono disoccupati, senza soldi, né cibo. Rischiano di essere sfrattati. Il “lockdown” del Paese ha creato una marea di 120 milioni di migranti senza lavoro. “Mi è ...
| 03/04/2020
| INDIA
 
Con lei si allunga la lista delle persone critiche del regime di cui si è persa traccia durante la crisi. Non si hanno notizie del miliardario che ha dato del “clown” a Xi Jinping. Sparito uno studente del Shandong: ha chiesto le dimissioni ...
| 03/04/2020
| CINA
 
di Shafique Khokhar
A causa delle restrizioni imposte dal governo, era stato licenziato e si era ammalato. Lavorava a una pompa di benzina e guadagnava 600-700 rupie /meno di 5 dollari) a giornata. Post mortem, si è scoperto che non era affetto da coronavirus. Ma ...
| 03/04/2020
| PAKISTAN
 
L’arcivescovo di Yangon esige che il Pcc chiesa scusa al mondo intero e paghi i “danni per le distruzioni causate”. Il Pcc “è una minaccia per il mondo intero”. Il testo della dichiarazione pubblicato ieri sera sul ...
| 02/04/2020
| MYANMAR-CINA-VATICANO
 
di Nirmala Carvalho
Milioni di persone sono rimaste senza lavoro e tornano a piedi nei villaggi d’origine. Il premier Modi si scusa per le difficoltà causate dal blocco totale. Parrocchie, diocesi e associazioni cristiane assistono migranti, dalit e profughi. ...
| 30/03/2020
| INDIA
 
Nella messa in Casa santa Marta, papa Francesco ha pregato per coloro che piangono: “gente isolata, gente in quarantena; gli anziani soli; gente ricoverata e le persone in terapia; i genitori che vedono che, siccome non c’è lo stipendio, ...
| 29/03/2020
| VATICANO
Bekaa Syrian refugee set himself alight
China-Holy See Mindong II
China-Holy See Mindong I
Cerca nell'archivio di AsiaNews