23/08/2018, 11.34
TAIWAN
Invia ad un amico

Taipei: ‘El Salvador ha chiesto 20 miliardi di dollari per mantenere le relazioni diplomatiche’

Il Paese dell’America centrale avrebbe chiesto finanziamenti per le campagne politiche e per lo sviluppo portuale. La presidente Tsai Ing-wen preoccupata per la fine dei rapporti diplomatici. Il ministero taiwanese per gli affari Esteri: “Sarebbe da irresponsabili impegnarsi nella ‘diplomazia del dollaro’ per competere con la Cina, o persino fare donazioni politiche illegali”.

Taipei (AsiaNews/Agenzie) - El Salvador avrebbe richiesto 20  miliardi di dollari di finanziamenti a Taiwan; in cambio il Paese dell’America centrale avrebbe continuato le relazioni diplomatiche con l’isola. Lo riferisce il deputato taiwanese del Partito democratico progressista (Dpp) Tsai Shih-Ying, che afferma: “Volevano almeno dieci milioni di dollari in contributi alle campagne politiche, oltre a investimenti di quattro miliardi di dollari nello sviluppo portuale, oltre a un finanziamento di 20 miliardi di dollari per il distretto di sviluppo speciale circostante”.

Il giorno dopo la fine dei rapporti diplomatici tra i due Paesi, avvenuta il 21 agosto, la presidente di Taiwan Tsai Ing-wen ha attaccato la Cina e la sua politica economica espansionistica. All'aeroporto di Taoyuan, appena rientrata da un viaggio negli Stati Uniti, ha dichiarato: “Le azioni della Cina in tutto il mondo hanno già causato una grave instabilità globale. Taiwan e i suoi 23 milioni di abitanti hanno diritto a un posto nel mondo. Il governo cinese è stato implacabile e ha continuato ad esercitare pressioni, usando la fine delle relazioni diplomatiche con El Salvador per schiacciare la volontà del popolo taiwanese”.

Secondo il ministero taiwanese per gli affari Esteri, El Salvador ha disconosciuto Taiwan dopo che l’isola si è rifiutata di finanziare il progetto di Port La Union: “Sarebbe da irresponsabili impegnarsi nella ‘diplomazia del dollaro’ per competere con la Cina, o persino fare donazioni politiche illegali”, ha detto il ministero in una dichiarazione. “Il governo di Taiwan non può e non può percorrere questa strada”.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
El Salvador sceglie la Cina e lascia Taiwan
21/08/2018 08:37
Gli Stati Uniti richiamano i loro diplomatici dai Paesi che hanno rotto relazioni con Taiwan
08/09/2018 10:33
New Delhi: Via Crucis per mons. Romero, contro la corruzione indiana
23/03/2012
Taipei perde un altro alleato: Kiribati sceglie la Cina
20/09/2019 10:33
Pechino costringe Grenada a rompere con Taiwan
20/01/2005