20/07/2018, 12.09
INDIA
Invia ad un amico

Uttar Pradesh: radicali indù attaccano un college cristiano

di Nirmala Carvalho

I nazionalisti hanno attaccato il St Andrew’s College nell’Uttar Pradesh. I membri dell’Abvp hanno fatto irruzione accusando il preside di corruzione. In seguito ci sono stati degli scontri con il personale del college. “Nello Stato le istituzioni educative sono bersagliate e attaccate. La chiesa pentecostale è la più vulnerabile agli attacchi, aggressioni, arresti, discriminazioni e umiliazioni”.

Mumbai (AsiaNews) - I nazionalisti indù hanno attaccato mercoledì 18 luglio il St Andrew's College, nell’Uttar Pradesh. Secondo il presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic) Sajan K George il St Andrew's College è stato preso di mira da un gruppo di membri del Akhil Bharatiya Vidyarthi Parishad (Abvp). I membri del gruppo hanno fatto irruzione negli uffici del college, aggredito il personale del consiglio di amministrazione e gli insegnanti del college.

L'Abvp è l'ala studentesca del Rashtriya Swayamsevak Sangh e di Yuva Vahini, un'organizzazione fondata da Yogi Adityanath, il primo ministro dell'Uttar Pradesh.

Il direttore JK Lal ha presentato una denuncia alla polizia contro Saurabh Kumar Gaur, il segretario generale dell'unità dell' Abvp di Gorakhpur, e 40 lavoratori dell'organizzazione non identificati. Lal ha accusato i membri di Abvp di aver rovinato la proprietà del college.

Secondo l'Hindustan Times, l'organizzazione studentesca avrebbe aggredito il personale del college quando è stato impedito loro di incontrare il preside. L'Abvp lo accusa di corruzione. Egli avrebbe accettato denaro per l'ammissione diretta a corsi di laurea e post-laurea. Secondo la denuncia, i lavoratori di Abvp hanno fatto irruzione nel campus per consegnare un memorandum in connessione alle accuse.

“Il personale ha detto loro che una delegazione di sole cinque o sei persone poteva essere autorizzata a incontrare il preside”, riferisce Lal al National Herald. “Questo li ha fatti infuriare e hanno iniziato ad aggredire i membri del consiglio di amministrazione e hanno persino picchiato il personale non docente”.

L'amministrazione del college ha trasmesso un filmato dell’incidente alla polizia, al primo ministro del governo di Uttar Pradesh, al governatore Ram Naik e al vice cancelliere della Deen Dayal Upadhyaya Gorakhpur University, a cui è affiliato il college.

Tuttavia l’Abvp smentisce le accuse e dichiara di aver tenuto una protesta pacifica. “Lo staff del college ha cercato di interrompere la protesta pacifica dei lavoratori dell'Abvp e si è scontrato con loro” spiega all'Hindustan Times il portavoce Prakash Aditya Pandey.

Parlando ad AsiaNews Sajan K George dice: “Nell’Uttar Pradesh le istituzioni educative sono bersagliate e attaccate. La chiesa pentecostale è la più vulnerabile agli attacchi, aggressioni, arresti, discriminazioni e umiliazioni”.

Nell’Uttar Pradesh i cristiani pentecostali sono attaccati in maniera sistematica. Il 2 luglio, 20 cristiani sono stati gravemente feriti in un assalto a un incontro di preghiera nel villaggio di Raikashipur, distretto di Pratapgarh. Un gruppo di 35 membri della destra nazionalista ha fatto irruzione nella sala durante il culto e ha picchiato i cristiani che si erano riuniti per la preghiera. 20 cristiani sono stati gravemente feriti. Inoltre il capo del villaggio ha depositato diverse false accuse penali contro sei delle vittime cristiane.

E ancora, il 9 luglio, il pastore Sabu Thomas stava pregando con una famiglia quando qualcuno ha chiuso a chiave la porta dell’abitazione dall'esterno, ha chiamato la polizia e ha riferito che era impegnato in conversioni forzate. Il pastore Thomas è stato arrestato e in seguito rilasciato dalla polizia a Lucknow.

Invia ad un amico
Visualizza per la stampa
CLOSE X
Vedi anche
Madhya Pradesh: la storia di Ruben, bambino perseguitato perché cristiano (Video)
04/06/2019 13:32
Madhya Pradesh, estremisti indù bruciano una chiesa pentecostale
03/07/2006
Jharkhand, radicali indù devastano un college dei gesuiti. 'Tutto distrutto'
12/09/2019 09:16
Madhya Pradesh, scuola cattolica ritira la denuncia contro i radicali indù
24/01/2018 12:04
Uttar Pradesh, libero su cauzione un pastore arrestato per ‘conversioni forzate’
26/06/2018 10:36