26 Aprile 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 24/04/2017 - INDIA

    L’incontro con Yogi Adityanath è avvenuto il 21 aprile. I rappresentanti della Chiesa locale gli hanno espresso i migliori auguri per il nuovo incarico. Hanno anche chiesto che egli garantisca la sicurezza e l’incolumità della minoranza cristiana e dei suoi luoghi di culto.


    di Nirmala Carvalho

    23/04/2017 - VATICANO

    Papa: La misericordia è una forma di conoscenza, apre la porta della mente e del cuore


    Nella Domenica della Divina Misericordia, inaugurata da san Giovanni Paolo II, Francesco ribadisce l’importanza dell’esperienza della misericordia, “la forma concreta con cui diamo visibilità alla risurrezione di Gesù”. Il significato della domenica “in Albis”. I ringraziamenti per gli auguri pasquali.


    22/04/2017 - INDIA

    Isole Andamane: Missionarie della Carità visitano famiglie, malati e moribondi

    di Santosh Digal

    Le suore di Madre Teresa sono arrivate nella capitale Port Blair nel 1994. Nell’arcipelago operano quattro missionarie. Assistenza a malati e moribondi nel momento del bisogno; sostegno ai poveri finanziando lo studio dei loro figli.


    21/04/2017 - SRI LANKA

    Sri Lanka, convertita dal buddismo: Con gioia profonda sarò una sposa cattolica

    di Melani Manel Perera

    Dilani Dharshani è una giovane di 25 anni; suo padre è buddista, la madre cattolica. È cresciuta andando a messa con la mamma e pregando in modo individuale. Il percorso di conversione è durato più di un anno, durante il quale è stata seguita da una suora. Oggi non vede l’ora di diventare “figlia di Dio”.


    20/04/2017 - INDIA

    Mons. Mascarenhas: I vescovi indiani condannano l’interruzione della Via crucis in Tamil Nadu

    di Purushottam Nayak

    Nel giorno del Venerdì Santo la polizia ha interrotto la messa e impedito ai fedeli di portare la croce in cima alla collina. In precedenza gli agenti hanno demolito statue e croci disseminate sul pendio. Ma il versante opposto della collina è invaso da templi indù.


    19/04/2017 - INDIA

    Suora del Bihar: Lavorare per la liberazione dei dalit è fede in azione

    di Santosh Digal

    Suor Poonam appartiene alla Congregazione di Gesù, istituto fondato da Mary Ward. Fa parte di un movimento di consacrati che sono anche attivisti sociali. In India il 70% dei cattolici sono dalit. Suore e sacerdoti “devono essere voci profetiche nella Chiesa e nella società”. Risvegliare le coscienze degli emarginati, identificare i leader ed educarli.


    19/04/2017 - BANGLADESH

    Bonpara, una intera famiglia riceve il battesimo a Pasqua (Video)

    di Sumon Corraya

    I nuovi cristiani sono Bijoy Das, sua moglie, il figlio, la nuora e i due nipoti. Vivevano nel distretto di Pabna, dove risiede una cinquantina di cristiani protestanti. Quando sono arrivati a Bonpara, sono rimasti affascinati dai cattolici e dal loro modo di vivere.


    18/04/2017 - INDIA

    Kandhamal, 5mila tra cristiani e indù festeggiano la Pasqua nel distretto dei pogrom

    di Santosh Digal

    Le celebrazioni si sono svolte nella chiesa di Nostra Signora della Carità a Raikia. Nel 2008 il distretto è stato teatro della più feroce persecuzione contro i cristiani. I giovani mettono in scena passi della Bibbia e temi della Pasqua. Fedele indù: “Ho assimilato il messaggio di amore e pace”.


    18/04/2017 - INDIA

    Tamil Nadu, la polizia interrompe una Via crucis di cristiani dalit (Video)

    di Nirmala Carvalho

    Gli agenti sono saliti sull’altare e impedito la prosecuzione delle celebrazioni del Venerdì Santo. Funzionario locale: “I dalit hanno già una chiesa nel loro villaggio”. Leader cristiano: “Da quando il premier Modi è al potere, si sono moltiplicati gli attacchi contro le minoranze”.


    18/04/2017 - MONGOLIA

    Pasqua in Mongolia: fedeli in lacrime, offrono a Cristo risorto gli screzi quotidiani (Foto)

    di Giorgio Marengo*

    La fede dei cristiani locali "è coraggiosa come i fili d’erba che spuntano dalla terra ghiaiosa" del deserto di Gobi. Per pregare una signora, che dovrebbe essere ricoverata, chiede un permesso in ospedale. I più emozionati sono i catecumeni, tra cui per la prima volta alcuni giovani.


    18/04/2017 - PAKISTAN

    Imam pakistani chiedono l’esecuzione di Asia Bibi, dopo il linciaggio dello studente di Mardan

    di Kamran Chaudhry

    Per i leader islamici l’impiccagione della madre cristiana sarebbe un deterrente per le violenze di massa. Per loro è giustificabile il comportamento degli studenti che hanno ucciso e seviziato un loro collega per presunta blasfemia. Commissione Giustizia e pace: “Le università devono insegnare il pensiero critico, le virtù della tolleranza, della coesistenza e dell’accettazione”.


    15/04/2017 - VATICANO-ASIA

    La Pasqua dei giovani

    di Bernardo Cervellera

    Nel Vangelo di Marco è un giovane che annuncia la resurrezione di Gesù. La crisi del mondo giovanile: “sfiducia, indifferenza, indignazione verso le istituzioni”, anche verso la Chiesa. Si impara a vivere senza Dio e senza Chiesa. L’importanza del prossimo Sinodo e della testimonianza di chi è “giovane” grazie alla missione.


    14/04/2017 - PAKISTAN

    Mardan, sdegno di cattolici e attivisti per lo studente linciato a morte per presunta blasfemia (Video)

    di Shafique Khokhar e Kamran Chaudhry

    La vittima si chiamava Mashal Khan e aveva 23 anni. Studiava giornalismo presso la Abdul Wali Khan University. Nel campus si era diffusa la voce che gli attribuiva commenti in favore degli ahmadi su Facebook. “Abbiamo creato una società in cui gli studenti diventano assassini”. “La responsabilità è di tutti: politici, autorità, partiti radicali che rimangono in silenzio e sostengono l’estremismo”.


    13/04/2017 - INDIA

    Croce dissacrata a Mumbai: ghirlanda di pantofole attorcigliata al corpo di Cristo

    di Nirmala Carvalho

    La dissacrazione è stata scoperta da una fedele recatasi in chiesa per pregare. Il caso è stato registrato contro ignoti. Leader cristiano condanna l’ennesimo atto di intimidazione contro la minoranza cristiana. “Chiara indicazione del risveglio della discordia settaria”.


    12/04/2017 - SRI LANKA

    Sri Lanka del nord: una Via crucis nei luoghi del massacro finale dei tamil (Foto)

    di Melani Manel Perera

    Circa 100 cattolici di Colombo e Negombo si sono recati a Mullivaikal. Qui nel 2009 sono morti almeno 40mila civile, intrappolati nel fuoco incrociato tra Tigri e ed esercito e sotto le bombe della Marina.


    12/04/2017 - INDIA

    Kandhamal, tre cristiani battezzati: siamo disposti a morire per la fede

    di Santosh Digal

    Oggi Chandrika Digal e i figli Prabin e Rohim hanno ricevuto il battesimo. Il minore ha avuto anche i sacramenti della confessione e della prima comunione: “sarò un missionario”. I tre cristiani si sono avvicinati alla Chiesa sei anni fa e hanno seguito un percorso di formazione con l’aiuto dei catechisti locali.


    11/04/2017 - SRI LANKA

    Sri Lanka, pellegrinaggio e raccolta rifiuti: la Quaresima dei giovani

    di Melani Manel Perera

    I ragazzi sono alunni della St. Joseph’s Girls School di Nugegoda. Ogni anno le sorelle della Sacra Famiglia organizzano un pellegrinaggio per ripercorrere le stazioni della Via Crucis. Dopo essere arrivati in vetta all’Hiniduma Calvary, il gruppo è ridisceso raccogliendo i rifiuti.


    11/04/2017 - INDIA

    Messe interrotte, pastori arrestati, accuse di conversioni forzate: il calvario pasquale dei cristiani in India

    di Santosh Digal e Nirmala Carvalho

    Vescovi, attivisti e persone comuni lamentano episodi di violenza e intimidazione in tutto il Paese. Nonostante le garanzie costituzionali, la minoranza cristiana viene perseguitata. La minaccia nella Domenica delle Palme: “Se volete pregare, dovete avere il permesso ufficiale”.


    10/04/2017 - BANGLADESH

    Da indù a cristiano: la storia di Joyshita, che lavora per costruire una chiesa nel suo villaggio

    di Sumon Corraya

    Joyshita Roy Augustian lavora nel distretto di Gazipur, dove si è trasferito con la moglie sei anni fa. Quando è arrivato nel villaggio di Malibara, c’erano circa 12 famiglie cristiane. Egli ha messo a disposizione la veranda della sua casa per celebrare la messa. Oggi ci sono 60 famiglie cattoliche e altrettante protestanti.


    10/04/2017 - INDIA

    Varanasi: al posto delle palme, i giacinti raccolti per depurare gli affluenti del Gange

    di Nirmala Carvalho

    L’iniziativa per la Domenica delle Palme è del Vishwa Jyoti Communications, il centro di informazione dell’Indian Missionary Society. I missionari hanno radunato attivisti di tutte le religioni. Con l’insediamento del nuovo governo nazionalista, si è bloccata l’opera di ripulitura delle acque.


    10/04/2017 - VATICANO

    Papa: dalla tecnologia un grande potere, ma anche rischi per l’uomo e le nazioni povere


    “I cittadini, e talvolta anche coloro che li rappresentano e li governano”, possono non avvertano pienamente la serietà delle sfide che si presentano. Quando “l’intreccio tra potere tecnologico e potere economico si fa più stretto, allora gli interessi possono condizionare gli stili di vita e gli orientamenti sociali nella direzione del profitto di certi gruppi industriali e commerciali”.


    10/04/2017 - ISLAM-VATICANO-EGITTO

    Anche l’occidente contribuisce al massacro dei cristiani e della speranza del Medio oriente

    di Bernardo Cervellera

    I cliché del conflitto delle civilizzazioni e delle guerre di religione. L’obbiettivo di Daesh sono i cristiani, ma anche la convivenza fra cristiani e musulmani. Gli sforzi di al Sisi per la piena cittadinanza dei cristiani in Egitto. Al Azhar e la condanna del fondamentalismo. L’occidente vende armi al Medio oriente, che vanno a finire in mano allo Stato islamico. Ripensare a tutto il discorso di Benedetto XVI a Regensburg.


    10/04/2017 - INDIA

    Kashmir, scontri nelle elezioni straordinarie: 8 morti e centinaia di feriti


    Il voto si è svolto in tre distretti per sostituire un membro dell’Assemblea statale. I manifestanti indicono un boicottaggio fino a domani. Servizi di internet sospesi fino al 12 aprile. La partecipazione elettorale si ferma al 7,14%.


    09/04/2017 - VATICANO

    Papa alle Palme: Gesù non è un illuso, un profeta ‘new age’, un venditore di fumo: è il grande Paziente del dolore umano


    Papa Francesco celebra la Domenica delle Palme insieme a decine di migliaia di giovani della Giornata mondiale della gioventù. Mentre “facciamo festa al nostro Re, pensiamo alle sofferenze che Lui dovrà patire in questa Settimana”.  Gesù “non ha mai promesso onori e successi. Ha sempre avvertito i suoi amici … che la vittoria finale sarebbe passata attraverso la passione e la croce”. Non contemplare Gesù “nei quadri o nelle fotografie, oppure nei video”, ma “in tanti nostri fratelli e sorelle che oggi, oggi patiscono sofferenze come Lui”. Il passaggio della croce dei giovani da Cracovia a Panama. Il ricordo dell’attentato a Stoccolma e quello di oggi in Egitto.


    08/04/2017 - INDIA

    Primo sacerdote carmelitano del Kandhamal: Aiuterò gli indù a capire la fede cattolica

    di Santosh Digal

    Johnson Digal ha 29 anni e proviene da un villaggio di 20 famiglie, per la maggior parte indù. Durante i pogrom del 2008 la sua casa è stata bruciata ed egli ha vissuto in un campo profughi. “Da quando ho iniziato a fare visita ai miei vicini, essi hanno iniziato a cambiare atteggiamento e non hanno più una concezione negativa del cristianesimo”.


    07/04/2017 - INDIA – SIRIA

    Card. Gracias:dolore e preghiere per l’attacco Usa in Siria e per le bombe chimiche a Idlib

    di card. Oswald Gracias*

    L’arcivescovo di Mumbai offre al card. Zenari la sua vicinanza e le preghiere di tutta l’Asia. I bambini in Asia piangono per i bambini in Siria. Gli orrori inimmaginabili della guerra sono aggravati dalle bombe.


    07/04/2017 - IRAQ

    Onu: necessari 50 anni e miliardi di dollari per sminare i terreni di Siria e Iraq


    Direttrice Unmas: “Decenni di lavoro” per ripulire le aree contaminate. In Iraq la spesa annuale di bonifica è di circa 180 milioni di dollari. Anche il primate caldeo favorevole alla messa in sicurezza dei terreni prima del ritorno dei profughi. Ogni anno le mine antiuomo uccidono oltre 6400 persone.


    06/04/2017 - INDIA

    Delhi, sacerdoti e suore avvocati: La maternità surrogata deve essere abolita


    La proposta di legge del 2016 è un attacco diretto ai valori sacri del matrimonio, della famiglia, della donna e del bambino. La madre diventa un semplice corriere. La surrogazione di maternità è come un noleggio e acquisto di beni. Il grembo materno e la capacità riproduttiva sono merci in un mercato. La questione della genitorialità multipla.


    06/04/2017 - SRI LANKA

    Sri Lanka, ex superiore dei clarettiani: Porto la missione di Gesù all’Onu

    di Melani Manel Perera

    P. Rohan Dominic è stato nominato coordinatore del gruppo dei missionari clarettiani all’ufficio delle Nazioni Unite di New York. Assumerà l’incarico l’11 aprile. Il gruppo ha ottenuto lo status consultivo e si è associato ad altri network religiosi.


    06/04/2017 - ASIA

    Terrorismo in crescita ovunque nel mondo: + 14% nel 2016


    Nei Paesi occidentali vi è stato un aumento del 175%. Ma essi rappresentano solo il 3% di tutti gli atti terroristi nel mondo. Le perdite territoriali dello Stato islamico in Siria e Iraq fanno prevedere una dispersione dei miliziani e un rischio accresciuto di nuovi attacchi nel 2017.






    In evidenza

    CINA-VATICANO
    Sequestrato mons. Pietro Shao Zhumin, vescovo (sotterraneo) di Wenzhou

    Bernardo Cervellera

    La pubblica sicurezza non comunica il luogo in cui è stato portato. Ma hanno permesso ai fedeli di consegnare alcuni vestiti per il loro pastore. Il vescovo non potrà celebrare Pasqua coi suoi fedeli. Pressioni sul prelato per farlo aderire all’Associazione patriottica. Un destino simile a quello di mons. Guo Xijin. Pressioni anche sulla Santa Sede.


    CINA-VATICANO
    Scomparso da 4 giorni mons. Guo Xijin, vescovo sotterraneo di Mindong

    Wang Zhicheng

    È stato sequestrato dopo una visita all’Ufficio affari religiosi di Fuan. La Pubblica sicurezza lo ha portato in un luogo sconosciuto per farlo “studiare e imparare”. I fedeli pensano che essi vogliano costringerlo a iscriversi all’Associazione patriottica. Al suo rifiuto, è forse possibile che gli proibiscano di ritornare in diocesi. Demolita una chiesa cattolica a Fuan.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®