17 Agosto 2017
AsiaNews.it Twitter AsiaNews.it Facebook
Aree geografiche




  • > Africa
  • > Asia Centrale
  • > Asia del Nord
  • > Asia del Sud
  • > Asia Nord-Ovest
  • > Asia Sud-Est
  • > Europa
  • > Medio Oriente
  • > Nord America
  • > Sud America
  • > Asia dell'Est

  • 16/08/2017 - PAKISTAN

    Indaryas Ghulam è deceduto in circostanze misteriose nelle mani della polizia. Sul corpo presentava bruciature e tagli. Il cristiano era tra i 42 arrestati per il linciaggio di due musulmani dopo gli attentati alle chiese di Youhanabad. Il detenuto avrebbe avuto salva la vita, se avesse rinnegato Cristo.




    16/08/2017 - INDIA

    Associazioni indiane: il 25 agosto ricordiamo le vittime cristiane del Kandhamal

    di Purushottam Nayak

    Il National Solidarity Forum comprende oltre 70 organizzazioni ed è nato all’indomani dei pogrom contro i cristiani del 2008. Osservare il “Kandhamal Day” per non dimenticare le vittime e dare loro giustizia. “Le vostre azioni di solidarietà saranno di ispirazione per coloro che lottano”. Le richieste del Forum.


    14/08/2017 - INDIA

    Card. Cleemis: Chiesa in lutto per i bambini morti nell’ospedale dell’Uttar Pradesh

    di Nirmala Carvalho

    Il bilancio si aggrava a 79 vittime. La tragedia dovuta alla mancanza di ossigeno nei reparti di pediatria neonatale e neurologia. Il nosocomio di Gorakhpur non avrebbe pagato il debito con l’azienda fornitrice. Ripercussioni politiche sul neo-eletto chief minister Yogi Adityanath.


    12/08/2017 - COREA

    Vescovi coreani: No alle ‘provocazioni imprudenti’. Fermiamo l’escalation nucleare lavorando per la ‘coesistenza dell’umanità’


    I vescovi coreani hanno diffuso oggi un’Esortazione sulle tensioni crescenti attorno alla penisola coreana. La Corea del Nord, ma anche i “Paesi limitrofi” rischiano di compiere “azioni precipitose, senza freni”, che potrebbero portare alla “morte di innumerevoli persone” e a “piaghe profonde per l’intera l’umanità”. Ridurre le spese militari e potenziare le spese per lo sviluppo umano e culturale. L’appello a usare “la coscienza, l’intelligenza, la solidarietà, la pietà e il mutuo rispetto”. La preghiera nel giorno dell’Assunta, festa dell’indipendenza coreana.


    11/08/2017 - GIAPPONE-COREA-USA

    Mons. Kikuchi: La Chiesa in Giappone prega per la pace, mentre i leader politici alimentano la tensione

    di Tarcisio Isao Kikuchi

    Per il vescovo di Niigata, le tensioni nella penisola coreana datano da 70 anni, ma i nuovi leader politici “stanno alimentando il fuoco già presente”. Una soluzione militare di aggressione Usa o nordcoreana porterebbe solo risultati devastanti per tutti. I 10 giorni di preghiera per la pace. La collaborazione fra vescovi giapponesi e coreani.


    10/08/2017 - BANGLADESH

    Dhaka, i diritti degli indigeni da iscrivere nella costituzione

    di Sumon Corraya

    Nella Giornata internazionale dedicata ai popoli indigeni, organizzata una manifestazione con migliaia di partecipanti. Danze, musiche, processione con candele. Muhammed Zafar Iqbal, scrittore ed educatore. La diversità è bellezza. Ma il governo si dimentica dei diritti delle minoranze.


    09/08/2017 - CINA

    Pechino, le proteste dei lavoratori interinali scuotono le industrie statali


    I dipendenti dello stabilimento cinese della FAW-Volkswagen hanno intrapreso lunga campagna per la parità di retribuzione. Protestano anche gli operai della China Mobile di Guangyuan. Negli stabilimenti della Shaanxi Yanchang stipendi base, nessun straordinario pagato e nessuna indennità.


    07/08/2017 - INDONESIA

    Si conclude l’Asian Youth Day. Il messaggio di papa Francesco

    di Mathias Hariyadi

    Il pontefice invita i giovani asiatici a guardare alla Madre del Signore. Il papa esprime l’augurio che i ragazzi sappiano “ascoltare con maggiore attenzione la chiamata di Dio e che rispondano alla loro vocazione, con fede e coraggio”. Più di 20mila cattolici delle comunità cattoliche dell’isola di Java, insieme ai delegati, hanno assistito alla cerimonia di chiusura dell’Asian Youth Day. Nel 2020 sarà l’India il Paese ospitante l’ottava edizione della manifestazione giovanile.


    07/08/2017 - BANGLADESH

    Padre Regan neo-ordinato sacerdote del Pime, dal Bangladesh alla Guinea Bissau

    di Sumon Corraya

    Lui è l'unico figlio maschio della famiglia. Il padre è morto alcuni anni fa. Una sua sorella è già suora. Ma sua madre l'ha incoraggiato a seguire la sua vocazione. "L’esempio dei missionari italiani del Pime in Bangladesh mi aiuterà a diventare un vero missionario”. Padre Regan John Gomes, proveniente dalla parrocchia di Tumilia a Gazipur, è il quinto missionario del Pime originario del Paese.


    04/08/2017 - HONG KONG-VATICANO

    Lettera del card. John Tong alla diocesi di Hong Kong

    di Card. John Tong

    L’ormai vescovo emerito di Hong Kong (da 4 giorni) traccia un bilancio dei suoi 8 anni come pastore e saluta e ringrazia tutti i fedeli. Un grazie speciale ai missionari. L’evangelizzazione ha portato alla fede 60mila nuovi battezzati; si qualifica l’impegno nelle scuole e nell’insegnamento; la nuova università cattolica; i diaconi permanenti. Le speranze per i dialoghi fra Cina e Vaticano.


    04/08/2017 - INDONESIA - INDIA

    Asian Youth Day, mons. Heny D'Souza invita i giovani cristiani a portare la luce di Cristo all'Asia ed essere leader


    Al raduno dei giovani in Indonesia, il vescovo indiano ha parlato ai giovani dell'unità nella diversità. E della resposabilità di rispondere a Dio sull'ascesa del fondamentalismo religioso che minaccia la pace e la sicurezza in Asia. “La Chiesa e l'Asia hanno bisogno dei giovani", ha concluso, "hanno bisogno dei talenti della gioventù, della loro energia, della loro immaginazione e della loro leadership".


    04/08/2017 - FILIPPINE

    P. Sebastiano D'Ambra: missione 'possibile' a Mindanao, fra cristiani e musulmani


    I weekend dell'amicizia, gli incontri tra i catechisti e i maestri delle madrasse, sono solo alcune delle iniziative messe in campo dal movimento Silsilah.  Non scoraggiarsi nemmeno quando  a scuola si sente un ragazzo musulmano dire alla maestra: “Sai che noi possiamo uccidere i cristiani?” Il ricordo dei confratelli del Pime, Salvatore Carzedda e Antimo Villano, è uno stimolo ad andare avanti. Dopo 500 anni di storia nelle Filippine (nel 2021) i cristiani dovrebbero capire che la devozione non basta.


    03/08/2017 - SRI LANKA

    La Caritas di Colombo promuove la coesistenza interreligiosa

    di Melani Manel Perera

    "Dobbiamo superare le violenze", ha detto il Venerabile Yatawatte Ganarama Thero. "Benediciamo e apprezziamo l'azione intrapresa dalla Chiesa cattolica per promuovere la convivenza interreligiosa", ha affermato  il rappresentante musulmano Abdhul Rahuman.  "La sfida per noi oggi, è costruire un Paese pacifico”, ha sostenuto padre Lawrance Ramanayake, direttore di Seth Sarana-Caritas Colombo


    02/08/2017 - INDONESIA - FILIPPINE

    Therese Maria, dalle Filippine in Indonesia per la 7ª Giornata Asiatica dei giovani

    di Santosh Digal

    Le attese di Therese Maria Abigail V. Ledesma, 21 anni, ospite dal 30 luglio in una famiglia indonesiana. "Siccome provengo da un Paese prevalentemente cattolico, per esempio voglio capire come i giovani cattolici dell'Indonesia vivono la loro fede in una nazione a maggioranza musulmana", ha spiegato.


    01/08/2017 - VATICANO

    Vaticano: Messaggio per un turismo sostenibile e strumento di sviluppo


    È il primo messaggio sul tema da parte del Dicastero vaticano per il servizio dello sviluppo umano integrale, voluto da papa Francesco. Il turismo rappresenta “il 10% del Pil e il 7% del totale delle esportazioni”; 1 persona su 11 è impiegata nel settore. La sostenibilità del turismo deve salvaguardare l’ambiente, il patrimonio culturale dei popoli, la dignità dei lavoratori, le persone svantaggiate. La sintonia fra il Dicastero e l’Onu.


    01/08/2017 - FILIPPINE

    Manila, conclusa la conferenza sulla Nuova evangelizzazione con i vescovi Auza e Fisichella

    di Santosh Digal

    L'università di Santo Tomas ha ospitato dal 28 al 30 luglio 7mila delegati. L'Arcivescovo Bernardito Auza, Osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite, nativo di Talibon (Filippine), ha esortato i presenti a lavorare per la pace nelle famiglie. L'italiano Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, ha chiesto di promuovere la dignità della vita umana come una responsabilità morale di tutti 


    30/07/2017 - VATICANO

    Papa: L’impegno di tutti contro la schiavitù moderna della tratta di persone. Il tesoro e la perla


    All’Angelus papa Francesco fa recitare un’Ave Maria “perché sostenga le vittime della tratta e converta i cuori dei trafficanti”. Alla tratta di esseri umani, “piaga aberrante”, sembra che il mondo si stia abituando: “questo è brutto, crudele, criminale!”. Le parabole del tesoro e della perla preziosa. La ricerca “è la condizione essenziale per trovare”. Quando il tesoro e la perla sono stati scoperti, occorre anche “sacrificio, distacchi e rinunce”. La gioia del contadino e del mercante delle parabole “è la gioia di ognuno di noi quando scopriamo la vicinanza e la presenza consolante di Gesù nella nostra vita”.


    29/07/2017 - INDONESIA

    Mons. Pius Riana Prapdi: I giovani, la Giornata asiatica, la nuova evangelizzazione

    di Mathias Hariyadi

    Si apre domani la Giornata asiatica della gioventù. Vi partecipano 3mila giovani da tutta l’Asia. La cerimonia finale vedrà aggiungersi 20mila giovani da tutte le province indonesiane. Nei primi giorni i giovani saranno ospitati nelle famiglie di 11 diocesi. Poi vi saranno i lavori dell’Ayd. Il ricordo di Giovanni Paolo II che ha spinto i giovani ad essere missionari nella vita quotidiana insieme ai loro coetanei.


    28/07/2017 - PAKISTAN

    Corte suprema interdice il premier Nawaz Sharif. Minoranze: ha vinto la giustizia

    di Kamran Chaudhry

    Il primo ministro, la figlia prediletta e altri familiari sono coinvolti nello scandalo dei Panama Papers. Fondi sospetti di società offshore utilizzati per acquistare alcuni appartamenti di lusso a Londra. Leader sikh esprime dubbi: “Sembra che ci sia stata una cospirazione per rimuovere un primo ministro eletto in maniere legale”.


    28/07/2017 - FILIPPINE

    Card. Tagle: proclamare ogni giorno Gesù e il suo messaggio

    di Santos Digal

    L’assemblea per l'Anno della parrocchia come comunione delle comunità si propone di affrontare questioni come: “Come si parla di comunione in mezzo a tante esclusioni, disuguaglianze, abusi e oppressioni? Come si parla di solidarietà, di essere un cuore e un'anima, quando c'è chiaramente tanto che ci separa? Come incontriamo Gesù nel contesto della povertà, delle sofferenze e dei conflitti? Come possiamo incarnare la nostra identità come Chiesa di comunione e di solidarietà soprattutto con i poveri”.


    28/07/2017 - INDIA

    Amministratore di Baroda: i dalit cristiani devono alzare la voce contro l’emarginazione

    di Nirmala Carvalho

    Mons. Fernandes interviene all’incontro annuale del Consiglio nazionale dei dalit cristiani in Gujarat. L’ordine costituzionale del 1950 esclude i dalit cristiani e musulmani dal sistema privilegiato di quote per l’accesso al lavoro e all’istruzione. Appuntamento al 7 dicembre, con manifestazioni in tutta l’India.


    28/07/2017 - SRI LANKA

    I srilankesi non andranno alla Giornata della Gioventù asiatica per mancanza di soldi

    di Melani Manel Perera

    L’evento è in programma dal 30 luglio al 6 agosto a Jogyakarta, nell’isola indonesiana di Java. Nessuna diocesi è in grado di pagare le spese per il viaggio e la formazione. Programmi culturali e spettacoli per raccogliere fondi per il prossimo raduno dei giovani asiatici.


    27/07/2017 - PAKISTAN

    Multan, una ragazza stuprata per vendetta. Giustizia e pace: la piaga delle donne

    di Shafique Khokhar

    Lo stupro della 16enne doveva lavare le colpe di suo fratello, che ha violentato una bambina di 12 anni. La polizia di Multan ha arrestato 20 persone coinvolte. Le violenze “frutto di una mentalità feudale”. La popolazione “non ha fiducia nelle istituzioni e si rivolge ai consigli di villaggio illegali”.


    27/07/2017 - BANGLADESH

    Dhaka, sacerdoti studiano come migliorare più stretta collaborazione con i laici

    di Sumon Corraya

    Dal 24 al 27 luglio si è svolto il seminario della Fraternità dei sacerdoti diocesani del Bangladesh. L’associazione vuole promuovere “rapporti sani” tra religiosi e laici nelle parrocchie. Incentivare la collaborazione per “per accrescere le attività della Chiesa”.


    27/07/2017 - PAKISTAN

    Faisalabad: esce il secondo cd di mons. Arshad, per “una società di pace”

    di Kamran Chaudhry

    Il lancio dell’album rientra nelle iniziative per il 70mo anniversario dell’indipendenza del Pakistan. I brani “riflettono la ricchezza della cultura e delle varie sfumature del Paese”. Produttore cinematografico: “I cristiani hanno avuto un ruolo determinante. Non meritano di essere chiamati minoranza”.


    26/07/2017 - INDIA

    Goa, altre croci distrutte. Ma il cattolico ‘colpevole’ è già in carcere

    di Nirmala Carvalho

    Ieri sera profanato il cimitero di Caranzalem. Distrutte almeno 12 croci vicino la cappella della Madonna di Fatima. Il luogo di sepoltura era intatto quando è stato arrestato il cattolico Francis Pereira. Sajan K George: “I cristiani sono obiettivi facili”.


    26/07/2017 - PAKISTAN

    Giustizia e pace condanna l’attentato di Lahore: salvare i giovani dal demone del terrorismo

    di Shafique Khokhar

    L’attentatore affiliato ai talebani aveva tra i 16 e i 18 anni. I gruppi estremisti usano “i nostri giovani per portare distruzione”. Educatore: “Non basta uccidere qualche sospettato. Il terrorismo è un’ideologia sbagliata che si insinua nel profondo della nostra società”.


    25/07/2017 - INDIA

    Gesuita indiano: smontare il mito della ‘Nazione indù’

    di George Pattery sj*

    Per l’India, la più grande minaccia alla libertà è l’ideologia divisiva dell’Hindutva. Dopo la prima rivoluzione che ha portato alla nascita di una nazione laica e democratica, serve una seconda rivoluzione. Il governo al potere discrimina le minoranze, dimentica i dalit, crea fratture nella società, tentando di imporre una cultura monolitica. Far rivivere lo spirito pluralistico dell’India. L’analisi del superiore provinciale dei gesuiti per l’Asia del sud (traduzione a cura di AsiaNews).


    24/07/2017 - NEPAL – INDIA

    ‘Bangalore Cares for Nepal’ inaugura una scuola per i bambini terremotati

    di Nirmala Carvalho

    L’edificio era crollato durante il terremoto dell’aprile 2015. La nuova scuola “Jal Kalyan Vidyalay” è stata inaugurata lo scorso 21 luglio. L’istituto forma alunni di scuola secondaria e del liceo. Spesi oltre 58mila euro per la costruzione di quattro classi, oltre alla biblioteca e ad un laboratorio.


    22/07/2017 - INDIA

    Vescovi: il 10 agosto un ‘giorno nero’ per i cristiani dalit discriminati

    di Purushottam Nayak

    L’iniziativa è dell’Ufficio per i dalit e le classi svantaggiate della Conferenza episcopale indiana. L’ordine costituzionale del 1950 esclude tutti i non indù dai vantaggi riservati agli ex “intoccabili”. Negli anni successivi delle modifiche hanno incluso i sikh e i buddisti. Rimangono emarginati i dalit cristiani e musulmani.






    In evidenza

    LIBANO-M. ORIENTE-VATICANO
    Patriarchi cattolici d’Oriente: Il genocidio dei cristiani, un affronto contro tutta l’umanità

    Fady Noun

    Colpite da guerre, emigrazione e insicurezza, le comunità cristiane si sono ridotte ormai a un “piccolo gregge” nell’indifferenza internazionale. Un appello a papa Francesco e alla comunità internazionale. Cattolici e ortodossi condividono gli stessi problemi. La fine dei cristiani in Oriente sarebbe “uno stigma di vergogna per tutto il XXI secolo”.


    COREA
    Vescovi coreani: No alle ‘provocazioni imprudenti’. Fermiamo l’escalation nucleare lavorando per la ‘coesistenza dell’umanità’



    I vescovi coreani hanno diffuso oggi un’Esortazione sulle tensioni crescenti attorno alla penisola coreana. La Corea del Nord, ma anche i “Paesi limitrofi” rischiano di compiere “azioni precipitose, senza freni”, che potrebbero portare alla “morte di innumerevoli persone” e a “piaghe profonde per l’intera l’umanità”. Ridurre le spese militari e potenziare le spese per lo sviluppo umano e culturale. L’appello a usare “la coscienza, l’intelligenza, la solidarietà, la pietà e il mutuo rispetto”. La preghiera nel giorno dell’Assunta, festa dell’indipendenza coreana.


    AsiaNews E' ANCHE UN MENSILE!

    L’abbonamento al mensile di AsiaNews non costa nulla: viene dato gratis a chiunque ne faccia richiesta.
     

    ABBONATEVI

    News feed

    Canale RSScanale RSS 

    Add to Google









     

    IRAN 2016 Banner

    2003 © All rights reserved - AsiaNews C.F. e P.Iva: 00889190153 - GLACOM®